Miriam Leone

Biografia di Miriam Leone

La scheda del personaggio Miriam Leone. La biografia, la filmografia, le curiosita' di Miriam Leone.

Biografia Miriam Leone

Nel 2010 debutta come attrice sul grande schermo con il film "Genitori & figli - Agitare bene prima dell'uso", di Giovanni Veronesi. Nel 2011 conduce su Rai 1 il premio cinematografico Nastri d'Argento e prende parte alla fiction Distretto di Polizia. Nel 2012 recita nella fiction "Un passo dal cielo". Nel 2014 è la protagonista femminile sia del film "Fratelli unici" di Alessio Maria Federici sia de "La scuola più bella del mondo" di Luca Miniero. In seguito, nel 2015, diretta da Giuseppe Gagliardi, è la protagonista femminile della serie tv di Sky Italia '1992' ambientata nella Milano di Tangentopoli, che viene presentata al Festival internazionale del cinema di Berlino e trasmessa sui canali Sky Atlantic e Sky Cinema 1 e venduta in svariati paesi del mondo. Nella serie interpreta Veronica Castello che diventerà un personaggio iconico. Nello stesso anno è la protagonista della serie TV "La Dama Velata", in onda su Raiuno per la regia di Carmine Elia. Sempre nel 2015 gira la serie tv "Non uccidere" con la regia di Gagliardi, dove interpreta la protagonista Valeria Ferro. La serie ottiene un grandissimo successo di critica e viene venduta in molti Paesi europei. "Non uccidere" viene trasmesso tra l'altro dai canale Arte in Germania e Francia con grande successo. Attualmente in onda in Inghilterra. Tra il 2015 ed il 2016 Miriam Leone è la protagonista di ben tre pellicole cinematografiche: "In guerra per amore" con la regia di Pif, "Fai bei sogni", di Marco Bellocchio e "Un paese quasi perfetto", di Massimo Gaudioso. Sempre nel 2016 è tra gli interpreti della produzione kolossal internazionale "I Medici", serie televisiva incentrata sulla celebre famiglia fiorentina, a cui prendono parte anche Dustin Hoffman e Richard Madden. Nel 2017 è nuovamente la protagonista femminile di "1993 La Serie ", della seconda stagione di "Non Uccidere" e, insieme a Elio Germano, della miniserie "In arte Nino". Nel 2018 è al cinema come protagonista della commedia dei registi esordienti Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi, "Metti la nonna in freezer". Nel 2019 è la protagonista femminile del film diretto da Stefano Mordini "Il testimone invisibile" e della serie Sky "1994" per la regia di Giuseppe Gagliardi e Claudio Noce. Nello stesso anno ha girato a Londra il cortometraggio "A cup of coffee with Marilyn", che è stato selezionato a molti importanti Festival. Ad aprile dello scorso anno è stata giurata a Cannes Series. Tra il 2020 ed il 2021 Miriam Leone dovrebbe tornare al cinema con il film "Diabolik" di Marco Manetti e Antonio Manetti, nei panni dell'affascinante Eva Kant, insieme a Luca Marinelli e Valerio Mastandrea. Nei primi mesi del 2020 ha girato come protagonista femminile il film "Corro da te" di Riccardo Milani, insieme a Pierfrancesco Favino.

Conosciuto per

locandina La Dama Velata
La Dama Velata

(serie tv)
locandina I Medici
I Medici

(serie tv)
locandina 1993
1993

(serie tv)

Video correlati a Miriam Leone

Apri Box Commenti