Janet McTeer

Biografia di Janet McTeer

La scheda del personaggio Janet McTeer. La biografia, la filmografia, le curiosita' di Janet McTeer.
Nasce il 5 Agosto 1971 a Newcastle, Tyne and Wear, Inghilterra, Regno Unito.

Biografia Janet McTeer

JANET McTEER è un'attrice due volte candidata al premio Oscar, vincitrice del Tony, dell'Olivier e del Golden Globe, e una tra le attrice d'Inghilterra più rispettate. Tra i numerosi crediti della McTeer: le produzioni di "The Grace of Mary Traverse" e "Uncle Vanya", che entrambe le hanno portato la nomination all'Olivier Award. Nel 1997, ha vinto un Olivier e un Tony come Migliore Attrice per il suo ritratto di Nora in "Casa di Bambola", di Henrik Ibsen. La McTeer in seguito ha fatto il suo debutto a Broadway con un ruolo protagonista nell'acclamato "Tumbleweeds", per il quale ha ottenuto la sua prima candidatura agli Academy Award e ha vinto il Golden Globe. È poi tornata a Broadway, nel ruolo protagonista, dell'acclamato allestimento di "Mary Stuart". Nel 2012, è stata nominata, sia al Golden Globe che all'Academy Award per il suo lavoro in "Albert Nobbs". Tra gli altri suoi crediti cinematografici: "The Woman in Black", "Insurgent", "Angelica", "Padri e Figlie" e si è cimentata nella veste di voce narrante del film "Maleficent". Ha da poco terminato le riprese del debutto alla regia di Amber Tamblyn, "Paint it Black". Sul versante televisivo, la McTeer è stata nominata al Critic's Choice Award per Miglior Attrice Non Protagonista per il suo ruolo di Dame Julia Walsh nella produzione di Sundance TV, "The Honorouable Woman", ed ha ricevuto due candidature al Golden Globe per Miglior Attrice Non Protagonista, una per il ruolo di Jacquetta Woodville nella produzione FX, "The White Queen" e l'altra per il ruolo di Clementine Churchill nella produzione della HBO, "Into the Storm". Più recentemente è stata una dei protagonisti del dramma della CBS, "Battle Creek". 

Video correlati a Janet McTeer

Apri Box Commenti