Ritratto Angela Finocchiaro

Angela Finocchiaro

Scheda di Angela Finocchiaro

Scheda relativa a Angela Finocchiaro, con la biografia, la filmografia, la seriegrafia, le notizie, i video correlati e un forum dedicato a Angela Finocchiaro.
Nasce il 20 Novembre 1955 a Milano, Lombardia, Italia.

Biografia Angela Finocchiaro

Angela Finocchiaro inizia il suo percorso teatrale negli anni '70, con una significativa esperienza nella compagnia sperimentale "Quelli di Grock". Partecipa a varie performance della compagnia, tra cui il surreale Spariamo alle farfalle, e a molti altri spettacoli dalla comicità originale e stralunata, come Felice e Carlina, La città degli animali, Giochiamo che io ero, Vieni nel mio sogno, Dudu Dada. Nel 1980 Angela Finocchiaro partecipa al film che le darà notorietà nazionale: il geniale Ratataplan di Maurizio Nichetti. A questa prima esperienza nel cinema farà seguito, dopo un anno, la partecipazione al successivo film di Nichetti, Ho fatto splash. Continua intanto il sodalizio con Maurizio Nichetti e partecipa a una trasmissione per Canale 5, intitolata Quo vadiz, realizzata dallo stesso Nichetti con Gabriele Salvatores. Dagli anni '90 in poi partecipa a numerose pellicole cinematografiche: Il portaborse di Daniele Luchetti (con Silvio Orlando e Nanni Moretti, 1991), Il muro di gomma di Marco Risi (1991), Volere e volare di Maurizio Nichetti (1991), Assolto per aver commesso il fatto di Alberto Sordi (1992), Arriva la bufera di Daniele Luchetti, con Diego Abatantuono, Silvio Orlando e Margherita Buy (1993), A che punto è la notte di Nanni Loy (1994), Non ti muovere di e con Sergio Castellitto (2004) e ad alcune fiction televisive (Madri, Dio vede e provvede). Grande successo ha ottenuto con l'interpretazione di Maria nel film di Cristina Comencini La bestia nel cuore per il quale si è aggiudicata il Nastro d'argento 2006, il Premio David di Donatello 2006 e il Ciak d'oro 2006 come migliore attrice non protagonista; il Premio Wella Cinema Donna alla 62^ Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia e il premio Queen of Comedy Award 2006. Nel 2007 è stata apprezzata tra gli interpreti di Lezioni di volo di Francesca Archibugi e Mio fratello è figlio unico di Daniele Luchetti, per il quale ha vinto il Premio David di Donatello 2007 come miglior attrice non protagonista. Il 2008 l'ha vista impegnata al cinema in Amore, bugie e calcetto di Luca Lucini, in Un giorno perfetto di Ferzan Ozpetek e ne Il cosmo sul comò al fianco di Aldo Giovanni e Giacomo. Nel 2010 è diretta da Carlo Verdone nel film Io, loro e Lara ed è nel cast di Benvenuti al Sud, fortunato remake della commedia francese Giú al Nord, diretto da Luca Miniero, che le vale una nomination ai David di Donatello come Migliore Attrice Protagonista. Partecipa inoltre come protagonista femminile al film di Aldo Giovanni e Giacomo La Banda dei Babbi Natale, campione di incassi del Natale 2010, che - insieme a Benvenuti al Sud - le vale la candidatura ai Nastri d'Argento 2011 come migliore attrice protagonista. Il 2011 è denso di impegni: escono infatti Bar Sport (regia di Massimo Martelli) e Lezioni di Cioccolato 2 (regia di Alessio Maria Federici). Nel 2012 è nelle sale con il sequel Benvenuti al Nord, un film di Luca Miniero e con Il sole dentro, un film di Paolo Bianchini. Nel 2013 è al cinema nella sua prima commedia da protagonista assoluta, Ci vuole un gran fisico (regia di Sophie Chiarello) e nel film Indovina chi viene a Natale? (regia di Fausto Brizzi). Nel 2014 è tra i protagonisti di due commedie, entrambe dirette da Luca Miniero: Un boss in salotto e La scuola più bella del mondo. Nel 2015 è al cinema in Vacanze ai Caraibi di Neri Parenti e in Latin Lover, per la regia di Cristina Comencini, con Virna Lisi, Marisa Paredes, Francesco Scianna, Neri Marcorè. Nel 2016 la vediamo in Assolo di Laura Morante e in Non c'è più religione di Luca Miniero. Nel 2019 partecipa al film di Aldo Baglio Scappo a Casa (regia di Enrico Lando) e alla fiction TV Volevo fare la rockstar ispirata ai racconti di Valentina Santandrea pubblicati nell'omonimo blog, con Giuseppe Battiston, Valentina Bellè, Emanuela Grimalda (Rai Due, diretta da Matteo Oleotto, 6 episodi).

Seriegrafia Angela Finocchiaro


Video correlati a Angela Finocchiaro

Apri Box Commenti