Foto Emanuela Grimalda

Emanuela Grimalda

Scheda di Emanuela Grimalda

Scheda relativa a Emanuela Grimalda, con biografia, filmografia, seriegrafia, notizie, video correlati. Nasce il 26 Giugno 1964 a Trieste, Italia.
conosciuto per Volevo fare la rockstar (serie), Guida astrologica per cuori infranti (serie), Mai Scherzare con le Stelle (film), Febbre da cavallo - La mandrakata (film), La Notte Prima (corto) (film), Noi eravamo (film), L'angelo di Sarajevo (film), Non è mai troppo tardi (serie), Un medico in famiglia (serie), L'amico del cuore (film)

Biografia

Emanuela Grimalda nasce a Trieste, dove si diploma all'Istituto d'Arte, per poi trasferirsi a Bologna per studiare al DAMS. Accantonato il suo futuro da pittrice, si iscrive alla scuola di teatro Alessandra Galante Garrone e, per mantenersi gli studi, svolge decine di lavori, dalla poetessa alla babysitter, arrivando anche a fondare il Circolo culturale Terzo Piano. Dopo essersi trasferita a Roma, il debutto al cinema avviene nel 1996 in Uomo d'acqua dolce di Antonio Albanese. In seguito, appare in Vacanze di Natale 2000, Febbre da cavallo - La mandrakata di Carlo Vanzina. Nel 2000 è la volta della televisione: l'attrice è tra i protagonisti della serie Sei forte maestro con Emilio Solfrizzi, su Canale 5. In seguito è nel cast della trasmissione di Serena Dandini B.R.A. Braccia rubate all'agricoltura e in Cotti e mangiati, sitcom in cui recita al fianco di Marina Massironi e Flavio Insinna. Nel 2006 è la volta de I Cesaroni, dove presta il volto all'insegnante di religione, e di Giuseppe Moscati - L'amore che guarisce. Nel 2008 è in Rai con Rebecca - La prima moglie, accanto a Mariangela Melato e Cristiana Capotondi ma la popolarità arriva nel 2009 quando diventa uno dei protagonisti della sesta stagione di Un medico in famiglia nel ruolo di Ave Battiston, madre di Guido Zanin, restandovi fino alla nona. Nel 2010 è sul set di Sergio Castellitto in La bellezza del somaro. Poi è la volta di Manuale d'amore 3 per la regia di G. Veronesi e La gente che sta bene di Francesco Patierno. In Assolo di Laura Morante, nel 2016, interpreta il ruolo di Giusi. Molto toccante e significativa la partecipazione di Emanuela Grimalda alla mini serie TV L'angelo di Sarajevo. Inoltre, inizia lo spettacolo Queste pazze donne. La Grimalda è attivissima anche a teatro dove ha debuttato nel 1984 in Le fate - Lettere dalla Caucasia di Marco Barbieri. Nel 1998, l'attrice recita al fianco di Vincenzo Salemme e Carlo Buccirosso in Premiata pasticceria Bellavista. È autrice anche di spettacoli originali. Infatti, nel 2003 è sul palco con il testo Midolla e animelle e, in seguito, con Il giorno è servito. Nell'aprile 2018, l'attrice ha calcato la scena col suo spettacolo Dio è un signore di mezz'età, in cui si riflette sul ruolo della donna nella quotidianità, il suo districarsi tra figli e carriera. Inoltre torna al cinema con Stato d'ebbrezza, per la regia di L.Biglione e Nel bagno delle donne diretto da A.Lauria. L'attrice ha collaborato con la rivista Tèchne diretta da Paolo Albani.

Filmografia

Qui elencati solo i film per i quali è disponibile un collegamento ad una scheda su MovieTele.it

Foto e Immagini (beta)

Non ci sono foto e/o immagini disponibili per Emanuela Grimalda.
In caso di errori nella scheda (ad esempio può capitare in caso di omonimia), è possibile contattarci.