The Hateful Eight

Box Office Italia: The Hateful Eight primo


'The Hateful Eight' vince il weekend italiano del 5-7 febbraio 2016, seguito da 'L'abbiamo fatta grossa' e 'Revenant - Redivivo'.

di / 08.02.2016
The Hateful Eight

Vince il botteghino italiano del weekend 5-7 febbraio 2016 The Hateful Eight, l'ottavo film del regista americano Quentin Tarantino che incassa al debutto italiano 3,4 milioni di euro da 643 cinema, per una media di 5.324 euro per schermo. Scende dalla prima alla seconda posizione L'abbiamo fatta grossa, la commedia diretta e interpretata da Carlo Verdone con Antonio Albanese: il film incassa altri 2 milioni di euro, per un totale di 6,1 milioni di euro dopo due settimane. Scende dal secondo al terzo posto Revenant - Redivivo con Leonardo DiCaprio, con un incasso di altri 948mila euro per un totale di 12,4 milioni di euro dopo quattro settimane.

Scende dalla terza alla quarta posizione Point Break, il remake dell'omonimo film del 1991 questa volta diretto da Ericson Core e con protagonisti Edgar Ramirez, Luke Bracey, Ray Winstone, Teresa Palmer, Matias Varela: le pellicola incassa altri 794mila euro, per un totale di 2,69 milioni di euro dopo due settimane.

Scende dalla quarta alla quinta posizione Joy di David O. Russell, la storia turbolenta di una donna e della sua famiglia attraverso quattro generazioni: il film con Jennifer Lawrence, Robert De Niro, Bradley Cooper, Edgar Ramirez, incassa altri 710mila euro, per un totale di 2,1 milioni di euro dopo due settimane.

Debutta in sesta posizione Il Viaggio di Norm (Norm of the North), il film in cui il protagonista orso di nome Norm non sa andare a caccia ma in compenso possiede un dono raro: come il nonno, che un tempo governava l'Artico, Norm riesce a parlare agli esseri umani. La pellicola incassa 509mila euro da 306 cinema, per una media di 1.665 euro per schermo.

Scende dal quinto al settimo posto Quo vado? di Checco Zalone con un incasso di altri 480mila euro, per un totale di 64,74 milioni di euro dopo sei settimane.

Debutta in ottava posizione La Quinta Onda (The 5th Wave), adattamento cinematografico del primo capitolo della trilogia firmata da Rick Yancey. Chloë Grace Moretz nel film interpreta Cassie Sullivan, una liceale che, in un mondo sconvolto da ondate di attacchi alieni, è alla ricerca disperata del fratellino Sammy. La pellicola incassa 338mila euro da 200 cinema, per una media di 1.941 euro per schermo.

Debutta in nona posizione OPPZ - Pride and Prejudice and Zombies, il film tratto dall'omonimo romanzo di Seth Grahame Smith che è la rivisitazione di "Orgoglio e pregiudizio" di Jane Austen: la pellicola con Lily James, Lena Headey, Matt Smith, Douglas Booth, Jack Huston, Charles Dance incassa 287mila euro da 201 cinema, per una media di 1.428 euro per schermo.

Scende dalla sesta alla decima posizione Doraemon il film: Nobita e gli eroi dello spazio con un incasso di altri 249mila euro, per un totale di 990mila euro dopo due settimane.

Clicca qui per il Box Office Italia WeekEnd 5-7 Febbraio 2016.