Alice & Lewis

Alice & Lewis, su Rai Yoyo la serie ispirata ad Alice nel paese delle meraviglie


Alice è una bambina di sei anni, che ha trovato una chiave magica in grado di aprire la porta verso un mondo parallelo: il Paese delle Meraviglie. In questo mondo, Alice ha conosciuto Lewis, un tenerissimo conig - lietto e i due sono presto diventati amici, anzi, migliori amici.

di / 15.09.2021
Alice & Lewis

Ispirata ad "Alice nel paese delle meraviglie" di Lewis Carrol, arriva su Rai Yoyo dal 15 settembre con audiodescrizione e doppio audio in italiano e in inglese la nuova serie animata "Alice & Lewis", sull'amicizia tra la piccola Alice e il simpatico coniglio Lewis. La serie andrà in onda dal lunedì al venerdì alle ore 09:05 e tutti i giorni alle ore 16:45.

Le fantasiose avventure di Alice, trasposte per la prima volta in animazione dalla Disney nel 1951 con un film divenuto un classico della storia del cinema, arrivano ora in tv in una nuovissima serie animata in 3D, coprodotta dalla società francese Blue Spirit e dalla MoBo Digital Factory di Milano, per Rai Ragazzi e il canale TF1.

Alice ha 6 anni e come sempre una curiosità travolgente. Grazie ad una chiave magica che apre qualsiasi porta, l'intraprendente bambina si trova catapultata nel Paese delle Meraviglie. È qui che incontra Lewis, un coniglio simpatico e originale, con il quale vive incredibili avventure. I due si divertono insieme e, fra sfide e sorprese, diventano amici per la pelle. Alice ama giocare con Lewis e gli altri amici, ma il Paese delle Meraviglie è pieno di insidie e pericoli. I due, in particolare, devono fare i conti con la capricciosa Regina dai capelli rossi, con i castelli di carte in bilico sulla collina e soprattutto con le regole e le convenzioni eccentriche di questo regno parallelo. Ogni peripezia della piccola avventuriera inizia sempre nel 'mondo reale', dove si trova ad affrontare sfide quotidiane, insormontabili agli occhi di una bambina di soli 6 anni. Le inverosimili esperienze che Alice vive nel Paese delle Meraviglie, la portano sempre ad un ottenere un risultato positivo e ad avere un'intuizione che l'aiuta a risolvere anche i piccoli problemi del mondo reale, cui fa ritorno dopo ogni fantastica avventura.

Composta da 52 episodi di 11 minuti ciascuno, la serie, di cui è in produzione la seconda stagione per altrettanti episodi, è stata venduta in molti paesi, dal Brasile alla Cina, dalla Spagna a Israele, e sui canali Turner di Europa, Africa, Medio Oriente, Asia e Pacifico.

"Alice & Lewis" - Minischeda e sinossi primi puntate

"Alice & Lewis"
Sceneggiatura: Maidi Roth, Francois Bonnet, Cyrille Nobilet e Franck Pilant
Regia: Bernard Ling
Produzione: Blue Spirit Productions - MoBo Digital Factory, con la partecipazione di Rai Ragazzi e TF1
Durata: 52 x 11'

Alice & Lewis - S1E1 - Tutti vincono - La Regina e Alice si sfidano a una partita di croquet come si usa nel Paese delle Meraviglie. Se Alice vincerà (ma la Regina è sicura di no!), d'ora in poi tutti gli abitanti del Paese delle Meraviglie avranno il diritto di vincere... e non solo la Regina!

Alice & Lewis - S1E2 - La nuova amica - Alice e Lewis si preparano per giocare a tennis nel Paese delle Meraviglie. I due amici se la spassano così tanto che la Regina, in preda alla gelosia, prende il posto di Lewis, nominando Alice la SUA migliore amica! Dopo aver cercato, senza grandi risultati, di spiegare alla Regina i principi dell'amicizia, Alice e Lewis si ingegnano in ogni modo per riuscire comunque a divertirsi insieme.

Alice & Lewis - S1E3 - Vertigini a quadri - A scuola, durante l'ora di ginnastica, Alice si arrampica sulla corda, ma le vengono le vertigini. Arrivata nel Paese delle Meraviglie, nasconde la sua fobia del vuoto a Lewis, che è stato incaricato di ritinteggiare il castello della Regina. Alice propone all'amico una soluzione per svolgere il lavoro senza dovercisi arrampicare. Non ha però fatto i conti con la Regina, che la spedisce su, su, in cima alla torre più alta. Per fortuna, Lewis e Chester arrivano giusto in tempo per salvarla. E se, per evitare di mettersi nei pasticci, bastasse confidare agli amici i propri problemi?

Alice & Lewis - S1E4 - Buon Regin-Natale - Oggi nel Paese delle Meraviglie è il giorno del Regin-Natale, una festa che però piace solo alla Regina perché tutti gli abitanti, volenti o nolenti, sono costretti a regalarle quello che possiedono. Quest'anno la sovrana pretende di ricevere in dono il prezioso piano-spremisucco di Lewis! Alice pensa che sia una vera ingiustizia e decide di affrontare la Regina. Le due raggiungono un accordo: la sovrana restituirà ai sudditi le loro cose... ma solo a condizione che Alice e Lewis le facciano un regalo più bello di tutti gli altri messi insieme! Una missione impossibile? Non per Alice e Lewis, più decisi che mai a far sì che tutti, quest'anno, possano trascorrere un buon Regin-Natale!

Alice & Lewis - S1E5 - Viva la regina - Distratta, Alice si dimentica di applaudire la Regina mentre le viene assegnato il premio di "Regina più meravigliosa". Con la minaccia di essere esiliata per sempre dal Paese delle Meraviglie, Alice si reca con Lewis e i gemelli Twee Dee e Twee Dum nella Contea degli Hurrà per trovare dei complimenti con cui celebrare la Regina per rimediare al danno. Peccato che i migliori complimenti vadano persi a causa di qualche pasticcio. Alice propone allora di unire le forze per offrire in dono alla regina l'arcobaleno dai mille colori. Prima, però, bisognerà riuscire a staccarlo dal cielo...

Alice & Lewis - S1E6 - I pittori pasticceri - Alice è convinta di avere un grande talento come pittrice e non vede l'ora di dirlo a Lewis. Quando arriva nel Paese delle Meraviglie, trova l'amico indaffarato con colori e pennelli, intento a dipingere una torta per la Regina. Lewis è però in difficoltà, in quanto la Regina è stanca delle sue torte di carote, le uniche che lui sa preparare. Alice si offre quindi di aiutarlo ma è costretta a ricredersi sul suo talento quando combina anche lei un pasticcio. Per fortuna una delle carte della Regina, che è una pasticcera provetta, si offre di toglierli dai guai, regalando loro alcune delle sue creazioni. Accettando, i nostri eroi scopriranno che farsi passare per quello che non si è non è proprio la migliore delle idee.