Ritratto Maria Pia Calzone

Maria Pia Calzone

Scheda di Maria Pia Calzone

Scheda relativa a Maria Pia Calzone, con la biografia, la filmografia, la seriegrafia, le notizie, i video correlati e un forum dedicato a Maria Pia Calzone.

Biografia Maria Pia Calzone

Si diploma presso il Centro Sperimentale di Cinematografia; si Laurea in Lettere all'Istituto Orientale di Napoli; frequenta la Scuola Europea mestiere dell'attore; segue vari seminari di voce e recitazione con Venice Manlej e Johannes Theron membri del Roy Art Theatre di M. Argues. Al cinema ha partecipato a molti film tra cui Mater Natura di Massimo Andrei nel ruolo di protagonista nel 2005 per cui ha preso numerosi premi. Tra gli altri: Chiari di luna di Lello Arena (1988), Cash Espress di F. Bruno (1993), Matrimoni di Cristina Comencini (1998); Per tutto il tempo che ci resta e Ribelli per caso (2001) di Vincenzo Terracciano (1998); Segreto di Stato di Giuseppe Ferrara (1995); La Bruttina stagionata di Anna Di Francisca (1996); Pater Familias di Francesco Patierno (2002); Equilibrium di Kurt Wimmer (2003); Marcello Marcello di Denis Rabaglia (2008); Aspromonte di Hedy Krissane (2012); Io che amo solo te di Marco Ponti (2015). Da 1988 ha partecipato a numerose fiction e serie tv tra cui ricordiamo Gomorra la serie di Stefano Sollima, Francesca Comencini, Claudio Cupellini di cui è stata la protagonista femminile e per cui ha ricevuto numerosi premi: Premio afrodite, Premio miglior attrice al Galà Cinema e Fiction, Premio Migliro Attrice al Roma Fiction Fest 2014. A tearo: Dobbiamo parlare di e con Sergio Rubini, con Isabella Ragonese e Fabrizio Bentivoglio (2015); Bestialità di Dario D'Ambrosi (2014); Lisistrata per la regia di B. Tobias e J. Mesalles (Scuola d'arte catalana di Barcellona); Le Troiane per la regia di B. Tobias e J. Mesalles (Scuola d'arte catalana di Barcellona); Amleto per la regia di P. Klough direttore della Guild Hall School of Music and Drama di Londra e di Nicolaj Karpov direttore del Gitis Accademia d'arte drammatica di Mosca; Le Gemelle di Copì per la regia di C. Casini (autunno 1995); Sogno di una notte… per la di Lello Arena; Amleto regia di T. Russo e Tre Bicchieri di cristallo per la regia di A. Mistichelli (2002). 

Filmografia Maria Pia Calzone


Qui elencati solo i film per i quali è disponibile una scheda su MovieTele.it

Seriegrafia Maria Pia Calzone


Video correlati a Maria Pia Calzone

Apri Box Commenti