Chris Rock

Biografia di Chris Rock

La scheda del personaggio Chris Rock. La biografia, la filmografia, le curiosita' di Chris Rock.
a Andrews, USA.

Biografia Chris Rock

Acclamato dalla critica e dai comitati dei premi cinematografici internazionali, Chris Rock rappresenta una delle voci comiche più convincenti della nostra generazione. Ha ottenuto quattro Emmy Awards, tre Grammy awards, è al quinto posto nella classifica dei "100 Greatest Stand-Ups of All Time" di Comedy Central e nel 2006 è stato insignito dello stimato 'Comedian Award' dalla HBO. Rock ha ultimamente fatto il suo debutto a Broadway in "The Motherf**ker With The Hat" di Stephen Adly Guirgis presso il Gerard Schoenfeld Theatre. Il debutto ha ottenuto critiche entusiaste l'11 aprile 2011. Rock sarà prossimamente accanto a Julie Delpy nel drama indipendente "2 Days in New York", il seguito di "2 Giorni a Parigi" e "Before Sunset- Prima del Tramonto", per il cui ruolo, Rock ha ricevuto meravigliose critiche quando il film è stato presentato al Sundance Film Festival. Nel 2010 Rock è apparso sul grande schermo accanto ad Adam Sandler, Kevin James e Salma Hayek nella commedia "Grown Ups", oltre che in "Festa Col Morto", una rilavorazione urbana della commedia britannica, di cui è stato anche produttore e co-sceneggiatore. Con la regia di Neil Labute, questo film ha rappresentato la prima collaborazione tra i due in un film, dopo la regia di Labute della commedia dark "Betty Love", in cui Rock recitava al fianco di Morgan Freeman, Greg Kinnear e Renée Zellweger. Rock precedentemente era in "Madagascar 2" cosi come nel blockbuster "Madagascar". Rock era in competizione, nel 2009 al Sundance Film Festival con il suo primo lavoro da regista di documentari con "Good Hair", uno sguardo comico e penetrante nell'immensa industria afro-americana dei capelli. Il film, acclamato dalla critica, ottenne il Premio Speciale della Giuria, il NAACP Image Award per Outstanding Documentary e fu nominato tra i migliori cinque documentari del 2009 dalla National Board Review. Nel 2008, Rock ha dato vita al tour triennale dello spettacolo "No Apologies" che, tra le altre date, includeva quella della cerimonia di capodanno al Madison Square Garden di New York. Concluso il tour, Rock si è recato nel Regno Unito dove ha messo in scena il primo spettacolo all'estero, vendendo contestualmente tutte le date del tour inglese 2008. Lo spettacolo ha avuto un successo clamoroso ed è stato replicato per una settimana. Il tour ha ripreso all'inizio di febbraio negli Stati Uniti dove è rimasto fino a maggio per poi essere portato in Australia, Sud Africa e Europa, prima di essere ripresentato negli Stati Uniti nell'estate successiva. Il 23 maggio, Rock ha vinto il primato mondiale dei Guinness come autore dello spettacolo comico più seguito del Regno Unito, primato che si è aggiudicato durante le due serate organizzate all'Arena O2, dove ha segnato il tutto esaurito attirando un pubblico di 15.900 spettatori a serata. In concomitanza col tour, è inoltre uscito il best-of "Cheese and Crackers: The Greatest Bits", distribuito dalla Geffen Records, dove ritroviamo i migliori brani dell'artista, 19 tracce che raccontano i momenti più famosi vissuti da Rock. "Cheese and Crackers" è un lavoro di introspezione in cui il comico, cresciuto nel quartiere di Brooklyn a N.Y., tratta argomenti quali i rapporti razziali e politici, il sesso e la famigerata "N-word". È stato co-creatore e narratore della serie televisiva "Tutti odiano Chris", sitcom a lui ispirata che narra le vicende di un ragazzo di colore in una scuola di bianchi durante gli anni '80 a Brooklyn, il cui esordio è avvenuto nel 2005 sulla UPN. La serie, una delle più viste nella storia della UPN, ha ricevuto una nomination della Entertainment Weekly come Miglior serie televisiva. Nel 2006, lo spettacolo si è aggiudicato una nomination ai Golden Globe e una ai Writers Guild Award. Ha esordito alla regia con il film "Head of State", interpretato accanto a Bernie Mac. Rock ha esordito nel mondo del cinema con il film "Beverly Hills Cop II" con Eddie Murphy. Nel 1993 ha scritto, creato, interpretato e prodotto la commedia rap vincitrice d'incassi CB4, graffiante satira del mondo pornografico del rap. Tra gli altri film figurano "Boomerang – L'arma che uccide" con Eddie Murphy; "Panther", film drammatico che narra le vicende del gruppo attivista degli anni '60 The Black Panthers, diretto da Mario Van Peebles; "New Jack City" con Wesley Snipes (film che segna il drammatico esordio di Rock nel ruolo di un disperato tossicomane); e "I'm Gonna Git You Sucka!" con Keenen Ivory Wayans. Nell'estate del 1998, ha cointerpretato due film dal fatturato superiore ai 100 milioni di dollari: "Arma letale IV "e "Il dottor Dolittle". Ha inoltre preso parte a "Dogma", film di Kevin Smith interpretato al fianco di Ben Affleck, Salma Hayek e Matt Damon. Tra gli altri film interpretati da Rock figurano "Bad Company – Protocollo Praga", prodotto da Jerry Bruckheimer e interpretato da Anthony Hopkins; la commedia romantica "Down to Earth – Ritorno dal paradiso", co-diretto da Paul e Chris Weitz e co-sceneggiato da Rock. In March 2007, Rock starred in "I Think I Love My Wife," a film which he also wrote and directed, and "The Longest Yard," with Adam Sandler, a remake of the 1974 classic. Dopo avere ottenuto i primi successi come attore di cabaret, nel 1989 è entrato a far parte del cast di "Saturday Night Live", il fortunato spettacolo della NBC. Nel 1993, ha registrato il suo primo special con la HBO dal titolo "Chris Rock: Big Ass Jokes", premiato con un CableAce Award. Ha inoltre lavorato come corrispondente della campagna presidenziale statunitense (1996) nell'ambito dell'acclamato "Politically Incorrect" e successivamente in Comedy Central, del quale aveva co-scritto la sceneggiatura e per il quale aveva ricevuto una nomination agli Emmy nella categoria Migliore sceneggiatura di un programma di varietà o programma musicale. Ma a consacrare Rock come talento riconosciuto è stato lo special della HBO "Bring the Pain", grazie al quale, nel 1997, si è aggiudicato due Emmy Award nelle categorie Migliore Sceneggiatura e Miglior Special. "Bring the Pain" è uscito anche in formato home video e CD e ha vinto un Grammy Award. La carriera di Rock come conduttore è sfociata nello spettacolo Chris Rock Show, trasmessa per la prima volta dalla HBO nel 1997. Rock e il suo popolare talk show hanno ricevuto diverse nomination agli Emmy, sia nella categoria Miglior sceneggiatura che in quella Miglior conduttore. Nel 1999, lo spettacolo è stato premiato con un Emmy Award nella categoria Miglior sceneggiatura. Successivamente, sempre per la HBO, ha realizzato un altro spettacolo da cabarettista dal titolo "Bigger & Blacker", registrato sul palco del leggendario Apollo Theatre di Harlem. Grazie a questo special, l'artista ha ricevuto tre nomination agli Emmy, mentre il CD associato allo spettacolo ha vinto un G Nel 2003, ha intrapreso il tour nordamericano dello spettacolo "Black Ambition Tour", mettendo in scena 80 spettacoli in 64 città diverse fino alla fine del marzo 2004. Lo spettacolo di Rock per la HBO, "Never Scared" è andato in onda nell'aprile del 2004 e ha ricevuto due nomination agli Emmy; il CD dello spettacolo ha vinto un Grammy nella categoria Miglior album comico. Nel 2008, Rock è tornato all'Apollo Theater di New York con il suo speciale spettacolo comico per HBO, "Kill The Messengers". Nel 2005, ha presentato il 77th Annual Academy Awards; nel 1999 e nel 2003 l'MTV Video Music Awards. Il libro d'esordio di Rock dal titolo "Rock This" è diventato un best seller ed è stato a lungo pubblicizzato sia dal The New York Times sia dal Wall Street Journal. 

Seriegrafia Chris Rock


News e Articoli

Oscar 2020, la lista dei presentatori

06/02/2020
È stata resa nota la lista ufficiale e definitiva dei presentatori della serata dei Premi Oscar.
Apri Box Commenti