Guillermo del Toro

Scheda di Guillermo del Toro

Scheda relativa a Guillermo del Toro, con biografia, filmografia, seriegrafia, notizie, video correlati. Nasce il 9 Ottobre 1964 a Guadalajara, Jalisco, Messico.
conosciuto per Amabili mostri: 100 anni di effetti speciali (film), Le streghe (film), I Maghi: I racconti di Arcadia (serie), Nightmare Alley (film), Blade 2 (film), Scary Stories to Tell in the Dark (film), 78/52: Hitchcock's Shower Scene (film), Legittima offesa - While She Was Out (film), La forma dell'acqua (film), The Ring 3 (film), La delgada línea amarilla (film), Pacific Rim - La Rivolta (film)

Biografia Guillermo del Toro

GUILLERMO DEL TORO è tra gli artisti più creativi e visionari della sua generazione e il suo stile unico e originale è stato messo in luce dal suo lavoro come regista, sceneggiatore, produttore e autore. Nato a Guadalajara, in Messico, del Toro ha ottenuto l'attenzione mondiale con la coproduzione messico-americana del 1993, Cronos, un film horror soprannaturale, che ha egli stesso diretto dalla propria sceneggiatura, dopo un'inizio nell'industria del cinema come truccatore nel reparto effetti speciali. Il film è stato presentato al Festival di Cannes del 1993, dove ha vinto il Mercedes-Benz Award. Il film ha ottenuto anche altri 20 premi internazionali, tra cui otto premi Ariel della Mexican Academy of Film, tra cui quelli per la miglior regia, la migliore sceneggiatura e il Golden Ariel. I suoi film successivi sono stati Mimic, The Devil's Backbone, Hellboy, Il labirinto di Pan, Hellboy II: The Golden Army, Pacific Rim e Crimson Peak. Del Toro è stato acclamato a livello internazionale come regista, sceneggiatore e produttore del film fantasy del 2006 Il labirinto di Pan. Ha ottenuto una candidatura all'Oscar per la sua sceneggiatura originale per il film, che ha ricevuto altre quattro candidature all'Oscar, tra cui quella per il miglior film in lingua straniera, vincendo 3 delle ambite statuette per le scenografie, per la fotografia e per il trucco. In totale, il film ha vinto più di 40 premi internazionali ed è stato inserito come miglior film dell'anno in 35 liste di critici cinematografici. La fiaba contemporanea di Del Toro La forma dell'acqua è uscita al cinema nel dicembre del 2017, distribuita dalla Fox Searchlight, ottenendo un grande successo. Del Toro ha ricevuto il Golden Globe Award come miglior regista per il suo lavoro nel film, e il film è stato candidato a 13 premi Oscar, vincendone 4 (per il miglior film, per la migliore regia, per le scenografie e per la musica). In accordo con la DreamWorks Animation, Del Toro è stato produttore esecutivo dei film Kung Fu Panda 2, Kung Fu Panda 3, Il gatto con gli stivali, Il gatto con gli stivali 2 e Le 5 leggende. Ha prodotto The Book of Life per la Fox Animation e per la Reel FX. La serie animata Trollhunters della DreamWorks, ecentemente andata in onda su Netflix, ha riscosso un grande successo di critica e pubblico. Insieme al romanziere Chuck Hogan ha scritto il romanzo horror sui vampiri "The Strain" ("La progenie"), pubblicato nel giugno del 2009 da William Morrow e in Italia da Mondadori. Da allora ha collaborato a "The Fall" ("La caduta") e "The Night Eternal" ("Notte eterna"), che compongono "The Strain Trilogy", anche questi pubblicati in Italia da Mondadori. Tutti e tre i libri sono entrati nella classifica dei 10 migliori best seller del New York Times. Del Toro sta attualmente sviluppando una serie basata sull'apprezzata serie di manga di Naoki Urasawa, Monster per la Sony Television e Showtime Networks. Nel 2013, la Harper Design ha pubblicato "Guillermo del Toro Cabinet of Curiosities: My Notebooks, Collections, and Other Obsessions", un libro ricco di illustrazioni con note, disegni e mostri originali tratti da i diari personali e dai diari cinematografici di del Toro, con personaggi inediti, illustrazioni e idee per progetti futuri. A questo libro ha fatto seguito la mostra "Guillermo del Toro: At Home with Monsters", allestita al Museo d'Arte della Contea di Los Angeles dal 30 settembre 2017 al 7 gennaio 2018. La mostra, che ha ricevuto grandi plausi, si riproponeva di esplorare le fonti della creatività di del Toro, ospitava opere d'arte della sua collezione privata, una selezione di quelle provenienti delle collezioni del museo e altre contenute nei taccuini personali dell'artista, ed è poi stata ospitata dal Minneapolis Institute of Art e dalla Toronto Art Gallery of Ontario, entrambi sponsor.

Seriegrafia Guillermo del Toro


Qui elencati solo i titoli per i quali è disponibile una scheda su MovieTele.it

News e Articoli

Video correlati a Guillermo del Toro

Foto e Immagini (beta)

Non ci sono foto e/o immagini disponibili per Guillermo del Toro.
In caso di errori nella scheda (ad esempio può capitare in caso di omonimia), è possibile contattarci.