Tom Duffield

Biografia di Tom Duffield

La scheda del personaggio Tom Duffield. La biografia, la filmografia, le curiosita' di Tom Duffield.

Biografia Tom Duffield

Originario di Grosse Pointe, Michigan TOM DUFFIELD si trasferisce a San Luis Obispo per frequentare la California Polytechnic State University, dove ha studiato Architettura. Dopo la laurea, ed un lavoro come architetto, Duffield scopre che la scenografia e l'art direction erano più indicate per lui, avendo imparato a conoscere il mestiere mentre lavorava come guida turistica presso gli Universal Studios. Facendo carriera nei reparti artistici di classici come Blade Runner, nel 1986 ha iniziato a collaborare con lo scenografo Bo Welch. Ha lavorato come direttore artistico di Welch in ben 15 film, tre dei quali sono stati nominati all'Oscar®: La Piccola Principessa (A Little Princess), Men in Black e Piume Di Struzzo (The Birdcage). Altri film di cui Duffield ha curato la direzione artistica in quel periodo, includono: Ragazzi Perduti (The Lost Boys); Beetlejuice- Spiritello Porcello (Beetlejuice); Turista Per Caso (The Accidental Tourist); Ghostbusters II, Edward Mani di Forbice (Edward Scissorhands); Joe Contro il Vulcano (Joe Versus the Volcano); Grand Canyon- Il Cuore della Città (Grand Canyon); Batman – Il Ritorno (Batman Returns); Wolf- La belva è Fuori (Wolf); I Colori della Vittoria (Primary Colors), e Wild Wild West. Il suo primo film come scenografo è stata l'acclamata pellicola biografica di Tim Burton Ed Wood. Duffield ha sviluppato rapidamente un interesse per l'arte del cinema in bianco e nero. Da allora ha progettato il thriller di Gore Verbinski The Ring, mancando di poco un incontro ravvicinato con gli attacchi terroristici dell'11 settembre 2001. Poi ha proseguito con la commedia d'azione di Peter Berg Il Tesoro dell'Amazzonia (The Rundown) , ancora una volta in pericolo nel disastro delle giungle di Manaus, la capitale dell'Amazzonia brasiliana. Per questo film, ha ricreato una città mineraria della giungla brasiliana a Los Angeles. Duffield è tornato quindi a lavorare con Verbinski per L'Uomo delle Previsioni (The Weather Man), utilizzando la Chicago d'inverno come un personaggio del film. Collabora nuovamente con Peter Berg in The Kingdom , ricreando i quartieri di Riyadh (la capitale dell'Arabia Saudita), a Mesa, in Arizona. Ha collaborato con il regista Ron Shelton ( Bull Durham – Un Gioco a Tre Mani) per disegnare il pilot di Hound Dogs per la Warner Bros. e TNT , trasformando tutto lo stadio degli AAA New Orleans Zephyrs in uno stadio immaginario di Nashville. Alla fine del 2012 , Duffield progettata la pellicola di Allen Hughes, Broken City interpretato da Russell Crowe , Mark Wahlberg e Catherine Zeta -Jones. Duffield è membro della Screen Actors Guild dal 1983, dopo essere apparso in Dragster: Vivere a 300 all'Ora (Heart Like a Wheel), in cui ha interpretato il capo squadra della pilota Shirley Muldowney, al fianco di Bonnie Bedelia ed Anthony Edwards. E' stato anche membro della Academy of Motion Picture Arts and Sciences per quasi 20 anni, ed è membro del Designers Branch Executive Committee. 

Seriegrafia Tom Duffield

Seriegrafia non disponibile per Tom Duffield

Video correlati a Tom Duffield

Apri Box Commenti