Cannes 2015: Italia fuori dal Palmares


Al Festival di Cannes per gli italiani Garrone, Moretti e Sorrentino zero premi, Palma d'oro al francese 'Dheepan' di Jacques Audiard.

di / 24.05.2015

A poche ore dall'assegnazione della Palma d'oro al Festival di Cannes, sembrava che per l'Italia non ci saranno premi, e così è stato.

Sono giunte brutte notizie per i tre film che rappresentano l'Italia a Cannes quest'anno poche ore prima della cerimonia di premiazione, quando è stato anticipato da diverse fonti che nessuno dei tre registi italiani in concorso, Garrone, Moretti e Sorrentino hanno diretto uno dei film nel Palmares siglato dalla giuria presieduta dai Coen. Un quadro piuttosto grigio, considerato che nei giorni precedenti diversi siti internazionali e critici davano tra i vincenti Moretti e Sorrentino, rispettivamente con Mia Madre e La Giovinezza.

L'Italia resta quindi a bocca asciutta, nonostante i tre film in concorso: Il racconto dei racconti - Tale of tales di Matteo Garrone, Mia madre di Nanni Moretti e Youth - La giovinezza di Paolo Sorrentino. In realtà un premio l'Italia se lo è portata a casa: Mia madre di Nanni Moretti è stato premiato dalla giuria ecumenica.

In Italia è stato possibile seguire la cerimonia di premiazione di questa 68esima edizione del Festival di Cannes dalle ore 19:00 per la prima volta in diretta su Sky Cinema, in esclusiva, introdotta dall'inviato sulla Croisette Francesco Castelnuovo.

Di seguito i premi principali assegnati al 68esimo Festival di Cannes, clicca invece qui per la lista completa.

Jacques Audiard per Dheepan vince la Palma d'Oro del 68/o Festival di Cannes.

Cannes: Grand Prix a Laszlo Nemes - L'ungherese Laszlo Nemes per Il figlio di Saul vince il Grand Prix speciale della giuria del 68/o Festival di Cannes.

Migliore regia a Hou Hsiao-Xsien - Il regista cinese Hou Hsiao-Xsien per The assassin, vince il premio per la migliore regia del 68/o Festival di Cannes.

Miglior attore è Vincent Lindon - Vincent Lindon per la Loi du marchè vince il premio per la migliore interpretazione maschile del 68/o Festival di Cannes.

Premio della Giuria a The Lobster - The Lobster del regista greco Yorgos Lanthimos vince il premio della Giuria del 68/a Festival di Cannes.

Migliore attrice ex aequo Mara e Bercot - Rooney Mara per Carol e Emmanuel Bercot per Mon Roi, ex aequo il premio per la migliore interpretazione femminile del 68/o Festival di Cannes.

Migliore sceneggiatura a Franco per Chronic - Michel Franco per Chronic vince il premio per la migliore sceneggiatura del 68/o Festival di Cannes. E' anche il regista del film.

Camera d'or a La tierra y la sombra di Acevedo - La Tierra y la sombra del colombiano Cesar Augusto Acevedo vince la Camera d'Or del 68/o Festival di Cannes per l'opera prima.