Foto Leo Gullotta

Leo Gullotta

Scheda di Leo Gullotta

Scheda relativa a Leo Gullotta, con biografia, filmografia, seriegrafia, notizie, video correlati.
conosciuto per Quel posto nel tempo (film), L'Era Glaciale: le Avventure di Buck (film), Guardiani delle nuvole (film), Il Delitto Mattarella (film), Sono solo Fantasmi (film), Lettere a mia figlia (film), L'ora legale (film), Catturandi - Nel Nome Del Padre (serie), Giuseppe Tornatore - Ogni film un’opera prima (film), Il padre e lo straniero (film)

Biografia

Attore e doppiatore. Fin da piccolo si affaccia al mondo dello spettacolo facendo la comparsa nel Teatro Massimo Bellini di Catania. Successivamente, arriva al 'Teatro Stabile' dove recita ma, soprattutto, apprende il mestiere seguendo attori come Turi Ferro e Salvo Randone. Lavora anche in radio. Si trasferisce a Roma e qui continua a recitare in teatro debuttando, poi, nel cabaret. Negli anni Settanta sbarca sia in TV che al cinema. Tra i suoi film migliori si ricordano: "Spaghetti House"(1982), di Giulio Paradisi; "Mi manda Picone"(1983), di Nanni Loy, che gli vale un Nastro d'Argento come miglior attore non protagonista; la fortunata collaborazione con Giuseppe Tornatore ne "Il camorrista"(1986), per cui ottiene un David di Donatello come miglior attore non protagonista, "Nuovo cinema Paradiso"(1988) e "Stanno tutti bene"(1989), e gli altrettanto fruttuosi lavori con Maurizio Zaccaro ne "Il carniere"(1997) e "Un uomo perbene"(1999), ricevendo per entrambi un altro David di Donatello come miglior attore non protagonista. Un'altra prova significativa è quella legata a "Vajont"(2001), di Renzo Martinelli, che gli vale un altro Nastro d'Argento come miglior attore non protagonista. Notissime sono anche sono le sue partecipazioni a numerose serie TV, ma soprattutto a varietà messi in scena dalla 'Compagnia del Bagaglino' quali "Biberòn"(1989), "Crème Caramel"(1991), "Buccia di banana"(1994) e molti altri. Degli anni Duemila, una per tutte si ricorda la sua interpretazione in "Baarìa"(2009), di nuovo con Giuseppe Tornatore. Ha svolto anche il mestiere di doppiatore dando la voce a Joe Pesci, Christian Clavier, Burt Young, Tony Shalhoud, Paul Giamatti e Vincent Schiavelli, oltre che a personaggi animati, come il gatto 'Tigre' di "Fievel sbarca in America", il mammuth 'Manfred' in "L'era glaciale" e il pirata spaziale 'Yattaran' di "Capitan Harlock".

Filmografia

Doppiaggio

Qui elencati solo i film per i quali è disponibile un collegamento ad una scheda su MovieTele.it

Seriegrafia

Qui elencati solo i film per i quali è disponibile un collegamento ad una scheda su MovieTele.it

Foto e Immagini (beta)

[Schermo Intero]
Per segnalare errori nella scheda (possibili anche in caso di omonimia) è possibile contattarci.