Robert W. Cort

Biografia di Robert W. Cort

La scheda del personaggio Robert W. Cort. La biografia, la filmografia, le curiosita' di Robert W. Cort.

Biografia Robert W. Cort

ROBERT CORT ha prodotto 48 lungometraggi, che hanno incassato più di 2,5 miliardi di dollari ai botteghini di tutto il mondo. Tra questi "Una Fortuna Sfacciata" (Outrageous Fortune), "Tre Scapoli e un Bebè" (Three Men and a Baby), "Tre Scapoli e una Bimba" (Three Men and A Little Lady), "La Mano Sulla Culla" (The Hand That Rocks the Cradle), "Cocktail", "Conflitto di Classe" (Class Action), "Bill & Ted Excellent Adventure", "Un Mitico Viaggio" (Bill & Ted's Bogus Journey), "Vincere Insieme" (The Cutting Edge), "Terminal Velocity", "Quando Gli Elefanti Volavano" (Operation Dumbo Drop), "Due Nel Mirino" (Bird on a Wire), "Jumanji", "Se Scappi Ti Sposo" (Runaway Bride), "Goodbye Mr. Holland" (Mr. Holland Opus) e "Save the Last Dance". I film hanno ottenuto numerosi riconoscimenti, dal Peoples' Choice Award per "Tre scapoli e un bebè" al Lola d'argento per il Miglior Film ai German Academy Award per il dramma familiare "Im Winter Ein Jahr". Il film per la HBO di Cort, 'Something the Lord Made', è diventato tra i più premiati nella storia della televisione, vincendo tre Emmy, tra cui l'Outstanding Film per la televisione nel 2004, l'American Film Institute Award, il Director's and Writer's Guild Award, il Christopher, il NAACP Image Award ed il prestigioso Peabody Award. I suoi altri sei film televisivi hanno anche vinto diversi riconoscimenti, e Cort si è aggiudicato nel 1991 un Emmy come Best Children's Programming per "A Mother's Courage: The Mary Thomas Story". Cort è entrato a far parte dell'industria cinematografica nel 1976 come vice presidente dell' advertising, publicity e promozione per la Columbia Pictures. Nel 1980, è diventato vice presidente esecutivo del marketing per la Twentieth Century Fox. In veste di capo del marketing, Cort ha programmato e supervisionato le campagne di film come "Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo" (Close Encounters of the Third Kind), "Fuda di Mezzanotte" (Midnight Express), "Sindrome Cinese" (The China Syndrome), "All That Jazz - Lo Spettacolo Continua", "L'impero Colpisce Ancora" (The Empire Strikes Back), e "Dalle 9 alle 5… Orario Continuato" (Nine to Five). In seguito è stato vice presidente esecutivo della produzione alla Fox, dove ha supervisionato la realizzazione di "All'inseguimento della Pietra Verde" (Romancing the Stone), "Bachelor Party – Addio al Celibato" e "La rivincita dei nerds" (Revenge of the Nerds). I successivi undici anni, Cort è stato socio e presidente della Interscope Communications, venduta poi alla Polygram nel 1992. Dal 1996 al 2001, Cort è il managing partner di The Cort / Madden Company, una unità produttiva che ha collaborato molto con la Paramount Pictures. Attualmente gestisce la Robert Cort Production, una casa di produzione indipendente. Prima del mondo dell'intrattenimento, Cort è stato un consulente di gestione per McKinsey & Company. Ha anche avuto un incarico di tre anni nella Central Intelligence Agency. Nel 2003 Random House ha pubblicato il romanzo di Cort, ACTION!, che ha avuto recensioni molto positive dalla critica diventando un bestseller. I suoi articoli e saggi sono stati pubblicati sul New York Times, il Los Angeles Times, The New Yorker e diversi siti web, ed è apparso spesso in televisione con interventi sull'industria cinematografica. Cort fa parte dei consigli di amministrazione di diverse organizzazioni non-profit, tra cui la Mr. Holland's Opus Foundation, che si è ispirata al suo film. Egli è anche un professore alla facoltà dell'American Film Institute, ed un mentore del Peter Stark Programma alla USC. Ha conseguito il BA, magna cum laude, ed il MA in Storia presso l'Università della Pennsylvania, dove Cort è stato anche eletto al Phi Beta Kappa. In seguito ha conseguito un MBA presso la Wharton School, diplomandosi al top della sua business school class. Cort e Rosalie Swedlin, una manager letteraria nonché sua moglie da 31 anni, vivono a Beverly Hills. 

Seriegrafia Robert W. Cort

Seriegrafia non disponibile per Robert W. Cort
Apri Box Commenti