Crazy Rich Asians

Box Office USA: Crazy Rich Asians primo, Mile 22 terzo


'Crazy Rich Asians' primo al botteghino USA del 17-19 Agosto 2018, seguito da 'The Meg' e 'Mile 22'.

di / 19.08.2018
Crazy Rich Asians

Debutta al primo posto del botteghino USA nel weekend dal 17 al 19 agosto 2018 il film Crazy Rich Asians (Crazy and Rich) diretto da Jon M. Chu e con protagonisti Constance Wu, Michelle Yeoh, Henry Golding, Gemma Chan, Awkwafina, Ken Jeong. Crazy Rich Asians incassa 25,2 milioni di dollari da 3384 sale per una media di 7.457 dollari per schermo e un totale di 34 milioni di dollari dall'uscita il 15 agosto.

Scende dal primo al secondo posto il film The Meg (Shark - Il Primo Squalo), il film diretto da Jon Turteltaub con la sceneggiatura di Dean Georgaris e Jon Hoeber & Erich Hoeber, tratto dal romanzo best seller di Steve Alten. La pellicola ci porta a bordo di un sommergibile oceanico attaccato da una grande creatura che si pensava fosse estinta. Sarà l'esperto di salvataggi subacquei Jonas Taylor (Jason Statham) a dover portare in salvo l'equipaggio rimasto bloccato a bordo. The Meg incassa altri 21,2 milioni di dollari per un totale di 84 milioni di dollari in due settimane.

Debutta in terza posizione l'adrenalinica spy story Mile 22 diretta da Peter Berg e con protagonisti Mark Wahlberg, Lauren Cohan, Ronda Rousey, John Malkovich, Iko Uwais, Terry Kinney, David Garelik. L'agente della CIA James Silva (Mark Whalberg) deve proteggere un informatore compromesso e scortarlo insieme alla sua squadra per 22 miglia di distanza verso un aereoporto. Durante il viaggio dovrà scontrarsi con funzionari corrotti, signori della malavita e fuorilegge armati pronti a tutto. Mile 22 porta a casa 13,6 milioni di dollari da 3520 sale per una media di 3.869 dollari per schermo.

Scende dal secondo al quarto posto Mission Impossible - Fallout in cui Tom Cruise torna ad essere Ethan Hunt e con il suo team IMF (Alec Baldwin, Simon Pegg, Ving Rhames) insieme ad alcuni alleati molto familiari (Rebecca Ferguson e Michelle Monaghan) si ritrova in una corsa contro il tempo dopo una missione fallita. Mission Impossible - Fallout porta a casa altri 10,5 milioni di dollari per un totale di 181 milioni di dollari dopo quattro settimane di programmazione.

Debutta in quinta posizione Alpha (Alpha: Forte come la vita) diretto da Albert Hughes, al cinema in Italia dal 6 dicembre. L'epica avventura di crescita ed iniziazione arricchita dal forte rapporto tra il protagonista e un lupo ambientata durante l'ultima era glaciale con protagonisti Kodi Smit-McPhee, Leonor Varela, Natassia Malthe, Mercedes de la Zerda, Jóhannes Haukur Jóhannesson, Jens Hultén, Kyle Glenn Sutherland e Priya Rajaratnam porta a casa 10,5 milioni di dollari da 2.719 sale per una media di 3.862 dollari per schermo.

Scende dal terzo al sesto posto Christopher Robin (Ritorno al Bosco dei 100 Acri), il film della Disney che racconta le vicende del figlio dello scrittore inglese A.A. Milne che ha dato vita all'animato e incantato mondo dell'orsetto Winnie the Pooh. Diretto da Marc Forster e con protagonisti Hayley Atwell, Ewan McGregor, Chris O'Dowd, Toby Jones, Jim Cummings, Peter Capaldi, Christopher Robin porta a casa altri 8,9 milioni di dollari per un totale di 66,9 milioni di dollari in tre settimane.

Scende dal quinto al settimo posto la commedia biografica BlacKkKlansman diretta da Spike Lee e con Adam Driver, Topher Grace, Laura Harrier, Ryan Eggold, John David Washington, Robert John Burke, Jasper Pääkkönen, Corey Hawkins. Sono i primi anni '70, un periodo di grandi sconvolgimenti sociali mentre negli Stati Uniti infuria la lotta per i diritti civili. Ron Stallworth (John David Washington) è il primo detective afroamericano del dipartimento di polizia di Colorado Springs, ma il suo arrivo è accolto con scetticismo ed ostilità dai membri di tutte le sezioni del dipartimento. BlacKkKlansman porta a casa altri 7 milioni di dollari per un totale di 23 milioni di dollari in due settimane.

Scende dal quarto all'ottavo posto l'horror Slender Man diretto da Sylvain White con Joey King, Julia Goldani Telles, Annalise Basso, Jaz Sinclair, Javier Botet: in una piccola città del Massachussets, quattro ragazze liceali eseguono un rituale nel tentativo di sfatare la tradizione di Slender Man ma quando una delle ragazze scompare misteriosamente, iniziano a sospettare di essere, in effetti, la sua ultima vittima. Slender Man porta a casa altri 4,97 milioni di dollari per un totale di 20,7 milioni di dollari in due settimane.

Stabile al nono posto il film Hotel Transylvania 3 (Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa), il terzo capitolo della saga cinematografica Hotel Transylvania della Sony Pictures Animation in arrivo nelle sale italiane il 22 agosto 2018 con la regia di Genndy Tartakovsky e distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia. Hotel Transylvania 3 porta a casa altri 3,7 milioni di dollari, per un totale di 153,9 milioni di dollari in sei settimane di programmazione.

Scende dalla settima alla decima posizione Mamma Mia! Here We Go Again (Mamma Mia! Ci risiamo), il musical diretto da Ol Parker con Lily James, Christine Baranski, Meryl Streep, Amanda Seyfried, Colin Firth, Pierce Brosnan, Stellan Skarsgard, Dominic Cooper: dieci anni dopo Mamma Mia! il film che ha incassato oltre 600 milioni di dollari in tutto il mondo, il prequel porta a casa altri 3,4 milioni di dollari per un totale di 111,2 milioni di dollari dopo cinque settimane.

N.b.: le cifre qui sopra sono stime: Box Office USA 17-19 Agosto 2018.