Foto Elizabeth Olsen

Elizabeth Olsen

Scheda di Elizabeth Olsen

Scheda relativa a Elizabeth Olsen, con biografia, filmografia, seriegrafia, notizie, video correlati. Nasce il 16 Febbraio 1989 a Sherman Oaks, California, USA.
conosciuto per Marvel Studios Assembled (serie), Doctor Strange and the Multiverse of Madness (film), WandaVision (serie), Peace, Love and Misunderstanding (film), Very Good Girls (film), Kodachrome (film), I Saw the Light (film), Avengers: Infinity War (film), Therese (film), Godzilla 2014 (film), Avengers: Age of Ultron (film), Red Lights (film)

Biografia

È una giovane attrice, laureata alla prestigiosa Tisch di New York, che ha ricevuto l'Hollywood Rising Star Award al 41° Film Festival di Deauville. Recentemente Olsen ha finito di girare KODACHROME, accanto a Ed Harris e Jason Sudeikis, INGRID GOES WEST, al fianco di Aubrey Plaza e I segreti di Wind River al fianco di Jeremy Renner. L'estate scorsa Olsen ha ripreso il ruolo di Scarlet Witch nel franchise Marvel, CAPTAIN AMERICA: CIVIL WAR, al fianco di Chris Evans, Robert Downey Jr., Scarlett Johansson, Paul Bettany e Anthony Mackie. Il film è stato rilasciato al cinema il 6 maggio 2016 e ha guadagnato 1,153,304,495 di dollari in tutto il mondo. Olsen ha fatto la sua comparsa nel ruolo di Scarlet Witch in AVENGERS: AGE OF ULTRON il 1° maggio 2015, il film ha guadagnato 1,398,752,317 di dollari in tutto il mondo. Olsen è apparsa nel biopic su Hank Williams intitolato I SAW THE LIGHT. Ha interpretato il ruolo di Audrey Mae Williams, al fianco di Tom Hiddleston. Sony ha presentato il film in anteprima al Toronto International Film Festival l'11 settembre del 2015. Nel 2014 Olsen è apparsa nel reboot di Warner Brothers e Legendary Pictures di GODZILLA, al fianco di Aaron-Taylor Johnson e Bryan Cranston. Il film è stato rilasciato il 16 maggio 2014. Nel 2013 Olsen ha recitato nel film diretto da Spike Lee, OLDBOY, al fianco di Samuel L. Jackson e Josh Brolin, rilasciato l'11 ottobre 2013. Inoltre, Olsen è apparsa anche nel film IN SECRET, al fianco di Jessica Lange e Oscar Issacs. Il film è stato rilasciato il 21 febbraio 2013. Nello stesso anno, Olsen ha contribuito a lanciare la stagione autunnale di Classic Stage 2013-2014 nel ruolo di Giulietta a Broadway in Romeo e Giulietta. Olsen è anche protagonista di VERY GOOD GIRLS, al fianco di Dakota Fanning, che ha debuttato al Sundance Film Festival 2013. Il film di Naomi Foner parla di due ragazze di New York che fanno il patto di perdere la loro verginità durante la loro prima estate dopo il liceo. Inoltre, Olsen ha preso parte al film presentato al Sundance Film Festival 2012, LIBERAL ARTS, al fianco di Josh Radnor, John Magaro, Zac Efron e Richard Jenkins, e RED LIGHTS al fianco di Robert DeNiro, Cillian Murphy e Sigourney Weaver. Nella primavera del 2012 Olsen ha recitato nel film indipendente SILENT HOUSE di Open Road Films. Il film è un remake dell'horror di successo uruguaiano, LA CASA MUDA. Nel 2011 Olsen ha ricevuto un Gotham Award, un Critics Choice e Independent Spirit Award come attrice protagonista per la sua performance in LA FUGA DI MARTHA di Fox Searchlight. Il film è un dramma che segue una giovane donna che vive con la sorella maggiore dopo essere sfuggita a una setta. Olsen recita al fianco di Hugh Dancy, John Hawkes, Sarah Paulson e Brady Corbet. LA FUGA DI MARTHA è stato selezionato anche nella sezione Un Certain Regard del Festival di Cannes 2011. È stata nominata per la sua performance dalle seguenti associazioni cinematografiche: St. Louis, Las Vegas, Houston, FIND Spirit, San Diego, IPA e Detroit. Ha vinto il premio di Migliore attrice dall'Indiana Critics Association. Olsen ha recitato a teatro, in Dust Off-Broadway e a Broadway in Impressionism, mentre frequentava la New York University. Olsen si è formata presso la Atlantic Acting School e la Moscow Art Theatre School. 

Filmografia

Qui elencati solo i film per i quali è disponibile un collegamento ad una scheda su MovieTele.it

Video correlati a Elizabeth Olsen

Foto e Immagini (beta)

[Schermo Intero]
In caso di errori nella scheda (ad esempio può capitare in caso di omonimia), è possibile contattarci.