Ali Suliman

Biografia di Ali Suliman

La scheda del personaggio Ali Suliman. La biografia, la filmografia, le curiosita' di Ali Suliman.

Biografia Ali Suliman

ALI SULIMAN ha fatto il suo debutto nel cinema americano con un ruolo da protagonista nel film di Peter Berg The Kingdom, con Jamie Foxx e Chris Cooper. Suliman ha poi ricoperto il ruolo di Omar Sadiki Nessuna Verità (Body of Lies) della Warner Bros. Pictures, accanto a Leonardo DiCaprio e Russell Crowe. Più di recente, Suliman ha interpretato il ruolo del protagonista Amin nel film di Ziad Doueiri The Attack, che ha vinto un premio al San Sebastián International Film Festival del 2012, e ha fatto il suo debutto mondiale al Toronto International Film Festival del 2012. Suliman si è fatto conoscere alla platea internazionale nella premiata produzione del 2005 Paradise Now, nel ruolo di Khaled, uno dei due amici reclutati da una cellula terroristica per un attentato suicida a Tel Aviv, che passerebbero le ultime 48 ore della loro vita. Il film, diretto da Hany Abu Assad, ha conquistato una nomina agli Academy Award® come Miglior Film Straniero, l'unico film palestinese ad aver mai ricevuto una simile onorificenza. Il film ha vinto inoltre il Golden Globe, l'Independent Spirit Award, il premio della National Board of Review, il Blue Angel Award al Festival di Berlino, il Golden Calf al Nederlands Film Festival, e il VFCC Award del Vancouver Film Critics Circle. Suliman è apparso in una mezza dozzina di altre produzioni per il grande schermo fra cui La sposa siriana (The Syrian Bride); The Diary of a Male Prostitute; The Check Point; The Border; ed il dramma di Elia Suleiman Chronicle of A Disappearance, che ha vinto il Premio Luigi De Laurentiis al Festival di Venezia. I suoi lavori televisivi comprendono The Battle of Jerusalem, Puzzle, e Hafuch, oltre la puntata pilota di Homeland della Showtime. Originario di Israele (Nazareth), l'attore ha iniziato la sua carriera a teatro interpretando i lavori di alcuni dei commediografi più noti del mondo: Tennessee Williams (The Glass Menagerie), Arthur Miller (A View from the Bridge), Samuel Beckett (Waiting for Godot), Oscar Wilde (Salome) e William Shakespeare (The Tempest). Altri suoi crediti a teatro comprendono: Can Opener di Victor Lanoux; Ach Ach Boom Trach dell'Arabic Hebrew Theater di Jaffa (che gli ha meritato il Premio di Migliore Attore all' Haifa International Children's Theater Festival); Eyes Can See, diretto da Martin Crug; Antar, Missing, e The Heart's Key (tutti messi in scena dall' Arabic Hebrew Theater di Jaffa); Nathan The Wise, di Gotthold Ephraim Lessing; The Mission di Heiner Müller; la produzione originale di The Freedom Trap dell'Acco Festival in Israele; e Out at Sea, di Slawomir Mrozeck. 

Filmografia Ali Suliman


2019

Il paradiso probabilmente

... Fratello (Nazareth)
2013

Lone Survivor

... Gulab
Apri Box Commenti