Joaquin Phoenix

Biografia di Joaquin Phoenix

La scheda del personaggio Joaquin Phoenix. La biografia, la filmografia, le curiosita' di Joaquin Phoenix.
Nasce il 28 Ottobre 1974 a San Juan, Puerto Rico.

Biografia Joaquin Phoenix

JOAQUIN PHOENIX è un attore nominato tre volte all'Oscar, che ha ottenuto la sua prima nomination nel 2000 nella categoria Miglior Attore Non Protagonista al fianco di Russell Crowe, nel film premio Oscar per Miglior Film di Ridley Scott, "Il Gladiatore". Oltre alle nomination all'Oscar, al Golden Globe e al British Academy Award (BAFTA), per questa sua performance Phoenix è stato premiato come Miglior Attore Non Protagonista dalla National Board of Review e dalla Broadcast Films Critics Association. Phoenix è stato nuovamente candidato all'Oscar, questa volta nella categoria Miglior Attore, nel 2006, per l'affascinante interpretazione del leggendario cantautore Johnny Cash, al fianco dell'attrice premio Oscar, Reese Witherspoon, nell'avvincente biopic diretto da James Mangold "Quando l'amore brucia l'anima". Per questa performance ha anche ricevuto il Golden Globe nella categoria Miglior Attore Protagonista in un Film, Commedia o Musical, oltre ad essere stato nominato al BAFTA, al SAG, al BFCA e al Chicago Film Critics. Ha poi ottenuto la sua terza candidatura all'Oscar, sempre nella categoria Miglior Attore, per il suo lavoro nel film del 2012 del regista Paul Thomas Anderson "The Master", in cui recitava al fianco di Philip Seymour Hoffman. Phoenix per questa sua interpretazione ha vinto la Coppa Volpi al Festival del Cinema di Venezia, ed è stato candidato al Golden Globe e al BAFTA. Nel 2014, ha recitato nel pluripremiato film di Spike Jonze "Lei", al fianco di Scarlett Johansson, e nel 2015 è tornato a lavorare con il regista Paul Thomas Anderson in "Inherent Vice- Vizio di Forma" al fianco di Josh Brolin, Benicio Del Toro, Owen Wilson, Katherine Waterston ed Eric Roberts. Quello stesso anno ha preso parte al film di Woody Allen "Irrational Man", in cui recitava al fianco di Emma Stone. Più recentemente Phoenix è stato onorato come Miglior Attore al Festival di Cannes del 2017, per il suo ruolo nel film acclamato dalla critica e diretto da Lynne Ramsay "A Beautiful Day - You Were Never Really Here", ed ha recitato nel film di Gus Van Sant "Don't Worry", entrambi per Amazon. Lo scorso anno era al fianco di John C. Reilly in "I Fratelli Sisters", diretto da Jacques Audiard, ed ha recitato al fianco di Rooney Mara in "Maria Maddalena" per la regia di Garth Davis. Phoenix è nato a Porto Rico ed ha iniziato a recitare all'età di otto anni, apparendo in diversi episodi di serie televisive, per poi approdare ad un ruolo fisso nel 1986 in una serie CBS, prima di giungere al suo primo ruolo cinematografico in "Spacecamp - Gravità Zero". L'anno successivo ha recitato in "Mamma ho acchiappato un russo", al fianco della sorella Summer e di Carole King. Due anni dopo, il regista Ron Howard lo ha scelto per interpretare il figlio adolescente di Dianne Wiest, nella popolare serie televisiva "Parenti, amici e tanti guai". Nel 1996 il giovane attore è tornato con una sbalorditiva quanto acclamata interpretazione al fianco di Nicole Kidman, nel film di Gus Van Sant "Da Morire". Successivamente ha recitato al fianco di Liv Tyler, Billy Crudup e Jennifer Connelly in "Innocenza Infranta", nel 1997. Quello stesso anno è stato co-protagonista, al fianco di Claire Danes, Sean Penn e Jennifer Lopez nel film di Oliver Stone "U-Turn- Inversione di marcia". Nel 1998 Phoenix ha recitato da co-protagonista al fianco di Vince Vaughn per ben due volte, in "Il tempo di decidere" e "Il sapore del sangue"; per poi raggiungere ulteriore acclamazione al fianco di Nicolas Cage nel thriller ad alta tensione di Joel Schumacher "8mm- Delitto a luci rosse". Nel 2000 ha recitato nel film candidato all'Oscar e diretto da Philip Kaufman "Quills- la penna dello scandalo", al fianco di Kate Winslet e Geoffrey Rush, basato sulla pièce teatrale di Douglas McGrath, ispirata al Marchese de Sade, per il quale Phoenix ha vinto il Broadcast Film Critics Award nella categoria Miglior Attore Non Protagonista. Sempre quell'anno, ha recitato al fianco di Mark Wahlberg, James Caan, Faye Dunaway, Ellen Burstyn e Charlize Theron nel film di James Gray "The Yards". Ha poi lavorato con Gray per altre tre volte: nel 2007 in "I Padroni della Notte", nel 2008 in "Two Lovers", e nel 2013 in "C'era una volta a New York". Agli inizi degli anni 2000, ha recitato al fianco di Mel Gibson nel film di M. Night Shyamalan "Signs", ed è poi tornato ad essere diretto da Shyamalan due anni dopo, nel thriller gotico "The Village". Ha anche prestato la sua voce al doppiaggio del film d'animazione "Koda, Fratello Orso", ed ha recitato nel film di Thomas Vinterberg "Le forze del destino"; "Buffalo Soldiers"; "Squadra 49"; "Reservation Road"; e "Hotel Rwanda". Il 27 ottobre del 2008, Phoenix ha annunciato il suo ritiro dal cinema per concentrarsi sulla musica rap, ma l'annuncio si è poi rivelato essere parte del progetto mockumentary cui stava prendendo parte, "Io sono qui", diretto da Casey Affleck. Il film è stato presentato nel 2010, sia al Festival del Cinema di Venezia che al Festival Internazionale del Cinema di Toronto. È tornato alla recitazione nel 2011, con "The Master". Attivista impegnato nel sociale, Phoenix, ha supportato molteplici enti di beneficenza e organizzazioni umanitarie, tra cui il River Phoenix Center for Peacebuilding, PETA, Amnesty International, The Art of Elysium, e siede nel consiglio d'amministrazione di The Lunchbox Fund. È stato anche la voce narrante del film "Earthlings" per la Nation Earth, un progetto che indagava sugli abusi sugli animali negli allevamenti, nell'industria alimentare e nella ricerca. Phoenix ha anche diretto diversi video musicali, per Ringside, She Wants Revenge, People in Planes, Arckid, Albert Hammond Jr. e the Silversun Pickups.

Seriegrafia Joaquin Phoenix

Seriegrafia non disponibile per Joaquin Phoenix

News e Articoli

X-Men: ecco quindici attori che potrebbero interpretare Wolverine

31/03/2020
Per ingannare l'attesa di questa quarantena, ecco una lista di quindici attori che potrebbero ereditare il ruolo di Wolverine, dopo l'addio di Hugh Jackman

Oscar 2020: tutti i Vincitori. Parasite Miglior Film, Regia e non solo

10/02/2020
Migliori attori e attrici Joaquin Phoenix (Joker), Renée Zellweger (Judy), Brad Pitt (C'era una volta a Hollywood), Laura Dern (Storia di un matrimonio). Miglior film internazionale Parasite. Miglior film d'animazione Toy Story 4.

Critics Choice Awards 2020, tutti i premiati

13/01/2020
Sono stati resi noti nella serata di ieri i vincitori dei Critics' Choice Awards, tra premi ex equo e sorprese in vista degli Oscar

Oscar 2020: chi concorrerà per il premio alla migliore interpretazione maschile?

27/11/2019
Cerchiamo di fare i primi pronostici sugli attori che hanno effettive possibilità di concorrere al Premio Oscar come miglior attore protagonista

Joker, Joaquin Phoenix ha realizzato dei Fake Poster per il sequel

07/11/2019
L'interprete principale di 'Joker' Joaquin Phoenix ha chiarito la sua posizione riguardo un possibile sequel del film, spiegando però di aver anche realizzato dei poster quasi fan-made per pubblicizzare un possibile seguito del film di Todd Phillips

Joaquin Phoenix ricorda il fratello River

10/09/2019
Joaquin Phoenix ha avuto modo di ricordare il fratello River Phoenix durante un discorso commovente al Festival del cinema di Toronto

Joaquin Phoenix protagonista del film sulle origini di Joker

11/07/2018
L'esplorazione di Phillips di un uomo ignorato dalla società non sarà soltanto uno studio crudo del personaggio ma una storia più ampia che si prefigge di lasciare un insegnamento, un monito.

Joaquin Phoenix in Batman vs Superman

18/12/2013
Joaquin Phoenix in trattative per il ruolo di villain mentre lo sceneggiatore Chris Terrio di Argo riscrive la storia di Batman vs Superman di Zack Snyder.

Video correlati a Joaquin Phoenix

Apri Box Commenti Movietele Comments