Seamus McGarvey

Scheda di Seamus McGarvey

Scheda relativa a Seamus McGarvey, con la biografia, la filmografia, la seriegrafia, le notizie, i video correlati e un forum dedicato a Seamus McGarvey.

Biografia Seamus McGarvey

SEAMUS McGARVEY ha ricevuto due candidature agli Oscar® nella sua categoria, la prima con il dramma di Joe Wright del 2007, "Atonement" e l'altra per il film del 2012, sempre diretto da Wright, adattamento del classico di Tolstoj, "Anna Karenina". Con questi due lavori, McGarvey ha ricevuto altre onorificenze. Ha conquistato i premi Evening Standard British Film Awards e Irish Film & Television (IFTA) Awards e ha ricevuto le nomine ai premi BAFTA Award e American Society of Cinematographer Award; si è aggiudicato un premio della British Society of Cinematographers (BSC) Award con "Anna Karenina" e la nomina ai premi BSC Award per "Atonement". McGarvey ha anche vinto un premio Evening Standard British Film Award con il film di Stephen Daldry, "The Hours"; un premio IFTA Awards con "We Need to Talk About Kevin" e "Sahara" e una nomina agli IFTA Award con il film di Oliver Stone, "World Trade Center". Nel 2004, ha ricevuto dalla Royal Photographic Society, la prestigiosa Medaglia Lumière per il suo contributo all'arte della cinematografia. Originario dell'irlanda del Nord, McGarvey ha frequentato la scuola di cinematografia alla University of Westminster di Londra. Dopo la laurea, ha iniziato a girare cortometraggi e documentari, tra cui, "Skin" nominato al premio della Royal Television Society Cinematography Award e "Atlantic", diretto da Sam Taylor-Wood (ora Taylor-Johnson). Con quest'ultimo progetto sperimentale del 1997, proiettato su tre schermi, la Taylor-Wood ha ricevuto la nomina ai premi Turner Prize del 1998, dando così inizio alla sua collaborazione con McGarvey. Ha dato le luci a oltre 40 film, tra cui quelli della Taylor-Johnson, "Fifty Shades of Grey" e "Nowhere Boy"; "Pan" e "The Soloist" di Joe Wright ; "Godzilla" di Gareth Edwards; il film di supereroi campione d'incasso di Joss Whedon, "Marvel's The Avengers"; "Charlotte's Web" di Gary Winick; "Along Came Polly" di John Hamburg; il film della HBO di Mike Nichols "Wit"; "Enigma" di Michael Apted; "High Fidelity" di Stephen Frears; il debutto alla regia di Tim Roth, "The War Zone"; il debutto alla regia di Alan Rickman, "The Winter Guest" e il film di Michael Winterbottom, "Butterfly Kis," che è stato il primo lungometraggio a cui ha lavorato McGarvey. Ha fotografato anche la puntata pilota della serie televisiva della BBC/HBO, "The No. 1 Ladies Detective Agency" diretto da Anthony Minghella. Il suo lavoro nei documentari include, "Lost Angels: Skid Row Is My Home" girato negli stessi ambienti in cui venne girato, "The Soloist; "Harry Dean Stanton: Partly Fiction"; "Rolling Stones: Tip of the Tongue" e "The Name of This Film Is Dogme95". Ha anche curato la fotografia di diversi cortometraggi. Oltre al suo lavoro per cinema e televisione, McGarvey ha curato la fotografia e diretto oltre 100 video musicali per artisti come Coldplay, Paul McCartney, Dusty Springfield, The Rolling Stones, U2 e Robbie Williams. 

Seriegrafia Seamus McGarvey

Seriegrafia non disponibile per Seamus McGarvey

News e Articoli

Non abbiamo notizie correlate a Seamus McGarvey.

Video correlati a Seamus McGarvey

Foto e Immagini (beta)

Non ci sono foto e/o immagini disponibili per Seamus McGarvey.
In caso di errori nella scheda (ad esempio può capitare in caso di omonimia), è possibile contattarci.