Shia LaBeouf

Scheda di Shia LaBeouf

Scheda relativa a Shia LaBeouf, con biografia, filmografia, seriegrafia, notizie, video correlati. Nasce il 11 Giugno 1986 a Los Angeles, California, USA.
conosciuto per Una Famiglia allo Sbaraglio (film), Pieces of a Woman (film), Sangue Chiama Sangue (film), Honey Boy (film), In Viaggio Verso Un Sogno (film), New York, I Love You (film), Surf's Up - I re delle onde (film), Borg McEnroe (film), American Honey (film), Man Down (film), Nausicaa della valle del vento (film), Charlie's Angels - Più che mai (film)

Biografia Shia LaBeouf

Attore americano che si è guadagnato un posto tra i protagonisti di Hollywood negli anni 2000 grazie al suo straordinario talento naturale ed energico. LaBeouf ha recentemente ricevuto recensioni molto positive per la sua interpretazione in Honey Boy, presentato in anteprima al Sundance Film Festival 2019. Il film segna anche il suo primo lungometraggio come sceneggiatore e lo ha riunito con la regista Alma Har'el, con la quale ha precedentemente collaborato al documentario LoveTrue, che ha diretto e prodotto. In Honey Boy, LaBeouf interpreta un padre delinquente e alcolizzato che cerca di riparare il rapporto difficile con suo figlio (interpretato da Lucas Hedges e Noah Jupe). LaBeouf ha recentemente concluso la produzione del film poliziesco The Tax Collector, scritto e diretto da David Ayer. Nel 2017 ha recitato nel film drammatico Borg McEnroe, che racconta la rivalità, l'amicizia e le personalità di Björn Borg e John McEnroe e come sono diventati superstar internazionali della cultura tradizionale. È stato presentato in anteprima al Toronto International Film Festival e ha ricevuto recensioni entusiastiche, così come la performance di LaBeouf. L'anno precedente è stato visto nel film indipendente acclamato dalla critica American Honey, un dramma per adulti su una banda di adolescenti che violano la legge e inseguono il sogno americano. La sua interpretazione gli è valsa una nomination al British Independent Film Award come miglior attore, una nomination al London Critics Circle Film Award e una all'Independent Spirit Award come miglior attore non protagonista. Altri impegni recenti di LaBeouf includono il thriller post-apocalittico Man Down, al fianco di Gary Oldman, Jai Courtney e Kate Mara; il dramma di guerra Fury, diretto da David Ayer, con Brad Pitt e Logan Lerman; Il dramma di Lars von Trier, Nymphomaniac e Charlie Countryman deve morire, al fianco di Evan Rachel Wood, Mads Mikkelsen e Melissa Leo. LaBeouf ha recitato inoltre nei primi 3 capitoli della saga campione d'incassi sui Transformers, nei quali interpreta l'intraprendente ed eroico protagonista Sam Witwicky, che si ritrova suo malgrado catapultato in una guerra mortale tra legioni di robot sulla Terra. Altri progetti a cui ha preso parte includono La Regola del Silenzio - The Company You Keep di Robert Redford; Lawless, al fianco di Tom Hardy, Gary Oldman e Guy Pearce; Wall Street - Il denaro non dorme mai di Oliver Stone con Michael Douglas; il quarto capitolo della saga di Indiana Jones di Steven Spielberg, Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, accanto a Harrison Ford; Eagle Eye di D.J. Caruso; il segmento dell'antologia romantica scritto da Anthony Minghella per New York, I Love You; il thriller Disturbia; il film d'animazione nominato all'Oscar Surf's Up - I re delle onde; Guida per riconoscere i tuoi santi, che ha vinto il Premio Speciale della Giuria al Sundance Film Festival; l'acclamato dramma di Emilio Estevez, Bobby; Il più bel gioco della mia vita; Io, robot; Costantine; Charlie's Angels – Più che mai; e infine Project Greenlight della HBO, prodotto da Matt Damon e Ben Affleck. Ha fatto il suo debutto cinematografico nel 2003 nella commedia Holes - Buchi nel deserto, basato sul best seller di Louis Sachar. Nel 2007 LaBeouf è stato nominato Star of Tomorrow dalla convention ShoWest della National Association of Theater Owners, e nel febbraio 2008 gli è stato assegnato il BAFTA Orange Rising Star Award, il premio votato dal pubblico britannico. Inoltre è stato nominato per quattro Teen Choice Awards per Transformers, vincendo il premio come Miglior Attore Emergente e il Teen Choice Award come Migliore attore cinematografico in un film horror/thriller per Disturbia. Nel 2004, è stato nominato per il Young Artists Award come Miglior Giovane attore protagonista in un lungometraggio e agli MTV Movie Awards come Miglior Attore Emergente per la sua interpretazione in Holes – Buchi nel deserto. In televisione, LaBeouf ha ottenuto elogi dalla critica per il suo ruolo di Louis Stevens nella serie originale di Disney Channel Even Stevens. Nel 2003, ha vinto un premio Daytime Emmy per Outstanding Performer in a Children's Series per il suo lavoro nel famoso show. Oltre al suo lavoro davanti alla macchina da presa, LaBeouf ha anche diretto diversi progetti tra cui video musicali per Kid Cudi e Marilyn Manson. Attualmente risiede in California.

Seriegrafia Shia LaBeouf

Seriegrafia non disponibile per Shia LaBeouf

Video correlati a Shia LaBeouf

Foto e Immagini (beta)

[Schermo Intero]
In caso di errori nella scheda (ad esempio può capitare in caso di omonimia), è possibile contattarci.