Box Office USA: Ouija, thriller soprannaturale, vince il weekend

'Ouija' vince il botteghino USA del 24-26 ottobre 2014, seguito da 'John Wick' con Keanu Reeves e da 'Fury' con Brad Pitt.

di / 26.10.2014
Box Office USA: Ouija, thriller soprannaturale, vince il weekend

Il botteghino USA del fine settimana del 24-26 ottobre 2014 viene vinto dal nuovo film thriller soprannaturale Ouija, in cui un gruppo di amici deve affrontare le proprie paure più terrificanti quando risvegliano dei poteri di uno spirito antico da una tavoletta Ouija. Diretto da Stiles White e con protagonisti Olivia Cooke, Ana Coto, Daren Kagasoff, Bianca A. Santos, Douglas Smith, Ouija ha incassato nei tre giorni una cifra stimata di 20 milioni di dollari da 2.858 sale, per una media di 7.000 dollari per schermo. Il 69% del pubblico ad aver visto il film è femminile.

Debutta al secondo posto il film John Wick con Keanu Reeves, diretto da David Leitch e Chad Stahelski. La pellicola con protagonisti anche Michael Nyqvist, Alfie Allen, Willem Dafoe, ha incassato 14,15 milioni di dollari da 2.589 sale, per una media di 5.465 dollari per ogni schermo.

Scende dal primo al terzo posto il film con Brad Pitt sulla Seconda Guerra Mondiale: Fury, diretto da David Ayer (End of Watch) e co-interpretato da Logan Lerman, Shia LaBeouf, Jon Bernthal e Michael Pena, ha incassato nel suo secondo fine settimana 13 milioni di dollari, per un totale di 46,1 milioni nei primi dieci giorni.

Dal secnodo al quarto posto scende Gone Girl, l'adattamento di David Fincher del romanzo best-seller di Gillian Flynn, interpretato da Ben Affleck, Rosamund Pike, Tyler Perry e Neil Patrick Harris, che incassa nel suo quarto weekend 11,1 milioni di dollari, per un totale di 124,1 milioni.

Al quinto posto, l'avventura d'animazione della 20th Century Fox: The Book of Life (Il Libro della Vita) ha incassato altri 9,8 milioni per il suo totale USA di 29,9 milioni di dollari.

In sesta posizione sale St. Vincent, commedia di Ted Melfi che vede protagonista Bill Murray, presentata al Festival del film di Toronto e diventata in poche ore fenomeno sul web grazie a una clip che vede il protagonista cantare Bob Dylan. Con anche Melissa McCarthy nel cast, il film, dopo aver incassato un milione di dollari in versione limitata una settimana fa, ha incassato in questo weekend altri 8.058.000 dollari da 2.282 cinema per una media di 3.531 dollari per schermo, e un totale americano di 9.189.000 dollari.

Dal quarto al settimo posto scende la commedia per famiglie Alexander and the Terrible, Horrible, No Good, Very Bad Day (Disney), interpretata da Steve Carell e Jennifer Garner, con un incasso di altri 7 milioni di dollari, per un totale di 45,5 milioni.

L'ultimo dramma romantico di Nicholas Sparks dal titolo Best of Me, interpretato da Michelle Monaghan, James Marsden, Luke Bracey e Liana Liberato, ha incassato nel suo secondo weekend altri 4.736.000 dollari, per un totale di 17.663.000 dollari dopo due settimane. E' in ottava posizione.

Scende dalla settima alla nona posizione il film con Robert Downey Jr., The Judge, che ha incassato nel suo terzo weekend 3,35 milioni per un totale a 34,37 milioni. Scende dalla sesta alla decima posizione Dracula Untold, interpretato da Luke Evans, Sarah Gadon, Charles Dance e Dominic Cooper, che ha incassato altri 4,3 milioni per un totale a 48.328.000.

Clicca qui per il Box Office USA 24-26 Ottobre 2014.



Apri Box Commenti