Ritratto Andrea Riseborough

Andrea Riseborough

Scheda di Andrea Riseborough

Scheda relativa a Andrea Riseborough, con la biografia, la filmografia, la seriegrafia, le notizie, i video correlati e un forum dedicato a Andrea Riseborough.
Nasce il 27 Ottobre 1981 a Whitley Bay, Northumberland, Inghilterra, UK.

Biografia Andrea Riseborough

Nata nel mese di Novembre del 1981 a Newcastle upon Tyne, ANDREA RISEBOROUGH è la primogenita di George ed Isabel Riseborough. All'epoca George era un commerciante di auto, ed Isabel una casalinga. Crescendo nella località balneare di Whitley Bay, la Riseborough ha passato molto tempo a scrivere ed immaginare un mondo fantastico. A nove anni il suo insegnante di recitazione, dopo averla notata nelle produzioni teatrali scolastiche ed aver condiviso un reciproco amore per Shakespeare, le ha consigliato di fare un provino al People's Theatre (sede della Royal Shakespeare Company di Newcastle), dove è pubblicamente apparsa per la prima volta nei panni della giovane Cecelia Fiennes in Riding England Sidesaddle. Durante i fine settimana l'attrice si allenava con l'insegnante di danza del Royal Ballet Margaret Waite, e nel tempo libero si dedicava alla pittura ed al disegno. Malgrado i suoi successi accademici, la Riseborough decide di lasciare gli studi a 17 anni, e comincia a lavorare come cameriera presso una famiglia di origini sarde. Nei tre anni successivi, registra brani musicali con Daniel Blackett, insegna, coreografa balletti di danza contemporanea, partecipa a cortometraggi di studenti, avvia una società di biglietti d'auguri, lavora in un ristorante greco, inizia a studiare il Cantonese rudimentale e segue l'apertura di un ristorante Pan-asiatico di Jesmond, pur trovando sempre il tempo di dedicarsi alla recitazione teatrale, essendosi assicurata la sua equity card all'età di 18 anni. Andrea è un'ex allieva della prestigiosissima scuola di recitazione Royal Academy of Dramatic Art (RADA). All'inizio del terzo anno viene messa sotto contratto da un importante agente e inizia ad ottenere vari ruoli. Inizialmente è l'aristocratica scozzese Anna Wallace al fianco di Larry Fox in Whatever Love Means (ITV); e nell'aprile del 2005 ha interpretato la segretaria di Kimberly (Victoria Hamilton) in A Very Social Secretary di Jon Jones all'East End di Londra, andato in onda su Channel 4. Quando esce dalla RADA ottiene il ruolo della bugiarda compulsiva Charlotte nella nuova commedia vincitrice del Premio Oppenheimer A Brief History of Helen of Troy al Soho Theatre diretto da Gordon Anderson (Catherine Tate Show), e per la sua interpretazione nel 2005 viene candidata come Miglior Esordiente ai 'Theatregoers' Choice Awards. La sua prima esperienza cinematografica, alla fine del 2005, è un cammeo nel film di Rodger Michell "Venus" con l'amica Jodie Whittaker. All'inizio del 2006 la Riseborough ha lavorato per sei mesi al National Theatre in Burn di Deborah Gearing nei panni della sedicenne dell' East End, Linda; in Chatroom di Enda Walsh è Emily, ed in Citizenship di Mark Ravenhill è Chantal: tutte opere dirette da Anna Mackmin. In quel periodo ha anche interpretato Myra, la stretta confidente della Sg.ra Beeton in The Secret Life of Mrs. Beeton, di Jon Jones, per la BBC; durante il suo impegno al National, di giorno ha iniziato le prove per Miss Julie ed Isabella nella versione di Peter Hall di Measure for Measure al Bath Theatre Royal e RSC. Per entrambe le performance ha ricevuto il premio Ian Charleson Award 2006, che gli è stato consegnato durante la cerimonia del 2007 al National Theatre. Durante la stagione finale al RSC, ha iniziato le riprese di "Musicians" per la Universal Pictures nel ruolo della dolce ed ingenua Dani, assieme a Robert Webb, David Mitchell e Jessica Stevenson. Si tratta di una commedia scritta dagli autori del Peep Show. L'attrice ottiene il suo primo ruolo da protagonista nella serie TV per la BBC2 'Party Animals', nelle vesti dell'ambiziosa e politicamente indifferente Kirsty, accanto a Matt Smith, Raquel Cassidy ed Andrew Buchan. Dopo averla notata al National Theatre, Mike Leigh la scrittura nella compagnia per il suo film "La Felicità Porta Fortuna" (Happy Go Lucky). Ha proseguito le prove con lui per altri cinque mesi, fino all'inizio del gennaio 2007. L'attrice è profondamente grata a Leigh per il supporto e l'ispirazione che le ha dato, rendendo questo processo propedeutico e vitale per lo sviluppo del personaggio successivo. Due giorni dopo aver terminato le riperse del film, la Riseborough arriva di lunedì mattina al Royal Court per iniziare le prove con Dominic Cook dell'opera di Bruce Norris The Pain and the Itch, nei panni della ragazza serbo-croata Kalina (ruolo per il quale è stata nominata come Miglior Attrice Non Protagonista sui Palcoscenici di Londra, ai Theatregoer's Choice Awards del 2007). Per il ruolo ha anche trascorso un breve fine settimana nella ex Jugoslavia. La Riseborough giunta quasi al termine dell'esperienza al Court, ha iniziato le prove per il personaggio di Margaret Thatcher nel film della BBC "Margaret Thatcher The Long Walk to Finchley", un film biografico ed ironico dei primi anni di vita della Lady di ferro dall'età di 22 anni fino alla conquista il primo seggio in Parlamento a 34 anni, come membro del Parlamento per Finchley. Brillantemente scritto da Tony Saint, il ruolo straordinario della Thatcher è stato accolto e rappresentato dalla Riseborough con grande soddisfazione, e le riprese dimostrano la sintonia con un cast perfetto di cui fanno parte anche Sam West, Philip Jackson e Geoffrey Palmer. Diretto da Niall MacCormick, è andato in onda su BBC nel 2008. L'attrice si è trasferita a Bristol per girare la puntata pilota di Being Human della BBC, scritto dall' acclamato Toby Whithouse in cui interpreta Annie, un fantasma affabile ma a tratti aggressivo, con atteggiamenti simili ai 'Chav' il cui vicino di casa, Barnsley muore accidentalmente nei suoi pantaloni e nelle sue pantofole, e quindi sembra condannato per sempre a vivere da lei. Annie condivide la casa con un vampiro 'vivente' ed un lupo mannaro 'lunatico'. Una commedia dark, il cui episodio pilota è stato trasmesso nel gennaio del 2008. Successivamente co-protagonista del cortometraggio di Patrick Marber "Love You More" , diretto da Sam Taylor-Johnson e prodotto dalla società di Antony Minghella, la Mirage Enterprises, nel ruolo di Georgia, una studentessa adolescente punk, al fianco di Harry Treadaway nei panni di Peter. Si tratta della storia di una coppia di giovani che condividono l'amore per l'anarchia nell'estate del '78, data in cui Buzzcocks hanno pubblicato il loro singolo che ha dato il nome al corto. La Riseborough ha girato "Mad Sad – Bad", scritto e diretto dal candidato ai BAFTA Avie Luthra (Lucky), nei panni di Julia, una scultrice ventottenne, con sintomi maniaci depressivi che considera la vita — ma soprattutto l'arte, argomenti difficili da trattare. Ha preso parte a due cicli della pièce Two Polish Speaking Romanians al Soho Theatre, in cui l'attrice ha interpretato Gina uno spirito libero, tra gli altri protagonisti, dai viaggi immaginari stile Natural Born Killer. La Riseborough continua quindi a recitare in TV nella serie drammatica di Channel 4 'The Devil's Whore', quattro episodi girati in Sud Africa che narrano la storia della guerra civile inglese vista attraverso gli occhi del personaggio interpretato da Andrea, Angelica Fanshawe, un'immaginaria giovane aristocratica che si appassiona alla causa contro la monarchia. Nel 2008 La Riseborough riceve una candidatura ai BAFTA TV per il suo ruolo in "A Long Walk to Finchley". Nello stesso anno ritorna sul palcoscenico nella produzione del teatro Donmar Warehouse di Ivanov accanto a Kenneth Branagh e Tom Hiddleston, e nel 2010 come protagonista della produzione newyorchese di The Pride. Nel 2010 fino ai primi anni del 2011, escono una serie di lungometraggi interpretati da Andrea, tra cui "We Want Sex" (Made in Dagenham)", tratto da una storia vera, diretto da Nigel Cole (Calendar Girls), in cui interpreta una donna che lavora in una fabbrica della Ford che lotta per la legge sulla parità di retribuzione. Il ruolo di cameriera in "Brighton Rock" di Rowan Joffé, l'adattamento del romanzo di Graham Greene, ha ricevuto recensioni entusiastiche al Toronto International Film Festival del 2010, ed un critico cinematografico ha considerato la sua interpretazione "mozzafiato". Nel 2010 ha recitato nell'adattamento cinematografico del romanzo di Kazuo Ishiguro "Non Lasciarmi" (Never Let Me Go). Nel 2011, la Riseborough ha recitato nel film di Madonna "W.E.", in cui interpreta Wallis Simpson. Il film è stato presentato ai Festival di Toronto e Venezia del 2011. Ha recitato anche assieme a Michael Sheen in "Resistance". Lo scorso Maggio l'abbiamo notata in "Shadow Dancer" al fianco di Clive Owen, che ha debuttato al Sundance e Berlin International Film Festival del 2012, ricevendo delle recensioni entusiastiche. Per il suo ruolo nel film, ha ricevuto il riconoscimento come Miglior Attrice dall'Associazione Britannica di Film Indipendenti, dal London Film Critics' Circle ed Evening Standard Awards, e ha ricevuto una nomination ai BAFTA per il premio EE Rising Star Award. La Riseborough ha all'attivo una serie di film in uscita quest'anno, tra cui "Welcome to the Punch" al fianco di James McAvoy, la cui uscita è prevista il 29 Marzo; e "Disconnect" con Jason Bateman e Alexander Skarsgård, presentati recentemente al Santa Barbara Film Festival, nelle sale dal 19 Aprile. Apparirà inoltre sempre al fianco di Skarsgård nel film della Warner Bros. "Hidden". 

Filmografia Andrea Riseborough


2018

Mandy

2018

Nancy

... -
2013

Oblivion

... Victoria
Qui elencati solo i film per i quali è disponibile una scheda su MovieTele.it

Seriegrafia Andrea Riseborough


Waco(2018)
- 1x01 - Visioni e presagi - Waco ... Judy Schneider

Video correlati a Andrea Riseborough

Apri Box Commenti