Il Diritto di Contare

Box Office USA: Il Diritto di Contare sale primo, sesto Patriots Day, settimo Monster Trucks


'Hidden Figures' in testa al botteghino USA del 13-15 gennaio 2017, seguito da 'La La Land' e 'Sing'. Debuttano sesto 'Patriots Day' e settimo 'Monster Trucks'.

di / 15.01.2017
Il Diritto di Contare

Sale in prima posizione il film Hidden Figures (Il Diritto di Contare) nel weekend del 13-15 gennaio 2017 al botteghino statunitense, il film diretto da Theodore Melfi, con Octavia Spencer, Janelle Monáe, Kevin Costner, Kirsten Dunst e Jim Parsons che racconta di tre brillanti donne afroamericane che alla NASA hanno lavorato alla spedizione in orbita dell'astronauta John Glenn, una delle più grandi operazioni della storia. Hidden Figures incassa altri 20,5 milioni di dollari per un totale di 54,8 milioni di dollari dopo quattro settimane.

Sale dalla quinta alla seconda posizione La La Land che racconta la storia di due personaggi che cercano di arrivare a fine mese senza dover rinunciare ai loro sogni. La pellicola, che vede tra i protagonisti Ryan Gosling, Emma Stone e J.K. Simmons, e diretta da Damien Chazelle, incassa altri 14,5 milioni di dollari per un totale di 74,1 milioni di dollari dopo sei settimane.

Stabile in terza posizione Sing, la commedia musicale che punta a far uscire la stella luminosa che vive dentro ognuno di noi che vanta le voci originali di Matthew McConaughey, Reese Witherspoon, Seth MacFarlane, Scarlett Johansson, John C. Reilly, Taron Egerton e Tori Kelly: Sing incassa altri 13,8 milioni di dollari per un totale di 233 milioni di dollari dopo quattro settimane.

Scende dalla prima alla quarta posizione il film Rogue One: A Star Wars Story, il primo capitolo di una nuova serie cinematografica con al centro i personaggi e gli eventi della saga di Star Wars. Per la regia di Gareth Edwards e la produzione affidata anche a Kathleen Kennedy, Rogue One che racconta la storia di un gruppo di combattenti della resistenza intenzionati a sottrarre i piani per la costruzione della temutissima Morte Nera incassa altri 13,8 milioni di dollari per un totale di 498,9 milioni di dollari dopo cinque settimane.

Debutta in quinta posizione The Bye Bye Man diretto da Stacy Title, un thriller in cui tre amici scoprono le origini orribili dell'uomo Bye Bye, una figura misteriosa che scoprono essere la causa principale del male dietro gli atti più indicibili dell'uomo. Con Douglas Smith, Lucien Laviscount, Cressida Bonas, Doug Jones, Michael Trucco, The Bye Bye Man incassa 13,4 milioni di dollari da 2.220 sale, per una media di 6.026 dollari per schermo.

Debutta in sesta posizione Patriots Day, film che racconta dell'attentato del 2013 alla maratona di Boston e le conseguenze che ha avuto, inclusa la caccia all'uomo in tutta la città dei terroristi responsabili. Diretto da Peter Berg e con protagonisti Mark Wahlberg, Dicky Eklund Jr., Michael Marchand, Rhet Kidd, John Goodman, Frank Czarnowski, Patriots Day incassa 12 milioni di dollari da 3.120 sale, per una media di 3.846 dollari per schermo.

Debutta in settima posizione Monster Trucks, il film in Live Action basato sul popolare fenomeno dei Monster Trucks con Lucas Till: la pellicola incassa 8,5 milioni di dollari da 1.803 sale, per una media di 4.697 dollari per schermo. Debutta in ottava posizione Sleepless - Il giustiziere diretto da Baran bo Odar con Michelle Monaghan, Dermot Mulroney: il film incassa 5,9 milioni di dollari da 3.070 sale, per una media di 1.894 dollari per schermo.

Scende dalla quarta alla decima posizione Underworld – Blood Wars, il quinto e ultimo capitolo della saga con protagonista Kate Backinsale che porta a casa altri 5,6 milioni di dollari per un totale di 23,4 milioni di dollari.

N.b.: le cifre qui sopra sono stime. Nei prossimi giorni i dati ufficiali saranno qui disponibili: Box Office USA 13-15 gennaio 2017.