Ritratto Emily Mortimer

Emily Mortimer

Scheda di Emily Mortimer

Scheda relativa a Emily Mortimer, con la biografia, la filmografia, la seriegrafia, le notizie, i video correlati e un forum dedicato a Emily Mortimer.

Biografia Emily Mortimer

Attrice di talento e fascino, Emily Mortimer sfida se stessa in continuazione, affrontando ruoli diversi, che le consentono di conquistare un pubblico esigente, grazie alla sua forte presenza scenica. Emily ha recentemente completato le riprese de Il ritorno di Mary Poppins, nuovo adattamento della Disney diretto da Rob Marshall, in cui figura accanto a stelle del calibro di Meryl Streep, Colin Firth ed Emily Blunt, e della nuova produzione della pluripremiata regista Isabel Coixet, La casa dei libri. Viene scelta per il ruolo di protagonista nel film di Stacy Cochran, A+ e in The Party, diretto da Sally Potter, assieme a Cillian Murphy e Kristen Scott Thomas e, in precedenza, entra a far parte del cast di Phil, esordio alla regia di Greg Kinnear, interpretato dallo stesso Kinnear. Recita nella prima e nella seconda stagione della serie HBO Doll & Em, ideata, scritta e interpretata insieme all'attrice e migliore amica di sempre Dolly Wells. Nella serie di sei episodi della durata di 30 minuti, che ha riscosso un enorme successo di critica, Emily e Dolly interpretano le caricature di loro stesse, inscenando eventi tra il reale ed il fittizio. La loro amicizia quasi termina nella prima stagione, dopo che Emily assume Dolly come assistente personale a Los Angeles. Nella seconda stagione le due donne cercano di ravvivare il rapporto di mutua ammirazione isolandosi in un faro per scrivere una commedia insieme, che sperano di mettere in scena a Broadway o, perlomeno, off-Broadway. Avendo trovato una sala, grazie al leggendario ballerino Mikhail Baryshnikov, e due star di Hollywood, Olivia Wilde e Evan Rachel Wood, che accettano il ruolo da protagoniste nella commedia, Doll ed Em iniziano I frenetici preparativi per lo spettacolo. Ma, come sempre, la vita ci mette lo zampino. Doll è infastidita dal fatto di vivere nel seminterrato della casa di famiglia di Em, Em viene sviata da un allettante offerta di una parte in un film e Wood e Wilde incominciano a non credere più nel progetto, mentre le due creatrici riscrivono la commedia affinché rispecchi le loro reciproche frustrazioni. Emily Mortimer ha recentemente terminato le riprese del film drammatico di Ritesh Batra L'altra metà della storia in cui recita accanto a Michelle Dockery. Il film segue le vicende di un uomo ossessionato dal proprio passato, che riceve un misterioso lascito che lo obbliga a ripensare la propria vita. L'attrice è inoltre nel cast di Rio, eu te amo, film collettivo composto da dieci episodi ambientati a Rio. L'episodio in cui appare Mortimer, firmato da Paolo Sorrentino, è incentrato sulla storia di una moglie e del marito, più anziano di lei, diabetico terminale. L'attrice è inoltre nel cast del film di Nic Mathieu Spectral un fanta-thriller incentrato su un reparto delle forze speciali dell'esercito americano inviato a combattere entità sovrannaturali che hanno conquistato New York City. Nel corso della sua carriera, Emily Mortimer ha lavorato per alcuni tra i più leggendari registi cinematografici, ad inclusione di Martin Scorsese e Woody Allen. Rinnova il sodalizio con il regista Martin Scorsese, che la vuole con Sacha Baron Cohen in Hugo Cabret. Il film ottiene 11 nomination agli Oscar e vince cinque statuette. Precedentemente, aveva lavorato con Scorsese nel thriller Shutter Island, accanto a Leonardo DiCaprio, ed è tra i protagonisti del noir di Woody Allen Match Point, interpretazione per la quale riceve critiche entusiaste. Il personaggio che segna il suo esordio è la Elisabeth di Lovely & Amazing, film di Nicole Holofcener acclamato dalla critica, nel quale recita con Catherine Keener, e che le vale l'Independent Spirit Award per la migliore attrice non protagonista. Recita quindi accanto a Ewan McGregor e Tilda Swinton in Young Adam, di David Mackenzie, che le fa guadagnare una nomination agli Empire Awards per la miglior attrice britannica, e ai London Film Critics Circle Awards come miglior attrice non protagonista. Compare quindi accanto a Ryan Gosling nella commedia nominata agli Oscar Lars e una ragazza tutta sua. Tra le altre sue interpretazioni figurano Leonie di Hisako Matsui, un film sulla vita e le relazioni, agli inizi del 20esimo secolo, dell'educatrice americana, editrice e giornalista Leonie Gilmour; Quell'idiota di nostro fratello di Jesse Peretz, con Paul Rudd, Elizabeth Banks e Zooey Deschanel; Transsiberian di Brad Anderson, accanto a Woody Harrelson e Ben Kingsley; Redbelt di David Mamet; Dear Frankie con Gerard Butler, che le vale una nomination ai London Film Critics Award; City Island accanto ad Andy Garcia; Harry Brown con Michael Caine; Bright Young Things di Stephen Fry; Pene d'amor perdute di Kenneth Branagh; Elizabeth di Shekhar Kapur; Spiriti nelle tenebre con Michael Douglas e Val Kilmer; Codice 51 con Samuel L. Jackson; Scream 3 di Wes Craven; Faccia a faccia, accanto a Bruce Willis; e La Pantera Rosa e il suo sequel, assieme a Steve Martin. Mortimer ha prestato la propria voce come doppiatrice alla bella spia britannica Holley Shiftwell, nel film d'animazione Cars 2 di John Lasseter, e al personaggio della giovane Sophie, nella versione in lingua inglese de Il castello errante di Howl, diretto dal famoso animatore giapponese Hayao Miyazaki. Oltre alle sue partecipazioni cinematografiche, Mortimer è apparsa in una lunga lista di progetti televisivi: tra di essi, ha interpretato il personaggio ricorrente di Phoebe con Alec Baldwin nella stagione del 2007 della serie di successo della NBC, 30 Rock. Tra le altre partecipazioni televisive ricordiamo tre stagioni di The Newsroom, serie creata da Aaron Sorkin, accanto a Jeff Daniels. Ambientata dietro le quinte di un notiziario via cavo, la serie verte sulle donchisciottesche vicende lavorative e personali dell'anchorman Will McAvoy (interpretato da Daniels), della sua nuova produttrice esecutiva (Mortimer), dello staff (John Gallagher, Jr., Alison Pill, Thomas Sadoski, Olivia Munn, Dev Patel) e del capo della divisione news della TV via cavo (Sam Waterston). In ambito teatrale ha debuttato off-Broadway recitando sul palco dell'Atlantic Theater nella prima mondiale di Parlour Song di Jez Butterworth, con la regia di Neil Pepe. Nel novembre 2007, viene invitata da Eric Idle (dei "Monty Python") a prendere parte a due rappresentazioni speciali della sua nuova opera teatrale, What About Dick? con un cast stellare che include Billy Connolly, Tim Curry, Eric Idle, Eddie Izzard e Tracy Ullman. È apparsa ne Il Mercante di Venezia per il Lyceum Theatre e in The Lights in scena nel West End di Londra. In ambito produttivo, Mortimer ha fondato con il marito, Alessandro Nivola, la King Bee Productions, che ha in cantiere diversi progetti tra i quali il film The Man Who Never Died, in partnership con Jason Blum della Blumhouse Productions. Basato sull'omonimo libro di William Adler, il film è un biopic sulla vita di Joe Hill, l'eroe popolare il cui processo e la cui esecuzione sono stati causa di congetture per tutto il secolo scorso. Il libro di Adler è ricco di romantici intrecci e fornisce, per la prima volta, le prove dell'innocenza di Hill. Tra i progetti prodotti dalla King Bee ricordiamo inoltre Respectable, scritto e diretto da Louis Mellis (Sexy Beast - L'ultimo colpo della bestia) in partnership con i produttori Jim Wilson (Amabili resti, Under the skin) e Ted Hope (Tempesta di ghiaccio, La fuga di Martha). Inoltre la King Bee Productions ha in cantiere una serie televisiva basata sul romanzo umoristico di Kathy Lette Il bambino che cadde sulla Terra, che parla del suo rapporto con il figlio, affetto dalla sindrome di Asperger. Emily Mortimer è nata a Londra ed è figlia di Sir John Mortimer, scrittore di fama. Ha studiato alla St. Paul's Girls School di Hammersmith, nella capitale, e poi Inglese e Letteratura Russa a Oxford. Attualmente vive a Brooklyn, a New York, con il marito e i loro due figli.

Seriegrafia Emily Mortimer

Seriegrafia non disponibile per Emily Mortimer
Apri Box Commenti