Joe Roth

Scheda di Joe Roth

Scheda relativa a Joe Roth, con biografia, filmografia, seriegrafia, notizie, video correlati.
conosciuto per Panic (serie), Il complotto contro l'America (serie), Dolittle (film), Maleficent: Signora del Male (film), Un amore tutto suo (film), I perfetti innamorati (film), Miracoli dal cielo (film), xXx - Il ritorno di Xander Cage (film), Fuga dal Natale (film), Il colore del crimine (film), Il cacciatore e la regina di ghiaccio (film), Million Dollar Arm (film)

Biografia Joe Roth

In poche parole, JOE ROTH, p.g.a. negli ultimi 30 anni ha venduto più biglietti per il cinema di chiunque altro nel mondo, sia come produttore esecutivo, che produttore, regista o capo studio.
Nel 1983 ha prodotto il successo di Tom Hanks Bachelor Party (Addio al celibato), quindi ha fondato la Morgan Creek Films, producendo successi come Young Guns – Giovani pistole e Young Guns 2 – La leggenda di Billy the Kid, e Major League – La squadra più scassata della lega. Divenuto Presidente della 20th Century Fox dal 1988 al 1992, ha supervisionato megahit come Mamma ho perso l'aereo e Mamma ho riperso l'aereo: Mi sono smarrito a New York;59 minuti per morire – Die Harder;A letto con il nemico; L'ultimo dei Mohicani e Mio cugino Vincenzo. Durante questo periodo, è stato nominato da AJC 'Uomo dell'Anno'.
In seguito è passato a The Walt Disney Studios in veste di chiarman, responsabile di film, televisione, musica, home video e teatro di New York. È stata una sua idea quella di trasformare The Lion King in uno spettacolo teatrale, che ha ottenuto il maggior incasso della storia. Lo studio cinematografico è diventato il numero 1 quando ha supervisionato successi come The Rock, Armageddon – Giudizio finale, Pearl Harbor, Waterboy, Il Sesto Senso e Insider - Dietro la verità, entrambi candidati al Miglior Film nello stesso anno. Ha supervisionato l'ascesa della Miramax, e l'uscita di tutti i film della Pixar da Toy Story in poi. Il giorno delle sue dimissioni dalla Disney nel 2000, Steve Jobs lo ha eletto nel consiglio della Pixar, dove è rimasto fino a quando la Pixar è stata venduta alla Disney per 7,6 miliardi di dollari.
Tornando alla produzione indipendente, ha fondato i Revolution Studios. Tra i suoi grandi successi c'erano xXx, Blackhawn Down – Black Hawn abbattuto, Terapia d'urto e Cambia la tua vita con un click. Ha venduto lo studio a Fortress Hedge Fund, e ha iniziato a produrre da solo. Ha così prodotto Alice in Wonderland, Maleficent e Il grande e potente Oz per la Disney, che in totale hanno incassato 2,5 miliardi di dollari. Di recente ha pubblicato il sequel di Maleficent.
Per la Universal, ha prodotto il successo da 400 milioni di dollari Biancaneve e il cacciatore. I suoi due film basati sulla fede, Il paradiso per davvero e Miracoli dal paradiso sono stati i due film più redditizi della Sony nei loro anni di uscita. Ha pubblicato xXx - Il ritorno di Hander Cage con Vin Diesel, per la Paramount nel gennaio 2017, e sta lavorando ad un altro sequel di xXx con Vin Diesel.
Durante questo periodo, undici anni fa, Roth ha fondato la squadra di calcio dei Seattle Sounders. I Sounders hanno fatto i playoff per tutti e dieci gli anni, con una media di 45.000 presenze. Nel 2016 e nel 2019, i Seattle Sounders hanno vinto la Coppa MLS.
Roth è sposato e ha quattro figli.

News e Articoli

Non abbiamo notizie correlate a Joe Roth.

Video correlati a Joe Roth

Foto e Immagini (beta)

Non ci sono foto e/o immagini disponibili per Joe Roth.
In caso di errori nella scheda (ad esempio può capitare in caso di omonimia), è possibile contattarci.