Ritratto Rancore (Tarek Iurcich)

Rancore (Tarek Iurcich)

Scheda di Rancore (Tarek Iurcich)

Scheda relativa a Rancore (Tarek Iurcich), con la biografia, la filmografia, la seriegrafia, le notizie, i video correlati e un forum dedicato a Rancore (Tarek Iurcich).

Biografia Rancore (Tarek Iurcich)

Rancore pseudonimo di Tarek Iurcich nasce a Roma nel 1989 e comincia il suo percorso musicale nel 2004, all'età di quattordici anni, a Roma, la città in cui vive. Ben presto si conquista sul campo una forte credibilità grazie alla partecipazione alle jam, ai concerti nei licei, alle gare di freestyle. Dopo alcune pubblicazioni autoprodotte - tra cui l'album "SeguiMe", uscito nel 2006 - nel 2009 nasce la collaborazione artistica con Dj Myke con il quale nell'anno successivo pubblica "Acustico", un EP di 8 tracce basato su un originale mix di voce, giradischi e la chitarra acustica di Svedonio. Ad aprile 2011, sempre nella stessa formazione, esce l'album "Elettrico": hip hop suonato live e di grande impatto che mette in luce Rancore come uno dei più promettenti MCs della nuova generazione. A marzo 2012 Rancore parteciperà a SPIT, un talent show nel quale competeranno dodici tra i migliori rapper italiani e nella cui puntata di lancio, a dicembre 2011, l'artista si mette in luce aggiudicandosi la vittoria a pari merito con Clementino. Nell'ottobre 2012, esce "Silenzio", che si aggiudica il titolo di uno dei migliori album del 2012-2013, considerato oggi una pietra miliare del rap italiano. Rancore, nel corso degli anni, non ha collaborato molto con altri artisti, ma tra le collaborazioni da ricordare ci sono Marracash, Dargen e Rancore nel brano "L'Albatro", Piotta e Rancore & Dj Myke in "Roma Calling" per citarne alcune, nel 2014 una collaborazione per il disco "Niente di personale'" di Big Fish fa nascere il brano "La macchina del tempo" in cui Rancore scrive un viaggio fino al limite della storia. A luglio 2015 Rancore & Dj Myke, dopo 6 anni di collaborazione, regalano all'Italia il loro ultimo Ep realizzato come duo, dal titolo "S.U.N.S.H.I.N.E.", di cui l'omonimo singolo si aggiudica immediatamente la poltrona di uno dei brani più belli del 2015. Il loro nuovo lavoro si aggiudica numerosi premi sul web come uno dei migliori dischi rap/hip-hop del 2015. Rancore nello stesso anno porta la chimica del suo rap anche sul grande schermo, nel film "Zeta", regia di Cosimo Alemà, in uscita nel 2016 al cinema. Nel 2015 Rancore inizia una lunga serie di apparizioni, seminari e conferenze, che presenta in molti luoghi della penisola, in particolare in scuole o in workshop sulla scrittura, dove racconta quello che lui definisce il suo modo di fare il rap, al quale ha attribuito il nome di: 'HermeticHipHop'. Nel 2016 Rancore torna con la ristampa del suo primo lavoro, "SeguiMe/Remind", uscito esattamente 10 anni prima. Per questa importante occasione Rancore inventa un nuovo spettacolo dal nome "The GusBumps Show'". Rancore porta questo show in tutta Italia, passando dai concerti abusivi armato di megafono, fino ai più grandi locali d'Italia. Dal 2016 al 2017 il rapper ermetico appare in un'importante serie di collaborazioni con altri rapper, produttori o musicisti della scena quali Danno, MezzoSangue, Murubutu, Claver Gold, Kenkode (CyberPunkers), Giancane ed altri. Collaborazioni che hanno ricevuto un grande apprezzamento da parte della critica ed hanno raggiunto posizioni elevate nelle varie classifiche di streaming online. Dopo anni di collaborazioni Rancore torna nel 2018 con un nuovo disco, dove il rapper oltre alle sue parole, decide di curare interamente anche la direzione musicale del progetto. Nasce così "Musica per bambini", uscito il 1° giugno, seguito da un primo tour estivo che ha visto un totale di 16.000 spettatori in tutta la penisola. A febbraio 2019, Rancore si esibisce sul palco del Teatro Ariston di Sanremo al fianco di Daniele Silvestri, in gara al 69° Festival della canzone italiana con il brano "Argentovivo", di cui Rancore è co-autore. Il brano si aggiudica il Premio della critica Mia Martini, il Premio della Sala Stampa Lucio Dalla e il Premio Sergio Bardotti per il miglior testo. "Argentovivo" vince in seguito anche la Targa Tenco 2019 per la Miglior canzone. Dopo 60 date dall'uscita del disco "Musica per bambini", a maggio 2019 Rancore si esibisce sul palco del Concertone del Primo Maggio in Piazza San Giovanni a Roma e a Musicultura 2019, proseguendo poi l'ultimo tour estivo che lo vede sui palchi delle più importanti location e dei migliori festival estivi per raccontare ancora una volta la sua "Musica per bambini". Nell'ottobre 2019 si consolida la collaborazione con Daniele Silvestri. Rancore, infatti, prende parte al tour di Silvestri intitolato "La terra dal vivo sotto i piedi", dove è ospite fisso e parte integrante dello spettacolo, intervenendo sul palco in molteplici momenti dello show.

Filmografia Rancore (Tarek Iurcich)

Filmografia non disponibile per Rancore (Tarek Iurcich)

Seriegrafia Rancore (Tarek Iurcich)

Seriegrafia non disponibile per Rancore (Tarek Iurcich)

News e Articoli

Sanremo 2020: ha vinto Diodato, secondo Gabbani. Il Riassunto della Finale

09/02/2020 | Vittorio Grigolo, Gente di Zona, Biagio Antonacci, Ivan Cottini, Wilma De Angelis, Mara Venier, Cristiana Capotondi, Christian De Sica e Edoardo Pesce tra gli ospiti della Finale di Sanremo 2020 vinto da Diodato con 'Fai Rumore'.
Apri Box Commenti