C'era una volta a... Hollywood: il final cut di quattro ore su Netflix?


C'era una volta a … Hollywood, il nono film di Quentin Tarantino, sarebbe pronto ad approdare su Netflix dopo il passaggio in sala, con una versione estesa di quattro ore piena di scene inedite

di / 08.08.2019
C'era una volta a... Hollywood: il final cut di quattro ore su Netflix?

Per vederlo in sala in Italia bisogna aspettare ancora più di un mese, ma è indubbio che C'era una volta a... Hollywood è probabilmente il film più chiacchierato di questa stagione cinematografica.

Dopo il passaggio al Festival di Cannes e le molte polemiche che lo hanno accompagnato - quella sulla poca importanza ai ruoli femminili, o quella legata all'appoggio di alcune realtà che maltrattano i Pitbull - il nuovo film di Quentin Tarantino torna a far parlare di sé.

Qualche mese fa era stata diffusa la notizia che su Netflix sarebbe apparsa una versione estesa di The Hateful Eight, penultima fatica del regista de Le Iene. Il film di una durata di circa quattro ore era stato diviso in quattro parti da (circa) un'ora ciascuna, facendo sì che il film si presentasse agli occhi dello spettatore come una specie di miniserie, offrendo dunque un'esperienza visiva del tutto differente da quella a cui il pubblico era abituato.

Be', a quanto sembra Tarantino è rimasto così soddisfatto da voler fare più o meno la stessa cosa anche per il suo nono film (e mezzo) Once Upon a Time ... in Hollywood.

Secondo quanto riportato da Kyle Buchanan del New York Times, Tarantino è pronto ad aggiungere moltissime scene eliminate dal montaggio finale del film con Brad Pitt e Leonardo DiCaprio per poi tagliarlo per farlo diventare una specie di miniserie appetibile per Netflix.

Sembrerebbe che molti attori - che hanno visto le proprie scene rimosse dal montaggio finale per questioni di tempo e spazio - hanno avuto rassicurazione da parte di Tarantino stesso che li avrebbe inseriti di nuovo nella versione Netflix del film.

Questa versione dei fatti è stata appoggiata anche da Nichloas Hammond, uno degli attori del film, che ha detto: "Si parla di questa versione per Netflix da quattro ore, anche perché ci sono moltissime scene che lui (Tarantino, n.d.r.) ha girato ma che non ha potuto mettere nel film perché, di basa, non c'era spazio".



Apri Box Commenti