Ritratto Louise Frogley

Louise Frogley

Scheda di Louise Frogley

Scheda relativa a Louise Frogley, con la biografia, la filmografia, la seriegrafia, le notizie, i video correlati e un forum dedicato a Louise Frogley.

Biografia Louise Frogley

LOUISE FROGLEY è stata candidata per i migliori costumi in un film contemporaneo sia per "Ocean's Thirteen" sia per "Traffic". Ha collaborato con Steven Soderbergh anche nei film "Intrigo a Berlino" (The Good German) e "L'inglese" (The Limey). Nel 2006 ha disegnato i costumi per "Good Night, and Good Luck", diretto da George Clooney, ed è stata candidata per i migliori costumi in un film d'epoca. Nel 2008 ha lavorato nuovamente con Clooney nella commedia romantica "In amore niente regole" (Leatherheads), da lui diretta e interpretata. La Frogley è stata ideatrice dei costumi nel film "Le idi di marzo" (The Ides of March), prodotto, co-sceneggiato e interpretato da Clooney al fianco di Ryan Gosling. MONUMENTS MEN rappresenta la sua ottava collaborazione con Clooney come attore, regista o produttore. Per il lavoro svolto nel film di Stephen Gaghan "Syriana", è stata candidata per i migliori costumi in un film contemporaneo. In precedenza, aveva già collaborato con Gaghan nel suo esordio alla regia, "Abandon –Misteriosi omicidi". Nel 2010 ha disegnato i costumi per il film drammatico di Robert Redford "The Conspirator", per "The Last Song" di Julie Anne Robinson con Miley Cyrus, per "L'uomo che fissa le capre" (The Men Who Stare at Goats), film di esordio alla regia di Grant Heslov interpretato da George Clooney, e per il film della serie James Bond "Quantum of Solace" diretto da Marc Forster e interpretato da Daniel Craig. I suoi costumi hanno impreziosito il thriller romantico "Skeleton Key" con Kate Hudson, Gena Rowlands e John Hurt, e il film fantastico-dell'orrore "Constantine", tratto dal fumetto Hellblazer, interpretato da Keanu Reeves e Rachel Weisz. Più di recente, ha preso parte al thriller di Soderbergh "Contagion", al film candidato agli Oscar® "Flight" con Denzel Washington e a "Iron Man 3" dei Marvel. La sua prima esperienza è stata come assistente costumista nel film di Hugh Hudson vincitore dell'Academy Award® "Momenti di gloria" (Chariots of Fire). Dopo questo incarico la Frogley ha curato i costumi in più di venti film, tra cui il thriller romantico "Spy Game" e "Man on Fire – Il fuoco della vendetta" per la regia di Tony Scott, "Stigmate" (Stigmata), "U.S. Marshals – Caccia senza tregua", "Bull Durham – Un gioco a tre mani" di Ron Shelton e "Mona Lisa" di Neil Jordan, oltre a molti altri. Nata in Gran Bretagna, la Frogley ha trascorso l'infanzia viaggiando tra la scuola che frequentava in Inghilterra e la casa della famiglia in Kenya. Negli ultimi vent'anni ha vissuto a Los Angeles. 

Filmografia Louise Frogley


2012

Flight

Qui elencati solo i film per i quali è disponibile una scheda su MovieTele.it

Seriegrafia Louise Frogley

Seriegrafia non disponibile per Louise Frogley

Video correlati a Louise Frogley

Apri Box Commenti