Foto Milena Vukotic

Milena Vukotic

Scheda di Milena Vukotic

Scheda relativa a Milena Vukotic, con biografia, filmografia, seriegrafia, notizie, video correlati. Nasce il 23 Aprile 1938 a Roma, Lazio, Italia.
conosciuto per SelfieMania (film), Dante (film), Le Fate Ignoranti (serie), La Fellinette (film), In vacanza su Marte (film), Fantozzi 2000 - La clonazione (film), Ride (di Valerio Mastandrea) (film), Respiri (film), Fantozzi alla riscossa (film), L'aquilone di Claudio (film), La macchinazione (film), Bianco, rosso e Verdone (film)

Biografia

Milena Vukotic è nata a Roma. Ha seguito gli studi artistici a Londra, Vienna e infine Parigi, città nella quale ha studiato pianoforte, danza e recitazione. Qui è entrata dapprima nella compagnia di danza di Roland Petit, poi nel Grand Ballet du Marquis de Cuevas nel quale ha lavorato quattro anni girando tutto il mondo. 
Tornata a Roma, ha fatto parte della compagnia Morelli-Stoppa e ha recitato, negli anni, con registi di fama come Giorgio Strehler, Franco Zeffirelli, Franco Enriquez, Paolo Poli, Maurizio Scaparro, Benno Besson, Mario Missiroli, Lina Wertmüller. Nelle recenti stagioni teatrali, tra i lavori più importanti la commedia Le fuggitive, con Valeria Valeri, il dramma Lasciami andare madre, regia di Lina Wertmüller, con Roberto Herlitzka, Regina madre, con e regia di Antonello Avallone, Sorelle Materassi, regia di Geppy Glejieses, con Lucia Poli e Marilù Prati, Autunno di fuoco, con Maximilian Nisi, regia di Marcello Cotugno e, da ultimo, A spasso con Daisy, con Salvatore Marino e Maximilian Nisi, regia di Guglielmo Ferro. 
Nel 2002 ha ricevuto il Premio Eleonora Duse per la carriera teatrale, in particolare per Le donne di Picasso, regia di Terry D'Alfonso, e Notte di grazia scendi di Samuel Beckett, regia di Mario Morini. Nel 2014 ha ricevuto il Premio Flaiano per il teatro, alla carriera.

Particolarmente intensa l'attività nel cinema: ha partecipato a più di 100 lungometraggi e 60 cortometraggi, girati anche all'estero, di registi come Blasetti, Fellini, Lattuada, Wertmüller, Bolognini, Scola, Monicelli, Lizzani, Dino Risi, Bertolucci, Tarkovskij, Oshima e Buñuel, del quale ha interpretato gli ultimi tre film. Citiamo solo alcune tra le principali interpretazioni degli ultimi quindici anni. Nel 2007 ha partecipato a Saturno contro, di Ferzan Ozpetek, e nel 2009 a Letters to Juliet, di Gary Winick. Nel 2013 ha preso parte a La sedia della felicità, di Carlo Mazzacurati e nel 2016 è stata la madre di Pasolini in La macchinazione, di David Grieco. Nel 2020 è stata la protagonista di Il demolitore di camper, di Robert Ralston, di un episodio di Selfiemania, diretto da Elisabetta Pellini, e di La Fellinette, un corto diretto da Francesca Fabbri Fellini in omaggio allo zio Federico. Nel 2021 ha partecipato a Dante, di Pupi Avati, e al primo episodio della serie Le Fate ignoranti, di Ferzan Ozpetek. Ma è stata anche, fin dai primi anni di carriera, attrice di film comici e commedie, prima tra tutte, dal 1980 al 2000, la serie dei Fantozzi con Paolo Villaggio, ma anche di numerosi film con Lino Banfi e di due cinepanettoni diretti da Neri Parenti, Natale da Chef nel 2018 e In vacanza su Marte nel 2020. Nel 1994 ha ricevuto il Nastro d'argento come migliore attrice non protagonista per Fantozzi in Paradiso e nel 2007 il Ciak d'oro alla carriera.

Per la televisione ha iniziato a lavorare nel 1964 in Il giornalino di Giamburrasca, di Lina Wertmüller; quindi, nel 1972 è stata protagonista di Nel mondo di Alice, di Guido Stagnaro, il primo sceneggiato realizzato dalla RAI a colori con l'uso del chroma-key. Ha in seguito partecipato a decine di lavori - anche all'estero - diretta, tra gli altri, da Luigi Di Gianni, Renato Castellani, Sandro Sequi, Vittorio Cottafavi, Alberto Lattuada, Massimo Scaglione, Luc Bondy, Joel Santoni, fino alla recente e popolare serie Un medico in famiglia, dal 1998 al 2016, nella quale ha interpretato uno dei ruoli principali. Nel 2019 ha partecipato al varietà televisivo Ballando con le stelle, riscuotendo un grande successo personale. 
Infine, è stata voce recitante di numerosi lavori, tra cui Pierino e il lupo, Histoire du soldat ed Enoch Arden, accompagnata da Maestri come i violinisti Salvatore Accardo e Domenico Nordio, il violoncellista Rocco Filippini, i pianisti Angela Annese, Antonio Ballista, Giuseppe Bruno, Bruno Canino, Filippo Faes, il flautista Mario Ancillotti, il trombettista Paolo Fresu. 
[dal pressbook di Le Fate Ignoranti (2022)]

Filmografia

Cast Artistico

2021

Dante

... Rigattiera
2021

SelfieMania

... Letizia (episodio 'L'amore nonostante tutto')
2020

La Fellinette

... La Ballerina Fiocco di Neve
2014

Noi 4

Qui elencati solo i film per i quali è disponibile un collegamento ad una scheda su MovieTele.it

Foto e Immagini (beta)

Non ci sono foto e/o immagini disponibili per Milena Vukotic.
Per segnalare errori nella scheda (possibili anche in caso di omonimia) è possibile contattarci.