Canone Rai 2014

Quest'anno il canone Rai non aumenta: l'importo annuale del canone TV ordinario per l'anno 2014 rimane di euro 113,50. Ecco quanto comunicato ufficialmente dalla Rai:

Il Ministro dello Sviluppo Economico ha comunicato alla Rai che quest'anno non verrà concesso l'adeguamento inflattivo del canone.
Il Ministro Zanonato ha inoltre informato la Rai dell'intenzione del Governo di intensificare la lotta all'evasione.

Come stabilito dal Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, il Canone TV ad uso privato per apparecchi installati in abitazioni in vigore dal 1 gennaio 2014, è indicato nella seguente tabella.

Periodo Annuale, da pagare:
Rata unica entro il 31 Gennaio 2014 - Prezzo: 113,50 euro

Periodo Semestrale, da pagare:
1. semestre entro il 31 Gennaio 2014 - Prezzo: 57,92 euro
2. semestre entro il 31 Luglio 2014 - Prezzo: 57,92 euro

Periodo Trimestrale, da pagare:
1. trimestre entro il 31 Gennaio 2014 - Prezzo: 30,16 euro
2. trimestre entro il 30 Aprile 2014 - Prezzo: 30,16 euro
3. trimestre entro il 31 Luglio 2014 - Prezzo: 30,16 euro
4. trimestre entro il 31 Ottobre 2014 - Prezzo: 30,16 euro

Gli importi sono comprensivi della tassa di concessione governativa e dell'imposta sul valore aggiunto (4 per cento) esclusa la tassa di versamento postale o le commissioni dovute per le altre modalità.

Il rinnovo del Canone TV Ordinario puo' avvenire tramite il bollettino postale di C/C 3103 o utilizzando le modalita' di pagamento alternative: Poste Italiane, Tabaccherie, Telefonicamente con carte di credito, Internet con carte di credito, Internet con addebito bancario, Smart Phone o Tablet, Bancomat presso gli sportelli automatici.

Per maggiori informazioni o domande potete visitare il nostro forum.

Discussione