Box Office USA: Now You See Me sorpassa After Earth

Fast and Furious 6 rimane in testa al botteghino USA mentre Now You See Me al secondo superando After Earth in terza posizione.
Box Office USA: Now You See Me sorpassa After Earth

Sono giunte le stime degli incassi dei film più visti negli Stati Uniti nel weekend compreso tra venerdì 31 maggio e domenica 2 giugno 2013.

Nessuna nuova entrata vince il botteghino americano questa settimana, con Fast and Furious 6 (Universal) che rimane stabile in prima posizione. Con Vin Diesel, Paul Walker e Dwayne Johnson, Fast and Furious 6 è rimasto in cima alla classifica nonostante una perdita di circa il 65 per cento nella vendita di biglietti, con un ulteriore incasso di 34,5 milioni di dollari durante il fine settimana per portare il suo totale USA a 170,4 milioni di dollari. In confronto, il capitolo precedente Fast Five aveva incassato 140 milioni di dollari alla fine del suo secondo fine settimana. A livello extra-USA, il sequel ha portato a casa altri 75 milioni da 62 territori per portare il suo totale all'estero a 310.200.000 dollari che, combinato con l'incasso negli Stati Uniti, arriva ad un totale mondiale di 480,6 milioni di dollari, dopo appena tre settimane nelle sale.

Si accontenta solo della terza posizione il film che vede insieme sul grande schermo Will Smith con il figlio Jaden nello sci-fi d'azione After Earth (Sony), che porta a casa 27 milioni di dollari da 3.401 sale per una media di 7.939 dollari per schermo. In confronto, l'ultima reunion padre e figlio è stata nel 2006 in La ricerca della felicità, che ha debuttato con 26,5 milioni di dollari, per un totale di 306 milioni in tutto il mondo.

Il film con la famiglia Smith è comunque in testa a testa con Now You See Me, diretto da Louis Letterier e con protagonisti Jesse Eisenberg, Woody Harrelson, Mark Ruffalo, Isla Fisher, Morgan Freeman e Michael Caine: il concetto originale di un gruppo di maghi che rubano ai ricchi per dare ai poveri ha davvero colpito gli spettatori, permettendogli di portare a a casa 28 milioni di dollari da 2.925 sale per una media di 9.590 dollari per schermo. Now You See Me è quindi in seconda posizione.

Il fantascientifico sequel di JJ Abrams Star Trek Into Darkness lo troviamo al quarto posto con un ulteriore incasso di 16.400.000 dollari per un totale di 181.156.000. Quinta posizione per il film d'animazione per famiglia Epic, sceso del 51 per cento, con un ulteriore incasso di 16.400.000 dollari per un totale di 65.161.000.

Scende brutalmente in sesta posizione (dalla seconda della scorsa settimana) il film di Todd Phillips che va a chiudere la trilogia della saga comica con Bradley Cooper, Ed Helms, Zach Galifianakis e Ken Jeong: Una notte da leoni 3 (Warner Bros.) porta a casa altri 15,9 milioni di dollari, con una perdita del 62 per cento. Il film ha incassato 88,1 milioni dal suo debutto undici giorni fa. Oltreoceano, Una notte da leoni 3 ha raccolto altri 82 milioni in 54 mercati in questo fine settimana per portare il suo totale a livello mondiale a quota 198 milioni di dollari.

Il film Marvel Iron Man 3, interpretato da Robert Downey Jr., è sceso del 59 per cento dal weekend del Memorial Day e lo troviamo al settimo posto con altri 8 milioni d'incasso nel fine settimana e un totale di 384,8 milioni dal suo debutto circa un mese fa. Oltre a questo, il film ha aggiunto altri 9,9 milioni a livello extra-USA in 55 Paesi per portare il suo totale al di fuori degli Stati Uniti a 795,2 milioni e il suo totale globale a 1,18 miliardi dollari, dopo circa un mese nelle sale.

L'adattamento di Baz Luhrmann del romanzo di F. Scott Fitzgerald, Il grande Gatsby, con Leonardo DiCaprio, è sceso all'ottavo posto con 6,3 milioni di dollari e un totale USA di 128,3 milioni.

Clicca qui per il Box Office USA 31 maggio - 2 giugno 2013.



Apri Box Commenti