Foto Roberto Citran

Roberto Citran

Scheda di Roberto Citran

Scheda relativa a Roberto Citran, con biografia, filmografia, seriegrafia, notizie, video correlati.
conosciuto per Welcome Venice (film), Diabolik (film), Chiara Lubich - L'amore vince tutto (film), Il Papa Buono (film), Al Posto Suo (film), Il grande passo (film), Odio l'Estate (film), Nero A Meta' (serie), Il Cacciatore (serie), Una nobile causa (film), La Porta Rossa (serie), Noi eravamo (film)

Conosciuto per

Biografia

Inizia a fare teatro nel 1979 a Padova nella sua città. Nel 1983 insieme a Vasco Mirandola dà vita al duo comico "Punto e Virgola" e vince la prima edizione del concorso per comici La zanzara d'oro. Nel 1987 esordisce al cinema in Notte bianca di Carlo Mazzacurati a cui seguono numerosissimi titoli tra cui: Piccoli equivoci di Ricky Tognazzi (1989), Io, Peter Pan di Enzo De Caro (1989), Corsa di primavera di Giacomo Campiotti (1989), Il prete bello di Carlo Mazzacurati (1989), Chiedi la luna di Giuseppe Piccioni (1991), Ambrogio di Wilma Labate (1992), I divertimenti della vita privata di Cristina Comencini (1992), Il toro di Carlo Mazzacurati (1994 per cui Vince al Festival di Venezia la Coppa Volpi Miglior Attore non protagonista), Poliziotti di Giulio Base (1995), Vesna va veloce di Carlo Mazzacurati (1996), Le acrobate di Silvio Soldini (1997), La tregua di Francesco Rosi (1997), Il mandolino del capitano Corelli di John Madden (2001), Paz! di Renato De Maria (2002), A cavallo della tigre di Carlo Mazzacurati (2002), El Alamein di Enzo Monteleone (2002), Le valigie di Tulse Luper - Parte I. La storia di Moab di Peter Greenaway (2003), Chi ci ferma più di Claudio Cupellini (2004), L'amore ritrovato di Carlo Mazzacurati (2004), La vita che vorrei di Giuseppe Piccioni (2004), Lezioni di volo di Francesca Archibugi (2007), Notturno bus di Davide Marengo (2007), Generazione 1000 euro di Massimo Venier (2009), Le ombre rosse di Francesco Maselli (2009), Io sono Li di Andrea Segre (2011), Zoran, il mio nipote scemo di Matteo Oleotto (2013), La sedia della felicità di Carlo Mazzacurati (2014), La macchinazione di David Grieco (2016), L'ordine delle cose di Andrea Segre (2017), Finché c'è prosecco c'è speranza di Antonio Padovan (2017). Lavora molto anche tv in fiction e tv movie, tra cui ricordiamo: Parole e baci di Rossella e Simona Izzo, Un giorno fortunato di Massimo Martelli, Don Milani il priore di Barbiana di Andrea e Antonio Frazzi, Baldini e Simoni di Stefano Sarcinelli e Ranuccio Sodi, Torniamo a casa di Valerio Jalongo, Il papa buono di Ricky Tognazzi, Don Gnocchi - L'angelo dei bimbi di Cinzia TH Torrini, Maigret: L'ombra cinese di Renato De Maria, Amiche di Paolo Poeti, Papa Luciani - Il sorriso di Dio di Giorgio Capitani, Medicina generale), Preferisco il Paradiso di Giacomo Campiotti, I Cesaroni 4 di Marco Pontecorvo, Maria di Nazaret e Non è mai troppo tardi di Giacomo Campiotti, Ragion di Stato di Marco Pontecorvo, Il cacciatore di Davide Marengo e Stefano Lodovichi, Nero a metà di Marco Pontecorvo, La porta rossa di Carmine Elia.

Filmografia

Cast Artistico

2021

Diabolik

... Direttore Hotel
2020

Chiara Lubich - L'amore vince tutto

... Vittorio Sartori
2020

Odio l'Estate

... Rudi Contrada
2019

Il grande passo

... Avvocato Piovesan
2003

Il Papa Buono

... Monsignor Loris Capovilla
Qui elencati solo i film per i quali è disponibile un collegamento ad una scheda su MovieTele.it

News e Articoli

Non abbiamo notizie correlate a Roberto Citran.

Foto e Immagini (beta)

Non ci sono foto e/o immagini disponibili per Roberto Citran.
In caso di errori nella scheda (ad esempio può capitare in caso di omonimia), è possibile contattarci.