Box Office USA: Hunger Games quarta volta campione d'incassi

Box Office USA: Hunger Games quarta volta campione d'incassi

Anche nel Box Office parziale relativo al week end dal 13 al 15 aprile 2012 troviamo in prima posizione, per la quarta settimana consecutiva, The Hunger Games (Lionsgate). L'adattamento del regista Gary Ross dell'omonimo romanzo, è riuscito a rimanere in cima alla classifica con 21,5 milioni dollari, portando il suo totale a 337 milioni dollari sul mercato statunitense. Prima del 2000, che un film rimanesse al primo posto per quattro settimane non era raro, ma le cose sono molto cambiate negli ultimi 12 anni, ed è per questo che è abbastanza incredibile questo risultato. Solo per confronto, ricordo che Avatar di James Cameron, il film campione di incassi di tutti i tempi, rimase al numero 1 per sette settimane consecutive.

Nonostante The Hunger Games continua ad aver successo a livello mondiale, la prima commedia dei fratelli Farrelly, la loro versione de I tre Marmittoni, ha aperto al secondo posto con una cifra stimata di 17,1 milioni da 3.477 sale, con una media di circa 5.000 dollari per sala.

La commedia horror di Drew Goddard, Quella casa nel bosco (Lionsgate), prodotta e co-scritta da Joss Whedon e co-interpretata da Chris Hemsworth, ha aperto al terzo posto con una cifra stimata di 14,9 milioni da 2.811 sale.

La nuova versione 3D del film campione d'incassi Titanic, Titanic in 3D, di James Cameron, un film che attualmente detiene il record di 15 settimane consecutive al primo posto dal 1997 al 1998, è scesa al quarto posto con ulteriori 11,6 milioni dollari. La nuova versione ha incassato 44,4 milioni dollari in soli dodici giorni.

La commedia R-rated American pie - Ancora insieme è scesa al quinto posto con 10,7 milioni dollari, con una perdita del 50 per cento rispetto al suo weekend di apertura, con un lordo approssimativo di 40 milioni. 

La commedia Biancaneve (Relativity Media) interpretata da Julia Roberts, e il sequel d'azione La furia dei titani (Warner Bros.), si portano a casa entrambi altri 7 milioni di dollari circa. Biancaneve si è piazzata al sesto posto, mentre La furia dei titani al settimo posto.

La commedia R-rated 21 Jump Street (Sony), interpretata da Jonah Hill e Channing Tatum, continua ad essere una hit primaverile forte, che aggiunge altri 6,8 milioni dollari al suo lordo posizionandosi all'ottavo posto. Il film d'animazione della Universal Pictures Dr. Seuss The Lorax è sceso al decimo posto con 3 milioni dollari, per un totale di 204.500.000 dollari.

Clicca qui per i risultati completi del Box Office WeekEnd USA 13-15 aprile 2012



Apri Box Commenti