Embeth Davidtz

Biografia di Embeth Davidtz

La scheda del personaggio Embeth Davidtz. La biografia, la filmografia, le curiosita' di Embeth Davidtz.
Nasce il 11 Agosto 1965 a Lafayette, Indiana, USA.

Biografia Embeth Davidtz

Attraverso interpretazioni spesso struggenti e applaudite dalla critica, EMBETH DAVIDTZ, ha catturato l'attenzione mondiale grazie alla sua interpretazione della genuina e fiduciosa cameriera ebrea, al servizio del sadico comandante nazista Goeth, interpretato da Ralph Fiennes, che resiste e cerca di contrastare ogni sorta di abuso, vessazione e attenzione morbosa ad essa rivolte, nel capolavoro di Steven Spielberg, Schindler's List. Il pubblico, ammirato da questo suo lavoro le ha riconosciuto un futuro promettente, e questa attrice, il cui talento sembra inarrestabile, ha saputo mantener fede a queste aspettative. La Davidtz ha recentemente interpretato il ruolo della dottoressa Samantha Unger, parte di un gruppo elitario di scienziati in missione sulla quarta luna di Giove, nel film di Sebastian Cordero, The Europa Report, interpretato anche da Christian Camargo e Michael Nyqvist. Ha inoltre interpretato il personaggio di Annika Blomkvist nell'adattamento di David Fincher di Millennium- Uomini che Odiano Le Donne, accanto a Daniel Craig. La Embeth ha interpretato, inoltre, il ruolo ricorrente di Rebecca Pryce, moglie dell'attore Jared Harris, nella serie televisiva della AMC, "Mad Men". Era inoltre parte fissa del cast, nel ruolo di Felicia Koons, del successo televisivo, della Showtime, "Californication", dove interpreta colei verso cui si dirigono le attenzioni di David Duchovny. Precedentemente è stata co-protagonista del dramma televisivo, "In Treatment", accanto a Gabriel Byrne e Dianne Wiest. Diretta da Rodrigo Garcia, questa serie televisiva, acclamata dalla critica, è incentrata su uno psicologo, che per trovar riparo dai suoi pazienti, cercherà rifugio, a sua volta, in un proprio terapista. In precedenza, la Davidtz, è apparsa nel film di Eric Mendelsohn, 3 Backyards, nominato al Grand Jury Prize al Sundance del 2010. È inoltre apparsa nel thriller, Fracture, sotto la regia di Gregory Hoblit, e co-interpretato al fianco di Anthony Hopkins, David Strathairn e Ryan Gosling. La Davidtz è anche apparsa nel film, acclamatissimo dalla critica, Junebug, accanto a Amy Adams e Alessandro Nivola. Distribuito dalla Sony Classics, Junebug, ha ottenuto critiche entusiastiche al Sundance Film Festival del 2005. Il dramma racconta la storia di una venditrice d'arte, in viaggio da Chicago per il North Carolina alla ricerca di un autodidatta pittore locale da inserire nella sua galleria "outsider", coglie così l'occasione per conoscere la famiglia del neo-marito George, e all'arrivo, contesta l'equilibrio della classe media del Sud. Precedenti suoi crediti cinematografici includono l'enorme successo, di critica e pubblico, Il Diario Di Bridget Jones, accanto a Hugh Grant e Renee Zellweger, Il Club Degli Imperatori, con Kevin Kline e Patrick Dempsey, il film indipendente di Nick Hamm, The Hole (Il Buco), il thriller I 13 Spettri, il film della Miramax, Mansfield Park, il film della Disney, L'Uomo icentenario, Il thriller, acclamato dalla critica, di Robert Altman, Conflitto D'Interessi, L'isola Dell'Ingiustizia (Alcatraz), accanto a Kevin Bacon, Festa di Luglio, Matilda 6 Mitica e il thriller supenaturale, Il Tocco Del Male, accanto a Denzel Washington. Oltre ai suoi lavori cinematografici, la Davidtz, ha fatto il suo debutto televisivo, nel ruolo protagonista della serie della CBS, "Citizen Baines", creata da John Wells. Il dramma è incentrato su un importante senatore degli Stati Uniti (James Cromwell), che ritorna nella sua casa di Seattle per riunirsi alla famiglia, in seguito ad una perdita scioccante, avvenuta durante la sfida elettorale per la sua ri-elezione. La Davidtz interpreta il ruolo della figlia, che aspira a seguire le orme paterne e diventare una futura senatrice.

Seriegrafia Embeth Davidtz


Video correlati a Embeth Davidtz

Apri Box Commenti