Foto Vittoria Puccini

Vittoria Puccini

Scheda di Vittoria Puccini

Scheda relativa a Vittoria Puccini, con biografia, filmografia, seriegrafia, notizie, video correlati. Nasce il 18 Novembre 1981 a Firenze, Toscana, Italia.
conosciuto per Vicini di casa (film), Quasi Orfano (film), Una Gran Voglia di Vivere (film), Non mi lasciare (serie), ALLSTAR (film), La Fuggitiva (serie), Il Processo (serie), 18 regali (film), Mentre ero via (serie), Romanzo Famigliare (serie), The Place (film), Tiramisu' (film)

Conosciuto per

Biografia

Vittoria Puccini è un'attrice italiana. Nel 2000 la sua prima apparizione sul grande schermo nel film di Sergio Rubini "Tutto l'amore che c'è". Da allora si alterna tra cinema e tv. Dopo aver ottenuto la popolarità con "Elisa di Rivombrosa" di Cinzia Th Torrini, ritorna al cinema diretta da grandi registi: Sergio Rubini, Pupi Avati, Ferzan Ozpetek, Gabriele Muccino, Lucio Pellegrini, Paolo Genovese e Renato De Maria. Per la televisione interpreta diversi ruoli: dall'Ottavia di "Imperium" a Mafalda de "Le ragazze di San Frediano", dalla "Baronessa di Carini" alla paziente con problemi psichici di Basaglia e "Violetta" ispirata all'opera di Dumas. Riceve la Telegrolla d'Oro come migliore attrice in una serie tv nel 2006, vince per tre volte il Premio Kineo-Diamanti ed è la vincitrice del Golden Globet Award al Festival Internazionale del cinema di Shanghai per la sua interpretazione nel film di Gabriele Muccino, "Baciami ancora". Nel 2011 riceve il Premio Afrodite come "Attrice dell'anno". Nello stesso anno è la madrina della Mostra del cinema di Venezia. Dopo essere stata diretta da Stefano Mordini in "Acciaio" e da Ferzan Ozpetek in "Magnifica Presenza", ritorna sul piccolo schermo con un importante film tv diretto da Marco Turco, "Altri tempi". Nel 2013 interpreta il ruolo di "Anna Karenina" diretto da Christian Duguay. Nel 2014 è tra i protagonisti della commedia romantica diretta da Paolo Genovese, "Tutta colpa di Freud". Per la televisione è Oriana Fallaci nel film diretto da Marco Turco. Nel 2015 debutta a teatro con il ruolo di Maggie in "La gatta sul tetto che scotta". È anche nel film corale dei registi Paolo e Vittorio Taviani, "Maraviglioso Boccaccio". Nello stesso anno prende parte all'opera prima dell'attore-regista Fabio De Luigi, "Tiramisù". Nel 2017 la rivediamo nel nuovo film di Paolo Genovese, "The Place". Nel 2018 è la protagonista della nuova fiction Rai "Romanzo famigliare", diretta da Francesca Archibugi. Nello stesso anno è al cinema con l'opera prima di Filippo Bologna, "Cosa fai a Capodanno?". Nel 2019 è la protagonista della serie Rai "Mentre ero via" di Michele Soavi e della serie "Il Processo" diretta da Stefano Lodovichi. A gennaio 2020 è la protagonista del film "18 regali" di Francesco Amato. Per la sua interpretazione riceve la candidatura ai Premi David di Donatello come migliore attrice protagonista. Nel 2021 è "La fuggitiva", serie diretta da Carlo Carlei. Nel 2022 è protagonista della serie di Ciro Visco, "Non mi lasciare". Nello stesso anno è al cinema con "Quasi orfano" di Umberto Carteni e "Vicini di casa" di Paolo Costella. Nel 2023 sarà nel film "Una gran voglia di vivere" di Michela Andreozzi e "Confidenza" di Daniele Luchetti. [dal pressbook di Una Gran Voglia di Vivere]

Filmografia

Qui elencati solo i film per i quali è disponibile un collegamento ad una scheda su MovieTele.it

Video correlati a Vittoria Puccini

Foto e Immagini (beta)

Non ci sono foto e/o immagini disponibili per Vittoria Puccini.
Per segnalare errori nella scheda (possibili anche in caso di omonimia) è possibile contattarci.