Ritratto Andy Garcia

Andy Garcia

Scheda di Andy Garcia

Scheda relativa a Andy Garcia, con la biografia, la filmografia, la seriegrafia, le notizie, i video correlati e un forum dedicato a Andy Garcia.

Biografia Andy Garcia

Andy Garcia è stato premiato per il suo lavoro come attore, regista e produttore cinematografico e musicale. Garcia ha recentemente finito di girare Mamma Mia 2 con Meryl Streep per la regia di Ol Parker. Recentemente ha anche completato le riprese di Ana con Dafne Keen, diretto da Charles McDougall, oltre alla commedia romantica Book Club con Diane Keaton, diretta da Bill Holderman e My dinner with Herve, diretto da Sacha Gervasi. Il film di recente uscita della Warner Bros. Pictures Geostorm, diretto da Dean Devlin, vede Garcia interpretare il presidente degli Stati Uniti, al fianco di Gerard Butler e Ed Harris. Altri suoi film includono: Autobiografia di un finto assassino con Kevin James per Netflix e Ghostbusters diretto da Paul Feig al fianco di Melissa McCarthy e Kristin Wigg. Ha anche recitato nella serie di HBO Ballers con Dwayne Johnson. Tra gli altri suoi film recenti, Max Steel, Headlock e Rio 2 – Missione Amazzonia di Fox insieme a Anne Hathaway. Nel 2014 è stato protagonista e produttore esecutivo di Rob the Mob diretto da Raymond De Felitta. Ha anche recitato nell'acclamata produzione di Hallmark Hall Of Fame Un Natale speciale con Mary Louise Parker. Può essere visto nel film Bastardi in divisa diretto da Luke Greenfield per FOX Studios e in La regola del gioco insieme a Jeremy Renner e Rosemarie Dewitt. Nel 2013 ha preso parte alla commedia romantica Innamorarsi a Middleton, con Vera Farmiga, Taissa Farmiga e Spencer LoFranco. Il film, prodotto da Garcia e Glenn German, e scritto insieme al regista Adam Rodgers, è stato presentato in anteprima al Seattle Film Festival. Garcia e Vera Farmiga hanno vinto il premio come Migliore attore e attrice al Boston Film Festival. Nel 2006 ha esordito alla regia con The Lost City, un progetto che stava sviluppando da 17 anni. È stato prodotto in collaborazione con la società di produzione di Garcia, la CineSon Productions. Garcia ha composto anche la colonna sonora originale del film. The Lost City ha vinto il premio di Miglior regia e Miglior film agli Imagen Awards del 2006. Garcia ha anche ricevuto una nomination come Miglior regista agli Alma Awards 2007. Nel marzo 2010, l'acclamato City Island di Raymond De Felitta, prodotto da Garcia e interpretato da Julianna Margulies, Steven Strait, Emily Mortimer, Alan Arkin e Ezra Miller, ha vinto il prestigioso "Premio del pubblico" al Tribeca Film Festival. Il film è stato premiato come Miglior commedia dagli AARP Grown Up Awards e Garcia è stato nominato Miglior attore dall'International Press Academy Satellite Awards. Del 2011 è il dramma diretto da Renny Harlin 5 Days of War con Garcia che ritrae il presidente Mikheil Saakashvili. Recentemente Garcia è stato visto nel sequel La Pantera Rosa 2 di Columbia Pictures/GM con Steve Martin e in New York, I Love You del regista Wen Jiang. Altre produzioni recenti includono il film Open Road con la partecipazione di Camilla Belle e il thriller d'azione A Dark Truth – Un'oscura verità dello scrittore/regista Damian Lee con Eva Longoria e Forest Whitaker. Del 2012 è il dramma storico messicano Cristiada con Eva Longoria e Ruben Blades, per il quale Garcia è stato nominato come Miglior attore agli Alma Awards. Garcia è stato anche produttore esecutivo del film Magic City Memoirs che ha debuttato al Miami Film Festival nel marzo 2011. Ha anche recitato nel film drammatico indipendente The Air I Breathe, presentato al Tribeca Film Festival del 2007 e rilasciato il 25 gennaio 2008. Inoltre, è la voce di un pastore tedesco nel film live action di Walt Disney Beverly Hills Chihuahua, in cui ha recitato insieme a Drew Barrymore e George Lopez, che ha debuttato nell'ottobre 2008. Altri suoi crediti cinematografici recenti includono il ruolo del protagonista nel dramma biografico Modigliani, del quale è stato anche produttore esecutivo; e il thriller di Philip Kaufman La tela dell'assassino, con Ashley Judd e Samuel L. Jackson. Inoltre, Garcia è entrato a far parte del cast dei film di Steven Soderbergh, Ocean's Eleven, Ocean's Twelve e Ocean's Thirteen. Garcia ha ottenuto le nomination agli Academy Award® e ai Golden Globe come Miglior attore non protagonista per la sua interpretazione in Il padrino - Parte III di Francis Ford Coppola nel 1990. In seguito ha ricevuto una nomination agli Emmy Award e la sua seconda nomination ai Golden Globe per il suo ritratto del leggendario trombettista cubano Arturo Sandoval nel biopic della HBO del 2000, The Arturo Sandoval Story. Come produttore esecutivo del film, Garcia ha anche ottenuto una nomination agli Emmy come Miglior film per la televisione. Il film è stato candidato ai Golden Globe per la Migliore miniserie. Garcia ha fondato la società di produzione CineSon Productions nel 1991. Sotto la bandiera CineSon, ha fatto il suo debutto alla regia con il documentario Cachao ... Como Su Ritmo No Hay Dos, sul leggendario creatore del Mambo, Israel López "Cachao". Di recente ha prodotto un altro documentario su Cachao, Cachao Uno Mas, presentato al Miami Film Festival del 2009. Dal punto di vista musicale, Garcia ha prodotto ed eseguito i due volumi di "Cachao - Master Sessions" (Crescent Moon/Sony), il primo vincitore del Grammy Award nel 1994, e il secondo candidato ai Grammy Award nel 1995. Il CD "Cachao - Cuba Linda" (EMI Latin), prodotto dalla casa discografica CineSon di Garcia, è stato nominato per un Grammy nel 2001 e un Latin Grammy Award nel 2000. Garcia ha vinto sia un Grammy che un Latin Grammy per la sua ultima collaborazione con Israel Lopez, "Ahora Sí!" (Univision), il loro quarto disco con l'etichetta CineSon, pubblicato nel 2004. Il CD/DVD include anche un'ora di documentario del dietro le quinte diretto da Garcia dal titolo CACHAO, Ahora Si! – Uno sguardo nella leggenda. Inoltre, Garcia ha composto quattro canzoni per la colonna sonora del film Il gemello scomodo, in cui ha anche recitato. Nato a L'Avana, Garcia aveva solo 5 anni e mezzo quando la sua famiglia fuggì in Florida nel 1961. Ha iniziato a recitare in un teatro regionale prima di trasferirsi a Los Angeles per intraprendere la carriera cinematografica. Si è fatto notare in 8 milioni di modi per morire di Hal Ashby e in seguito ha recitato in The Untouchables – Gli intoccabili di Brian De Palma, Black Rain – Pioggia sporca di Ridley Scott, Affari sporchi di Mike Figgis, L'altro delitto di Kenneth Branagh, Eroe per caso di Stephen Frears, Amarsi di Luis Mandoki, Cose da fare a Denver quando sei morto di Gary Fleder, Prove apparenti di Sidney Lumet e Soluzione estrema di Barbet Schroeder. Garcia è stato premiato con una stella sulla Hollywood Walk of Fame, il premio Star of the Year dalla National Association of Theatre Owners, un PRISM Award, un Harvard University Foundation Award e un Hispanic Heritage Award for the Arts. È anche il vincitore di un premio Champion Award della Fondazione Oscar de la Hoya e di una laurea ad honorem della St. John's University. Nel 2005 la Fondazione Antitumori dell'UCLA ha onorato Garcia con il Gil Nickel Humanitarian Award. Nel giugno 2006 il Karlovy Vary Film Festival ha premiato Garcia con il Crystal Globe per il suo contributo artistico. Nel giugno del 2007 Garcia è stato premiato come "Entertainer of the Year" ai Vision Awards, ed è stato co-presidente onorario e ospite della serata di apertura del Los Angeles Film Festival. Andy ha ricevuto un premio alla carriera per la sua eccezionale carriera cinematografica al Deauville American Film Festival nel 2009. Nel 2010 ha ricevuto il Rudolph Valentino International Cinema Award e un Artistic Excellence Award al Roma Fiction Fest. Nel 2012 il Guadalajara International Film Festival gli ha conferito il prestigioso premio "Guadalajara Iberoamericano" per la sua illustre carriera nell'industria cinematografica. Recentemente, ha ricevuto il "Premio Leopard Club" al Festival di Locarno; inoltre, l'Organizzazione Ispanica degli Attori Latini ha onorato Garcia con il Lifetime Achievement Award nell'ottobre del 2015.

Seriegrafia Andy Garcia


Video correlati a Andy Garcia

Apri Box Commenti