Ritratto Le Vibrazioni

Le Vibrazioni

Scheda di Le Vibrazioni

Scheda relativa a Le Vibrazioni, con la biografia, la filmografia, la seriegrafia, le notizie, i video correlati e un forum dedicato a Le Vibrazioni.

Biografia Le Vibrazioni

Le Vibrazioni sono una band milanese nata nel 1999 dall'incontro di quattro amici con la passione per il rock e gli anni '70: Francesco Sarcina, Stefano Verderi, Marco Castellani e Alessandro Deidda. Rappresentano una fra le più longeve band del panorama musicale Italiano. Con cinque album all'attivo, protagonisti da sempre delle classifiche italiane, vantano 30 singoli in Top 20 ed oltre un milione di copie vendute complessivamente. Dai primi passi, mossi in una sala prove di via Lombroso e dopo una lunga gavetta trascorsa a suonare per i vari locali della città, riescono finalmente a conquistare il grande pubblico con le loro melodie retrò e trascinanti nella primavera del 2003 con il singolo "Dedicato a te". Il brano, ormai entrato nella storia della musica italiana, scala subito l'airplay radiofonico e tutte le classifiche di vendita, diventando Disco di Platino in poche settimane. Il pezzo è rimasto impresso nella memoria e nell'immaginario collettivo anche grazie al video che lo ha accompagnato: girato sui Navigli Milanesi, è stato il primo fenomeno di "video-tormentone" e oggetto anche di alcune parodie, tra cui quella di Elio e le Storie Tese. In seguito a questo straordinario successo, nello stesso anno Le Vibrazioni pubblicano il loro primo album, "Le Vibrazioni", le cui vendite superano le 300.000 copie e da cui vengono estratti i singoli "In una notte d'estate", "Vieni da me", "Sono più sereno" e "...E se ne va", inclusa nella colonna sonora del film cult "Tre metri sopra il cielo". La consacrazione definitiva per la band arriva verso la fine del 2004 con l'uscita del singolo "Raggio di sole", che anticipa il loro secondo album "Le Vibrazioni II". Uscito nel marzo 2005, la sua pubblicazione coincide con la loro prima partecipazione al Festival di Sanremo nella categoria gruppi con la canzone "Ovunque andrò". Sempre nello stesso anno, il gruppo è protagonista dell'estate con il brano "Angelica". Il loro terzo album "Officine Meccaniche", uscito nel novembre 2006, rappresenta una ventata di novità e una svolta per la band dal punto vista sia commerciale che musicale. Infatti, viene distribuito in anteprima su un cellulare per poi raggiungere in un secondo momento i circuiti distributivi tradizionali, e si allontana dai lavori precedenti virando verso un genere più rock, seppur mantenendo qualche brano melodico. Da sempre attento alle tematiche ambientaliste, nel 2008 il gruppo realizza per il brano "Drammaturgia" il primo video a emissioni ridotte di CO2 coinvolgendo personaggi del mondo del cinema e della televisione come Paolo Bonolis, Riccardo Scamarcio e Sabrina Impacciatore in una rivisitazione di "The Rocky Horror Picture Show". Nel marzo 2008 il costante e crescente successo della band viene celebrato con la pubblicazione del singolo "Insolita", che accompagna l'uscita di "En vivo" - primo disco live della band - e che entra a far parte della colonna sonora del film di Sergio Rubini "Colpo d'occhio". Nel dicembre 2009 esce il brano "Respiro", che anticipa l'album "Le strade del tempo", pubblicato nel mese successivo. In occasione dei Mondiali di Calcio del 2010, la band incide "Invocazioni al cielo". Il 2011, dopo anni di grandi e indimenticabili successi, è il momento dei bilanci: occorre mettere ordine, con una raccolta, nella loro produzione. Esce, infatti, "Come far nascere un fiore" cui seguono i live del "Vibratour 2012", che si concludono il 25 ottobre ai Magazzini Generali di Milano con un evento speciale in cui i membri della band comunicano una pausa dalle attività del gruppo per intraprendere progetti solisti. Prima dell'inizio del concerto, viene proiettato "Dannato Rock - A Rock Story", il cortometraggio che vede Le Vibrazioni interpreti di se stessi in un'avventura tra il western e l'esoterico. Il 2017 è l'anno della reunion: il gruppo ritorna sulle scene esibendosi, per la prima volta insieme dopo cinque anni e con la formazione originale. Il 14 dicembre ai Magazzini Generali di Milano si tiene l'attesissimo reunion party che ha fatto registrare il tutto esaurito. Nel 2018 sono tra i protagonisti del 68° Festival della Canzone Italiana di Sanremo con il brano "Così sbagliato", che riscuote un ottimo successo di pubblico e critica e balza subito in testa alle classifiche radiofoniche. Il brano fa parte di "V", il quinto album di inediti della band che anticipa il grande ritorno live de Le Vibrazioni con un tour nei principali club italiani. A fine maggio pubblicano "Amore zen", inedito per l'estate in collaborazione con Jake La Furia, una delle hit proposte nel lungo "Così sbagliato summer tour". A fine settembre pubblicano "Pensami così", inedito da cui è stata tratta la sigla di "Vieni da me" (programma del pomeriggio di Rai1). Nel 2019 esce il singolo "Cambia", il cui video rende omaggio al celebre videoclip di "Dedicato a te" tramite un pianosequenza, citandone volutamente i momenti e i segni caratteristici. A marzo Le Vibrazioni celebrano i 20 anni di carriera con un grande evento, insieme a tanti ospiti, al Forum di Milano. A giugno esce il singolo "L'amore mi fa male", brano dal ritmo incalzante che unisce il sound rock a sonorità latine. L'intensa attività live per il ventennale, porta la band in tutta Italia con oltre 80 concerti davanti a più di 600.000 persone. Le Vibrazioni saranno in gara al Festival di Sanremo 2020 con il brano "Dov'è", nato dall'incontro di Francesco Sarcina con Roberto Casalino. Da marzo Le Vibrazioni saranno in tour nei più importanti teatri d'Italia con "Le Vibrazioni in orchestra di e con Peppe Vessicchio". Uno spettacolo unico, in cui presenteranno tutti i loro più grandi successi in una chiave inedita, con nuovi arrangiamenti ideati e realizzati per l'occasione dal Maestro Peppe Vessicchio.

Filmografia Le Vibrazioni

Filmografia non disponibile per Le Vibrazioni

Seriegrafia Le Vibrazioni

Seriegrafia non disponibile per Le Vibrazioni

News e Articoli

Sanremo 2020: ha vinto Diodato, secondo Gabbani. Il Riassunto della Finale

09/02/2020 | Vittorio Grigolo, Gente di Zona, Biagio Antonacci, Ivan Cottini, Wilma De Angelis, Mara Venier, Cristiana Capotondi, Christian De Sica e Edoardo Pesce tra gli ospiti della Finale di Sanremo 2020 vinto da Diodato con 'Fai Rumore'.
Apri Box Commenti