Champions League 2016-17 su Canale 5 e Premium

Sabato 3 giugno la Finale di UEFA Champions League 2016-2017 tra Juventus e Real Madrid. Diretta TV su Canale 5 e Premium, anche in 4k Ultra HD.

Sabato 3 giugno 2017 si gioca la finale della UEFA Champions League 2016-2017: diretta TV in chiaro su Canale 5 e in esclusiva su Premium in 4k Ultra HD.

I migliori giocatori in circolazione si sfideranno nell'affascinante cornice del "Millenium Stadium" di Cardiff. Ma, prima del fischio d'inizio fissato per le ore 20.45, saranno altri i campioni a esibirsi: i Black Eyed Peas, band di fama mondiale che dalle ore 20.30 infiammerà l'atmosfera durante la cerimonia d'apertura, in quella che si preannuncia una perfomance senza precedenti.

Gigi Buffon contro Cristiano Ronaldo, la leggenda italiana contro il fenomeno portoghese, sarà solo una delle sfide epiche che cattureranno gli occhi di tutto mondo. La Juventus non sale sul tetto d'Europa dal 1996, mentre i blancos, undici volte campioni, puntano a diventare la prima squadra in assoluto a vincere due Champions League consecutive, dopo il trionfo dello scorso anno a Milano.

Un evento da seguire in diretta e in alta definizione su Canale 5 con la telecronaca affidata a Sandro Piccinini e Antonio Di Gennaro. A seguire ampio post partita, con le interviste a tutti i protagonisti, condotto da Sandro Sabatini e Giorgia Rossi e con, ospiti, Arrigo Sacchi, Paolo Rossi, Christian Panucci e Graziano Cesari. Ospiti dello studio di Cardiff David Trezeguet e Ciro Ferrara.

Inoltre, la gara sarà visibile anche in live streaming gratuito sul sito www.sportmediaset.it e sull'app Sportmediaset (gratuita per tutti i sistemi operativi).

Vai qui per scoprire come vedere Juventus-Real Madrid in 4k su Premium.

CHAMPIONS LEAGUE 2016-17 | RITORNO SEMIFINALI

Martedì 2 maggio al via le semifinali di UEFA Champions League 2016-2017. Le partite di ritorno si svolgeranno il 9 e 10 maggio.

A Montecarlo la Juventus batte il Monaco 2-0 e mette in cassaforte la qualificazione per la finale di Cardiff. Allo Stade Louis II il bunker della Juventus resiste alle scorribande dei monegaschi e neutralizza il nemico numero uno Mbappé, anche grazie agli interventi miracolosi di un eterno Buffon. A decidere una partita delicatissima è stata una doppietta di Higuain al 29' su assist di tacco di Dani Alves e al 59' con uno splendido sinistro al volo. Buffon é stato fondamentale con le sue parate tra il 16' e il 19' su Mbappé e Falcao, ma soprattutto al 90' con una deviazione su colpo di testa di Germain, che ha ricordato la parata nella finale di Berlino del 2006. Ora testa allo Stadium dove il 9 maggio si decreterà la prima finalista che approderà a Cardiff.

La notte del Bernabeu ha visto uscire vincitore dal super derby di Champions, il Real Madrid con una schiacciante vittoria per 3-0 sull'Atletico. A decidere la partita è stato uno spaventoso Cristiano Ronaldo, autore di una tripletta, che ipoteca l'accesso alla finale di Cardiff. Il portoghese sblocca il risultato dopo 10 minuti con un colpo di testa e segna la doppietta nel secondo tempo, prima con un destro micidiale al 73' e poi all'86' da pochi passi. Alla squadra di Simeone ora serve un'impresa ai limiti dell'impossibile, cioè rimontare di almeno 3 gol senza subirne nemmeno uno, sperando che l'ambiente rovente del Calderon possa dare quella marcia in più ai Colchoneros. 

CHAMPIONS LEAGUE 2016-17 | RITORNO SEMIFINALI

Martedi 9 maggio, il match di Champions League Juventus-Moncao viene trasmesso in diretta e in HD su Canale 5 alle ore 20.45.

JUVENTUS - MONACO - Martedì 9 la Juventus si giocherà allo Stadium il ritorno delle semifinali di UEFA Champions League contro il Monaco. L'andata ha visto la squadra di Allegri neutralizzare gli attacchi avversari grazie ad un intramontabile Buffon, a un ottimo lavoro difensivo e ad un letale Higuain, autore di una doppietta al 29' e al 59'. Nella partita casalinga i bianconeri dovranno riproporre lo stesso atteggiamento avuto a Montecarlo per evitare dolorose sorprese che potrebbero mettere a rischio il cammino fin qui percorso.

ATLETICO M. - REAL MADRID - Dopo la magica notte del Bernabeu, vinta 3-0 dai Blancos grazie alla tripletta di un travolgente Ronaldo, il Real Madrid si presta a prepararsi per il ritorno che si giocherà mercoledì 10 maggio al Vicente Calderon. Nonostante il pesante risultato a favore delle merengues, Zidane predica ai suoi la calma, perché il calcio ci ha abituato ad assistere a finali completamente inaspettati. I Colchoneros dovranno provare a compiere l'impresa, nella speranza che il caldissimo tifo del Calderon possa far trovare le giuste motivazioni ala squadra di Diego Simeone.

CHAMPIONS LEAGUE 2016-17 | ANDATA SEMIFINALI

Martedì 2 maggio al via le semifinali di UEFA Champions League 2016-2017. Si parte con il derby tra il Real Madrid e l'Atletico Madrid. Le due squadre madrilene s'incontrano per la terza volta in quattro anni, nei quali il Real ne è sempre uscito vincitore. Negli ultimi due incontri in finale di Champions League, la squadra di Simeone ha raccolto due sconfitte: la prima a Lisbona nell'edizione 2013/2014, la seconda a Milano nell'edizione 2015/2016. Martedì 3 maggio la squadra di Zidane ospiterà i colchoneros al Bernabeu con l'obiettivo di proseguire la striscia di vittorie ottenute contro l'Atletico e approdare a Cardiff per vincere la dodicesima finale della sua storia. Per i ragazzi del 'Cholo' Simeone si tratta invece della perfetta occasione per vendicare le finali perse e conquistarsi la coppa dalle grandi orecchie , che troppe volte è sfuggita all'ultimo momento.

La prima sfida si gioca il 2 maggio, il  derby spagnolo Real Madrid - Atletico Madrid, mentre il secondo match sarà Monaco – Juventus che si disputerà il 3 maggio. Le partite di ritorno si svolgeranno il 9/10 maggio.

Mercoledì 3 maggio, il match di Champions League Moncao - Juventus viene trasmesso in diretta e in HD su Canale 5 alle ore 20.45.

MONACO - JUVENTUS - L'urna di Nyon ha decretato che sarà il Monaco a sfidare la Juventus in semifinale e i tifosi bianconeri tirano un sospiro di sollievo. Tuttavia i monegaschi si sono rivelati una squadra molto pericolosa, eliminando sia il Manchester City che il Borussia Dortmund rispettivamente agli ottavi e ai quarti di finale, quindi la Juventus dovrà fare attenzione a non prendere sotto gamba un avversario che non vuole passare come vittima sacrificale. I bianconeri avranno la fortuna di giocare la partita d'andata allo Stade Louis II il 3 maggio, mentre il ritorno si svolgerà tra le mura dello Stadium, autentico fortino della Juventus.

REAL MADRID - ATLETICO - M. Continua l'eterna sfida tra il Real Madrid e l'Atletico Madrid, che s'incontrano per la terza volta in quattro anni in una sfida nelle fasi finali della Champions League. La squadra di Simeone è stata eliminata due volte in finale dai blancos: la prima a Lisbona nell'edizione 2013/2014, la seconda a Milano nell'edizione 2015/2016. Per i colchoneros si tratta della perfetta occasione per vendicare le finali perse e conquistarsi un posto nella finale di Cardiff del 3 giugno. Il Real affronterà la partita d'andata al Bernabeu il 2 maggio, dove proverà a chiudere subito i conti per poi giocare la partita di ritorno al Vicente Calderon con più tranquillità.

CHAMPIONS LEAGUE 2016-17 | QUARTI DI FINALE

Venerdì 17 marzo 2017 alle ore 11.45, Italia 1 e Premium Sport HD hanno trasmesso in diretta dal quartiere generale UEFA di Nyon, in Svizzera, i sorteggi validi per i quarti di finale della Champions League 2016/17. Le otto squadre ad aver staccato il biglietto per i quarti sono Real Madrid, Bayern Monaco, Leicester, Borussia Dortmund, Barcellona, Atletico Madrid, Monaco e, unica italiana rimasta, la Juventus di Massimiliano Allegri. Non esistendo teste di serie, accoppiamenti liberi.

Non è stata clemente l'urna di Nyon con i bianconeri, che nei quarti di finale dovranno affrontare il Barcellona. La partita d'andata si giocherà allo Juventus Stadium, mentre il ritorno al Camp Nou. Il Real Madrid affronterà il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti. Il Borussia Dortmund se la giocherà contro il Monaco. Il Leicester se la dovrà vedere contro l'Atletico Madrid di Diego Simeone 

I quarti si giocano su doppio confronto, con l'andata in programma martedì 11 e mercoledì 12 e il ritorno martedì 18 e mercoledì 19 aprile 2017.

QUARTI DI FINALE (RITORNO)

BARCELLONA - JUVENTUS - Mercoledì 19 alle 20.45, occhi puntati al Camp Nou per il ritorno dei quarti di finale tra Barcellona e Juventus! Dopo quasi 2 anni dalla dolorosa finale di Berlino, il popolo bianconero si pregusta un'agognata vendetta. La Juventus, strapazza il Barcellona davanti al tifo dello Stadium e mette le mani sulle semifinali. Quella del Camp Nou sarà una partita diversa rispetto all'andata, con il Barcellona che proverà l'ennesima remuntada sospinto dal caldissimo tifo catalano. L'ultimo a farne le spese è stato il PSG, che dopo aver battuto il Barça all'andata degli ottavi 4-0, venne travolto 6-1 al ritorno. La Juventus è avvisata.

Mercoledì 19 aprile, il match di Champions League Barcellona- Juventus viene trasmesso in diretta e in HD su Canale 5 alle ore 20.45.

REAL MADRID - BAYERN M. - Martedì 18 alle 20.45 si giocherà il ritorno dei quarti di UEFA Champions League, Real Madrid – Bayern Monaco. Ai bavaresi l'arduo compito di rimontare il risultato d'andata , che ha visto i blancos vincitori per 2-1. Il giustiziere del Bayern nella notte dell'Allianz è stato il letale Cristiano Ronaldo, bravissimo a trascinare il Real segnando una doppietta e procurandosi i il fallo che ha portato all'espulsione di Martinez. Martedì scopriremo il verdetto del campo su chi approderà alle semifinali.

MONACO - BORUSSIA D. - Dopo aver piegato il City agli ottavi di finale, il Monaco ci riprova contro il Borussia Dortmund ai quarti. La partita d'andata ha visto i monegaschi vincere in casa dei tedeschi 3-2 grazie ad una doppietta di Mbappe e all'autorete di Bender. Il Borussia, reduce da un agguato contro il proprio bus nel quale è rimasto ferito un giocatore, dovrà ribaltare il risultato dell'andata allo Stade Louis II, dove l'ultima volta a farne le spese fu proprio il Manchester City di Guardiola.

LEICESTER C - ATLETICO M. - Vince 1-0 l'Atletico Madrid di Simeone contro il Leicester City, lasciando aperto il discorso qualificazione. Autore del gol vittoria è l'attaccante francese Griezmann, bravo a guadagnarsi e a trasformare un calcio di rigore al 27'. Tutto si deciderà martedì sera al King Power Stadium, dove il Leicester ha già eliminato il Siviglia ribaltando il risultato dell'andata degli ottavi finito 2-1 per gli spagnoli.

QUARTI DI FINALE (ANDATA)

JUVENTUS - BARCELLONA - Martedì 11 aprile alle ore 20.45 la Juventus affronterà il Barcellona tra le mura dello Stadium. La tensione è alle stelle e la squadra di Allegri, orfana di Pjaca per un grave infortunio al crociato, dovrà offrire una prestazione di altissimo livello, contro un Barcellona in grado di rimontare di 6 gol una partita all'apparenza impossibile. L'urna di Nyon si è rivelata sfavorevole ai bianconeri, decretando la partita di ritorno in terra catalana. La Juventus avrà (il quasi) obbligo di uscire dallo Stadium con un risultato positivo e possibilmente senza subire gol. Due anni dopo la finale di Berlino, il destino fa incontrare nuovamente le due squadre. Per la Juventus è l'occasione giusta per vendicare.

Martedì 11 aprile, il match di Champions League Juventus-Barcellona viene trasmesso in diretta e in HD su Canale 5 alle ore 20.45. Telecronaca di Sandro Piccinini con Antonio Di Gennaro seconda voce. A bordo campo Alessio Conti, Francesca Benvenuti, Gianni Balzarini e Daniele Miceli. Al termine dell'incontro, servizi, commenti e interviste esclusive nel programma post-partita condotto da Sandro Sabatini, con Giorgia Rossi. In studio Alessio Tacchinardi, Christian Panucci e Graziano Cesari. Inviato a Torino David Trezeguet. Inoltre, gara visibile anche in live streaming gratuito sul sito sportmediaset.it e sull'app Sportmediaset.

BAYERN M. - REAL MADRID - Un Mercoledì da leoni attende tutti gli appassionati di calcio. Il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti affronta, all'Allianz Arena, il Real Madrid di Zidane. Per l'ex tecnico rossonero, si tratta di un tuffo nel passato. Proprio lui infatti fu l'artefice con i blancos, della vittoria della "Decima" nel 2014 contro l'Atletico Madrid. Bayern Monaco - Real Madrid è una partita da non perdere, dove il meglio del calcio mondiale darà spettacolo per il piacere di tutti gli amanti del bel gioco.

BORUSSIA D. - MONACO - Dopo la grande rimonta dei monegaschi allo Stade Louis II contro il Manchester City per 3-1, il Monaco si presta ad affrontare il Borussia Dortmund nell'andata dei quarti di finale di UEFA Champions League. Il Borussia, che negli ottavi ha schiantato il Benfica 4-0, non dovrà abbassare la guardia contro la squadra di Jardim, che ha già eliminato il City di Guardiola e intende prenotarsi un biglietto per le semifinali.

ATLETICO M. - LEICESTER C. - Continua la favola del Leicester in UEFA Champions League. Stavolta gli inglesi dovranno affrontare il ben organizzato Atletico Madrid di Diego Simeone. Il Leicester ha la fortuna di affrontare la partita d'andata fuori casa, dove un pareggio varrebbe come una vittoria, per poi giocarsi il tutto per tutto al King Power Stadium. Il Cholo sa benissimo che la squadra inglese non è assolutamente da prendere sotto gamba, e una qualsiasi distrazione potrebbe fare male, molto male.

CHAMPIONS LEAGUE 2016-17 | OTTAVI DI FINALE

Vince 3-1 il Monaco contro il Manchester City,  ottenendo una storica qualificazione ai quarti di finale di UEFA Champions League. A Monaco è andata in scena una sfida elettrizzante, con i monegaschi che passano subito in vantaggio con Mbappé. Il raddoppio arriva al 29' con Fabinho, ma nella ripresa un gol di Sané fa calare il gelo allo Stade Louis II. Ci pensa Bakayoko di testa a decidere la partita, segnando il gol del definitivo 3-1, che condanna il City ad uscire dalla massima competizione europea. Per Guardiola si tratta della prima volta, come allenatore, a non superare gli ottavi di finale

All'Atletico Madrid basta un 0-0 per qualificarsi ai quarti, grazie al 4-2 ottenuto in Germania contro il Bayer Leverkusen. Al Vicente Calderon arriva un Bayer agguerrito che sfiora subito il gol dopo appena 5 minuti con Volland. L'Atletico si limita a chiudere gli spazi, senza andare mai in pressione sui tedeschi. Nella ripresa, gli uomini di Simeone si salvano grazie a 3 parate decisive di Oblak. Con questo pareggio, gli spagnoli si qualificano per la quarta volta consecutiva ai quarti di Champions

Passa in scioltezza la Juventus, che raggiunge i quarti di finale di Champions League grazie ad un gol dal dischetto di Dybala. Gli uomini d'Allegri gestiscono con ordine la partita e a 5 minuti dall'intervallo passano in vantaggio, grazie ad un tocco di braccio di Maxi Pereira, che costa l'espulsione al giocatore e il calcio di rigore a favore della Juventus. Adesso si attendono i sorteggi dall'urna di Nyon che decreteranno gli avversari che si affronteranno ai quarti. 

Continua la favola del Leicester, che si aggiudica una storica qualificazione ai quarti di finale, entrando di diritto a far parte delle grandi otto del calcio europeo. Al King Power Stadium va in scena una storica rimonta, con Morgan e Albrighton a ribaltare il risultato dell'andata. Il Siviglia, dopo essere rimasto in dieci per l'espulsione di Nasri, sbaglia clamorosamente un calcio di rigore al 78' che fa calare definitivamente il sipario sull'avventura europea dei lusitani. 

Non è bastata la "Cazzimma" tanto invocata dal presidente De Laurentiis, a sconfiggere un Real Madrid semplicemente troppo forte. L'effetto bolgia del San Paolo si fa sentire e nel primo tempo il Napoli domina la partita, schiacciando il Real nella propria metà campo. Il gol di Mertens al 24' pt fa accarezzare ai tifosi l'idea di uno storico accesso ai quarti, ma una doppietta di Sergio Ramos nei primi minuti del secondo tempo rompe l'incantesimo e pone fine ai sogni di gloria partenopei. Finisce 3-1 per il Real Madrid, ma il Napoli esce a testa alta dalla Champions. 

All'Emirates Stadium si ripete il risultato d'andata contro il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti, che affossa l'Arsenal con una "manita". Per Arsene Wenger potrebbe essere stata la sua ultima partita di Champions sulla panchina dell'Arsenal

Il Barcellona è riuscita a ribaltare un 4-0. Mai nessuna squadra nella storia della Champions League era riuscita a rimontare un passivo di 4 gol.  La serata da incubo dei parigini inizia dopo appena 3 minuti quando un'incertezza di Trapp apparecchia il gol a Suarez. Il raddoppio arriva verso lo fine del primo tempo, grazie ad un colpo di tacco d'Iniesta, con la palla che rimbalza su Kurzawa e s'insacca alle spalle del portiere capitolino. Passano 5 minuti dall'inizio del secondo tempo e Messi segna il gol del 3-0 dal dischetto. Il terzo gol incassato sveglia il Psg, con Cavani che firma un gol.  Al 43'st Neymar segna su calcio di punizione, poi, al 90', fallo su Suarez in area di rigore, e raddoppio di Neymar dal dischetto. A 5 secondi dalla fine, l'appena entrato Sergi Roberto riceve da Neymar e la butta alle spalle di Trapp: Barcellona - Psg 6-1. Il Barcellona vince una gara che sfiora i confini della mitologia, e va ai quarti per la decima volta consecutiva. Il Psg sprofonda nell'Ade.

Pioggia di gol anche a Dortmund, dove il Borussia ribalta l'1-0 dell'andata e schianta il Benfica 4-0, con Aubameyang protagonista di una tripletta, e si qualifica ai quarti di finale.

A seguire la programmazione di martedì 14 marzo:

Juventus-Porto in diretta alle ore 20.45 su Premium Sport HD
Telecronaca: Pierluigi Pardo. Commento tecnico: Aldo Serena
Telecronaca tifoso: Antonio Paolino
Bordo campo: Alessio Conti, Massimo Veronelli, Gianni Balzarini

Leicester-Siviglia in diretta alle ore 20.45 su Premium Sport 2 HD
Telecronaca: Fabrizio Ferrero. Commento tecnico: Andrea Agostinelli
Bordo campo: Irma D'Alessandro

Diretta Champions League dalle ore 20.45 su Premium Calcio 1 HD

A seguire la programmazione di mercoledì 15 marzo: 

Monaco-Manchester City in diretta alle ore 20.45 su Premium Sport HD
Telecronaca: Massimo Callegari. Commento tecnico: Federico Balzaretti Bordo campo: Francesca Benvenuti

Atletico Madrid-Bayer Leverkusen in diretta alle ore 20.45 su Premium Sport 2 HD
Telecronaca: Simone Malagutti. Commento tecnico: Giancarlo Camolese

Diretta Champions League dalle ore 20.45 su Premium Calcio 1 HD

A seguire la programmazione di martedì 7 marzo:

Napoli-Real Madrid in diretta alle ore 20.45 su Premium Sport HD
Telecronaca: Sandro Piccinini. Commento tecnico: Roberto Cravero
Telecronaca tifoso: Raffaele Auriemma
Bordo campo: Francesca Benvenuti, Carlo Landoni, Daniele Miceli, Pietro Pinelli

Arsenal-Bayern Monaco in diretta alle ore 20.45 su Premium Sport 2 HD
Telecronaca: Giampaolo Gherarducci. Commento tecnico: Nando Orsi
Bordo campo: Angiolo Radice

Diretta Champions League dalle ore 20.45 su Premium Calcio 1 HD

A seguire la programmazione di mercoledì 8 marzo: 

Barcellona-Psg in diretta alle ore 20.45 su Premium Sport HD
Telecronaca: Pierluigi Pardo. Commento tecnico: Antonio Di Gennaro
Bordo campo: Claudio Raimondi

Borussia Dortmund-Benfica in diretta alle ore 20.45 su Premium Sport 2 HD
Telecronaca: Federico Mastria. Commento tecnico: Massimo Paganin

Diretta Champions League dalle ore 20.45 su Premium Calcio 1 HD

A seguire la programmazione di martedì 14 febbraio:
 
Psg-Barcellona in diretta alle ore 20.45 su Premium Sport HD
Telecronaca: Pierluigi Pardo. Commento tecnico: Federico Balzaretti
Bordo campo: Claudio Raimondi
 
Benfica-Borussia Dortmund in diretta alle ore 20.45 su Premium Sport 2 HD
Telecronaca: Marco Piccari. Commento tecnico: Andrea Agostinelli
 
Diretta Champions League dalle ore 20.45 su Premium Calcio 1 HD

A seguire la programmazione di mercoledì 15 febbraio: 
 
Real Madrid-Napoli in diretta alle ore 20.45 su Premium Sport HD
Telecronaca: Sandro Piccinini. Commento tecnico: Aldo Serena
Telecronaca tifoso: Raffaele Auriemma
Bordo campo: Francesca Benvenuti, Carlo Landoni, Daniele Miceli, Pietro Pinelli
 
Bayern Monaco-Arsenal in diretta alle ore 20.45 su Premium Sport 2 HD
Telecronaca: Roberto Ciarapica. Commento tecnico: Nando Orsi
Bordo campo: Irma D'Alessandro
 
Diretta Champions League dalle ore 20.45 su Premium Calcio 1 HD

CHAMPIONS LEAGUE 2016-17 | 6a GIORNATA

Programmazione di martedì 6 dicembre:

Benfica-Napoli in diretta alle ore 20.45 su Premium Sport HD
Telecronaca: Sandro Piccinini. Commento tecnico: Aldo Serena
Telecronaca tifoso: Raffaele Auriemma
Bordo campo: Francesca Benvenuti, Alessio Conti

Diretta Champions League dalle ore 20.45 su Premium Sport 2 HD

Bayern Monaco-Atletico Madrid in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 1
Telecronaca: Fabrizio Ferrero. Commento tecnico: Antonio Di Gennaro
Bordo campo: Angiolo Radice

Barcellona-Borussia Monchengladbach in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 2
Telecronaca: Federico Mastria

Manchester City-Celtic in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 3
Telecronaca: Andrea Distaso

Psg-Ludogorets in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 4
Telecronaca: Cristiano Puccetti

Basilea-Arsenal in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 5
Telecronaca: Matteo Montagna

Dinamo Kiev-Besiktas in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 6
Telecronaca: Michele Corti

Psv-Rostov in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 7
Telecronaca: Marco Piccari

Programmazione di mercoledì 7 dicembre:

Juventus-Dinamo Zagabria in diretta alle ore 20.45 su Premium Sport HD
Telecronaca: Pierluigi Pardo. Commento tecnico: Roberto Cravero
Telecronaca tifoso: Antonio Paolino
Bordo campo: Claudio Raimondi, Simone Malagutti, Gianni Balzarini

Diretta Champions League dalle ore 20.45 su Premium Sport 2 HD

Real Madrid-Borussia Dortmund in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 1
Telecronaca: Massimo Callegari. Commento tecnico: Federico Balzaretti
Bordo campo: Carlo Landoni

Porto-Leicester in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 2
Telecronaca: Raffaele Pappadà

Lione-Siviglia in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 3
Telecronaca: Fabio Fava

Tottenham-Cska Mosca in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 4
Telecronaca: Marco Piccari

Bayer Leverkusen-Monaco in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 5
Telecronaca: Cristiano Puccetti

Legia Varsavia-Sporting Lisbona in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 6
Telecronaca: Andrea Distaso

Club Brugge-Copenaghen in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 7
Telecronaca: Alberto Pucci

CHAMPIONS LEAGUE 2016-17 | 5a GIORNATA

Martedì 22 e mercoledì 23 novembre 2016 in programma la quinta giornata della fase a gironi della Uefa Champions League 2016-17, visibile su Premium e Siviglia-Juventus free su Canale 5.

Programmazione di martedì 22 novembre:

Cska Mosca-Bayer Leverkusen in diretta alle ore 18.00 su Premium Sport 2 HD
Telecronaca: Massimo Callegari. Commento tecnico: Giancarlo Camolese

Siviglia-Juventus in diretta alle ore 20.45 su Premium Sport HD
Telecronaca: Sandro Piccinini. Commento tecnico: Antonio Di Gennaro
Telecronaca tifoso: Antonio Paolino
Bordo campo: Claudio Raimondi, Gianni Balzarini

Diretta Champions League dalle ore 20.45 su Premium Sport 2 HD

Sporting Lisbona-Real Madrid in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 1
Telecronaca: Federico Mastria

Leicester-Club Brugge in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 2
Telecronaca: Andrea Distaso

Borussia Dortmund-Legia Varsavia in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 3
Telecronaca: Claudio Stefanizzi

Dinamo Zagabria-Lione in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 4
Telecronaca: Alberto Pucci

Monaco-Tottenham in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 5
Telecronaca: Fabio Fava

Copenaghen-Porto in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 6
Telecronaca: Marco Piccari

Programmazione di mercoledì 23 novembre:

Rostov-Bayern Monaco in diretta alle ore 18.00 su Premium Calcio 5
Telecronaca: Andrea Distaso

Besiktas-Benfica in diretta alle ore 18.45 su Premium Calcio 6
Telecronaca: Raffaele Pappadà

Napoli-Dinamo Kiev in diretta alle ore 20.45 su Premium Sport HD
Telecronaca: Pierluigi Pardo. Commento tecnico: Aldo Serena
Telecronaca tifoso: Antonio Paolino
Bordo campo: Francesca Benvenuti, Simone Cerrano, Valter De Maggio

Diretta Champions League dalle ore 20.45 su Premium Sport 2 HD

Arsenal-Psg in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 1
Telecronaca: Roberto Ciarapica. Commento tecnico: Nando Orsi
Bordo campo: Irma D'Alessandro

Celtic-Barcellona in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 2
Telecronaca: Fabrizio Ferrero

Borussia Monchengladbach-Manchester City in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 3
Telecronaca: Alberto Pucci

Atletico Madrid-Psv in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 4
Telecronaca: Michele Corti

Ludogorets-Basilea in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 5
Telecronaca: Matteo Montagna

CHAMPIONS LEAGUE 2016-17 | 4a GIORNATA

Martedì 1 e mercoledì 2 novembre 2016 in programma la quarta giornata della fase a gironi della Uefa Champions League 2016-17, visibile su Premium e free su Canale 5.

Martedì 1 novembre 2016 il match di Champions League Manchester City-Barcellona viene trasmesso in diretta su Canale 5 alle ore 20.45. Telecronaca di Pierluigi Pardo con Federico Balzaretti seconda voce. A bordo campo Irma D'Alessandro.

Besiktas - Napoli - Dopo la prima sconfitta in Champions al San Paolo contro il Besiktas, gli uomini di Sarri dovranno invertire la rotta se vogliono mantenere la vetta del girone B nella partita di ritorno in casa i turchi che si prospetterà decisiva in vista del passaggio dei gironi. Besiktas - Napoli martedì 1°novembre alle ore 18.45 su Premium Sport e Premium Sport HD.

Juventus - Lione - Soddisfatti della vittoria in terra francese e con la qualificazione agli ottavi quasi in tasca, la Juventus di Allegri continuerà il cammino nella fase a gironi ospitando allo Stadium nella partita di ritorno il Lione mercoledì 2 novembre alle ore 20.45 su Premium Sport e Premium Sport HD.

Programmazione di martedì 1 novembre:

Besiktas-Napoli in diretta alle ore 18.45 su Premium Sport HD
Telecronaca: Sandro Piccinini. Commento tecnico: Roberto Cravero
Telecronaca tifoso: Raffaele Auriemma
Bordo campo: Francesca Benvenuti, Simone Cerrano

Diretta Champions League dalle ore 20.45 su Premium Sport 2 HD

Manchester City-Barcellona in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 1
Telecronaca: Pierluigi Pardo. Commento tecnico: Federico Balzaretti
Bordo campo: Irma D'Alessandro

Psv Eindhoven-Bayern Monaco in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 2
Telecronaca: Fabrizio Ferrero

Basilea-Psg in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 3
Telecronaca: Claudio Stefanizzi

Ludogorets-Arsenal in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 4
Telecronaca: Raffaele Pappadà

Atletico Madrid-Rostov in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 5
Telecronaca: Federico Mastria

Borussia Monchengladbach-Celtic in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 6
Telecronaca: Matteo Montagna

Benfica-Dinamo Kiev in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 7
Telecronaca: Andrea Distaso

Programmazione di mercoledì 2 novembre:

Diretta Champions League dalle ore 20.45 su Premium Sport 2 HD

Juventus-Lione in diretta alle ore 20.45 su Premium Sport HD
Telecronaca: Massimo Callegari. Commento tecnico: Antonio Di Gennaro
Telecronaca tifoso: Antonio Paolino
Bordo campo: Alessio Conti, Claudio Raimondi, Gianni Balzarini

Copenaghen-Leicester in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 1
Telecronaca: Matteo Montagna

Legia Varsavia-Real Madrid in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 2
Telecronaca: Simone Malagutti. Commento tecnico: Nando Orsi

Borussia Dortmund-Sporting Lisbona in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 3
Telecronaca: Andrea Distaso

Tottenham-Bayer Leverkusen in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 4
Telecronaca: Cristiano Puccetti

Siviglia-Dinamo Zagabria in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 5
Telecronaca: Michele Corti

Monaco-Cska Mosca in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 6
Telecronaca: Alberto Pucci

Porto-Club Brugge in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 7
Telecronaca: Marco Piccari

CHAMPIONS LEAGUE 2016-17 | 3a GIORNATA

Martedì 18 e mercoledì 19 ottobre 2016 in programma la terza giornata della fase a gironi della Uefa Champions League 2016-17, visibile su Premium e free su Canale 5.

Martedi' 18 ottobre 2016 il match di Champions League Lione - Juventus viene trasmesso in diretta su Canale 5 alle ore 20.45. Telecronaca di Sandro Piccinini con Aldo Serena seconda voce. A bordo campo Gianni Balzarini e Claudio Raimondi. Oltre alle 14 telecamere del segnale internazionale, Mediaset integrerà le immagini con quattro telecamere esclusive. Al termine dell'incontro, servizi, commenti e interviste esclusive nel programma post-partita condotto da Sandro Sabatini con Giorgia Rossi. In studio Arrigo Sacchi, Alessio Tacchinardi, Graziano Cesari e collegato da Lione David Trezeguet. 

Programmazione di martedì 18 ottobre:

ore 20.45
Lione - Juventus su Premium Sport e Premium Sport HD
Leicester - Copenaghen su Premium Calcio 1
Real Madrid - Legia Varsavia su Premium Calcio 2
Sporting Lisbona - Borussia Dortmund su Premium Calcio 3
Bayer Leverkusen - Tottenham su Premium Calcio 4
Dinamo Zagabria - Siviglia su Premium Calcio 5
CSKA Mosca - Monaco su Premium Calcio 6
Club Brugge - Porto su Premium Calcio 7

Programmazione di mercoledi' 19 ottobre:

ore 20.45
Napoli - Besiktas su Premium Sport e Premium Sport HD
Barcellona - Manchester City su Premium Calcio 1
Bayern Monaco - PSV su Premium Calcio 2
Paris SG - Basilea su Premium Calcio 3
Arsenal - Ludogorets su Premium Calcio 4
Rostov - Atletico Madrid su Premium Calcio 5
Celtic - Borussia Mönchengladbach su Premium Calcio 6
Dinamo Kiev - Benfica su Premium Calcio 7

CHAMPIONS LEAGUE 2016-17 | 2a GIORNATA

Martedì 27 e mercoledì 28 settembre 2016 in programma la seconda giornata della fase a gironi della Uefa Champions League 2016-17, visibile su Premium e free su Canale 5.

Offerta Free: per ogni turno di Champions, su Canale 5 dovrebbe andare in onda  in chiaro e in alta definizione  una partita ma, in occasione della seconda giornata, va in onda in chiaro "Diretta Champions" martedì 27 settembre, visibile anche in live streaming su sportmediaset.it e sull'app Sportmediaset (gratuita per tutti i sistemi operativi). In occasione dei match trasmessi in chiaro, su Canale 5 lo studio dedicato Speciale Champions League, condotto da Mino Taveri. 

PUNTO DELLA SITUAZIONE: L'urna di Montecarlo sorride alle due italiane Juventus e Napoli, le uniche rappresentanti del nostro calcio in corsa per la conquista della coppa dalle grandi orecchie nella finale che quest'anno si disputerà al Millenium Stadium di Cardiff il 3 giugno. Il sorteggio regala agli uomini di Allegri la rivincita col Siviglia (che nella scorsa stagione impedì ai bianconeri di chiudere in testa il gruppo), oltre a Lione e Dinamo Zagabria (l'ex squadra di Pjaca); gli azzurri di Sarri, che avrebbero potuto pescare le grandi corazzate europee come Bayern Monaco o Barça, troveranno invece il ben più modesto Benfica oltre a Dinamo Kiev e Besiktas. Va bene anche a Claudio Ranieri: il Leicester si giocherà la qualificazione contro Porto, Bruges e Copenaghen, mentre Ancelotti, col suo Bayern, trova l'Atletico di Simeone, gli olandesi del PSV e il Rostov. Sono i campioni in carica del Real Madrid e il Borussia Dortmund le due potenze del girone F, lo Sporting Lisbona e il Legia Varsavia potranno però celare l'effetto-sorpresa. Guardiola che è alla sua prima UEFA Champions League da allenatore del City, si troverà il "suo" Barça, in un Gruppo C che contiene anche Mönchengladbach e Celtic. Può dirsi soddisfatto del sorteggio anche il PSG che avrà nell'Arsenal avversario più difficile, oltre che Basilea e Ludogorets. Infine nel gruppo E troviamo i russi del Cska Mosca, Bayer Leverkusen, Tottenham e Monaco. 

Il Napoli inizia col piede giusto il cammino in UEFA Champions League battendo 2-1 la Dinamo Kiev grazie alla doppietta di Milik che porta i partenopei al primo posto del gruppo B visto il pareggio tra Benfica e Besiktas. Esordio deludente per la Juventus che non va oltre lo 0-0 allo Stadium con il Siviglia. Bianconeri padroni del campo per tutta la partita ma incapaci di sfondare e concludere. Il primo gol dell'edizione 2016-17 della fase a gironi porta la firma di Cavani, che al 1' porta in vantaggio il Paris saint Germain contro l'Arsenal che nella ripresa segna e la partita termina sull'1-1. Sempre nel girone A, finisce 1-1 anche tra Basilea e Ludogorets Nel girone C partita facile per il Barcellona che asfalta il Celtic per 7-0. Il City raggiunge il Barcellona in testa alla classifica del gruppo con la vittoria 4-0 sul Borussia M'Gladbach. Goleada anche per il Bayer Monaco di Ancelotti, che vince 5-0 contro l'esordiente Rostov. Infine, nell'altra sfida del girone D, l'Atletico Madrid batte 1-0 il PSV Eindhoven. Non delude il Borussia Dortmund, che travolge 6-0 il Legia Varsavia e si porta in testa al Gruppo F in compagnia del Real Madrid: i campioni in carica portano a casa un 2-1 sullo Sporting Lisbona. Inizio da sogno invece per il Leicester di Ranieri, che alla prima partita in Champions della sua storia vince 3-0 sul Club Brugge e comandano il Gruppo G in virtù del pareggio tra Porto e Copenhagen . Tris e vittoria anche per il Lione, che va in testa al Gruppo H, lo stesso della Juventus, battendo senza difficoltà la Dinamo Zagabria. Chiude il quadro della prima giornata il Gruppo E, dove il Monaco, trova successo sul campo del Tottenham per 2-1. Pareggio per 2-2 invece tra Bayer Leverkusen e CSKA Mosca. 

programmazione di martedì 27 settembre:

Diretta Champions League dalle ore 20.45 su Premium Sport 2 HD

Dinamo Zagabria-Juventus in diretta alle ore 20.45 su Canale 5 HD e Premium Sport HD
Telecronaca: Sandro Piccinini. Commento tecnico: Aldo Serena
Telecronaca tifoso: Antonio Paolino
Bordo campo: Francesca Benvenuti, Gianni Balzarini

Leicester-Porto in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 1
Telecronaca: Massimo Callegari. Commento tecnico: Giancarlo Camolese
Bordo campo: Irma D'Alessandro

Borussia Dortmund-Real Madrid in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 2
Telecronaca: Andrea Distaso

Siviglia-Lione in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 3
Telecronaca: Michele Corti

Monaco-Bayer Leverkusen in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 4
Telecronaca: Cristiano Puccetti

Cska Mosca-Tottenham in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 5
Telecronaca: Alberto Pucci

Sporting Lisbona-Legia Varsavia in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 6
Telecronaca: Raffaele Pappadà

Copenaghen-Club Brugge in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 7
Telecronaca: Marco Piccari

programmazione di mercoledì 28 settembre:

Diretta Champions League dalle ore 20.45 su Premium Sport 2 HD

Napoli-Benfica in diretta alle ore 20.45 su Premium Sport HD
Telecronaca: Pierluigi Pardo. Commento tecnico: Roberto Cravero
Telecronaca tifoso: Raffaele Auriemma
Bordo campo: Claudio Raimondi, Angiolo Radice, Walter De Maggio

Atletico Madrid-Bayern Monaco in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 1
Telecronaca: Fabrizio Ferrero. Commento tecnico: Antonio Di Gennaro
Bordocampo: Alessio Conti

Borussia Monchengladbach-Barcellona in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 2
Telecronaca: Giampiero Foglia Manzillo

Celtic-Manchester City in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 3
Telecronaca: Federico Mastria

Ludogorets-Paris Saint Germain in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 4
Telecronaca: Fabio Fava

Arsenal-Basilea in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 5
Telecronaca: Alberto Santi

Besiktas-Dinamo Kiev in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 6
Telecronaca: Matteo Montagna

Rostov-Psv Eindhoven in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 7
Telecronaca: Andrea Distaso

CHAMPIONS LEAGUE 2016-17 | 1a GIORNATA

Martedì 13 e mercoledì 14 settembre 2016 in programma la prima giornata della fase a gironi della Uefa Champions League 2016-17, visibile su Premium e free su Canale 5.

programmazione di martedì 13 settembre:

Diretta Champions League dalle ore 20.45 su Premium Sport 2 HD

Dinamo Kiev-Napoli in diretta alle ore 20.45 su Canale 5 HD e Premium Sport HD
Telecronaca: Sandro Piccinini. Commento tecnico: Antonio Di Gennaro
Telecronaca tifoso: Raffaele Auriemma
Bordo campo: Alessio Conti, Simone Cerrano

Benfica-Besiktas in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 1
Telecronaca: Michele Corti

Paris Saint Germain-Arsenal in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 2
Telecronaca: Massimo Callegari. Commento tecnico: Roberto Cravero
Bordo campo: Irma D'Alessandro

Barcellona-Celtic in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 3
Telecronaca: Alberto Pucci

Manchester City-Borussia Monchengladbach in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 4
Telecronaca: Fabio Fava

Bayern Monaco-Rostov in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 5
Telecronaca: Andrea Distaso

Psv Eindhoven-Atletico Madrid in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 6
Telecronaca: Alberto Santi

Basilea-Ludogorets in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 7
Telecronaca: Marco Piccari

programmazione di mercoledì 14 settembre

Diretta Champions League dalle ore 20.45 su Premium Sport 2 HD

Juventus-Siviglia in diretta alle ore 20.45 su Premium Sport HD
Telecronaca: Pierluigi Pardo. Commento tecnico: Aldo Serena
Telecronaca tifoso: Antonio Paolino
Bordo campo: Simone Malagutti, Gianni Balzarini

Lione-Dinamo Zagabria in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 1
Telecronaca: Matteo Montagna

Real Madrid-Sporting Lisbona in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 2
Telecronaca: Fabrizio Ferrero. Commento tecnico: Nando Orsi
Bordo campo: Massimo Veronelli

Legia Varsavia-Borussia Dortmund in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 3
Telecronaca: Federico Mastria

Club Brugge-Leicester City in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 4
Telecronaca: Matteo Gandini

Porto-Copenaghen in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 5
Telecronaca: Raffaele Pappadà

Tottenham-Monaco in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 6
Telecronaca: Cristiano Puccetti

Bayer Leverkusen-Cska Mosca in diretta alle ore 20.45 su Premium Calcio 7
Telecronaca: Marco Piccari

CHAMPIONS LEAGUE 2016-17 | PRELIMINARI

La Champions League 2016/2017 - edizione numero 62 - è iniziata martedi' 16 e mercoledi' 17 agosto con le gare di andata del Playoff Round, importante per riuscire ad accedere ai gironi. Si torna in campo il 23 e il 24 agosto con le gare di ritorno del Playoff Round. Coinvolti i club provenienti dal precedente turno preliminare, i quali si contenderanno un posto nelle migliori trentadue contro formazioni come il Manchester City, la Roma, il Porto, il Villareal e il Borussia Mönchengladbach, approdate di diritto a questo punto della competizione per via del piazzamento ottenuto nei propri campionati. Ed è stata proprio la Roma ad inaugurare il percorso delle italiane il 17 agosto in trasferta contro i portoghesi dell'F.C. Porto.

Dai confronti di quest'ultima fase usciranno alla fine dieci team che si uniranno ai ventidue già qualificati ai sedicesimi di finale, fra cui ovviamente vi sono le società più rinomate del continente, favorite principali per la conquista della coppa dalle grandi orecchie nella finale che quest'anno si disputerà al Millenium Stadium di Cardiff il 3 giugno.

Ad aspettare dunque l'esito dei preliminari saranno tre rappresentanti tedesche (Bayern Monaco, Borussia Dortmund e Bayer Leverkusen), tre inglesi (Tottenham, Arsenal e Leicester), due francesi (Paris Saint-Germain e Lione), due portoghesi (Benfica e Sporting Lisbona), due italiane (Juventus e Napoli), i russi del CSKA Mosca, gli olandesi del PSV Eindhoven, gli ucraini della Dinamo Kiev, gli svizzeri del Basilea, i turchi del Besiktas e i belgi del Club Brugge.

Insieme a queste anche le compagini spagnole, con Atletico Madrid (finalista l'anno scorso) e Barcellona (campioni di Spagna in carica) che proveranno a succedere nell'albo d'oro della competizione ai blancos del Real Madrid, trionfatori la stagione scorsa nella finale di Milano.

Martedì 16 e mercoledì 17 agosto 2016, e poi il 23 e il 24 agosto, i playoff di Uefa Champions League 2016/2017 sono visibili sui canali  Premium Sport. In entrambi i giorni appuntamento con lo studio "Premium Champions" condotto da Sandro Sabatini con ospiti Paolo Rossi, Arrigo Sacchi e Graziano Cesari. In postazione touchscreen, per le curiosità dalweb, ci sarà Giorgia Rossi e in postazione mercato Daniele Miceli.

Dopo il pareggio esterno per la Roma di Spalletti che nell'andata dei playoff ha portato a casa un 1-1 in casa del Porto, sarà decisivo per conquistare la fase a gironi il match di ritorno all'Olimpico martedì 23 agosto alle ore 20.45 su Premium Sport e Premium Sport HD, dove con il supporto dei propri tifosi, De Rossi e compagni possono per riuscire a tagliare il traguardo.
 
Programmazione di martedì 23 agosto:
Roma - Porto, ore 20.45 su Premium Sport e Premium Sport HD
Monaco - Villarreal, ore 20.45 su Premium Calcio 1
H. Beer Sheva - Celtic, ore 20.45 su Premium Calcio 2
V. Plzen - Ludogorets, ore 20.45 su Premium Calcio 3
L. Varsavia - Dundalk, ore 20.45 su Premium Calcio 4
 
Programmazione di mercoledì 24 agosto:
Man. City - Steaua Bucarest, ore 20.45 su Premium Calcio 2
B. Mönchengladbach - Young Boys, ore 20.45 su Premium Calcio 1
Rostov - Ajax, ore 20.45 su Premium Sport e Premium Sport HD
Apoel - Copenaghen, ore 20.45 su Premium Calcio 3
Salisburgo - D. Zagabria, ore 20.45 su Premium Calcio 4
 
Programmazione di martedì 16 agosto:
Steaua-Bucarest-Manchester City in diretta su Premium Sport HD e Italia 1 HD alle ore 20.45
Telecronaca: Massimiliano Callegari. Commento tecnico: Nando Orsi
Bordo campo: Irma D'Alessandro
Diretta Champions League su Premium Sport 2 HD dalle ore 20.45
Young Boys-Borussia Monchengladbach in diretta su Premium Calcio 1 alle ore 20.45
Telecronaca: Matteo Montagna
Ajax-Rostov in diretta su Premium Calcio 2 dalle ore 20.45
Telecronaca: Alberto Santi
Copenaghen-Apoel in diretta su Premium Calcio 3 alle ore 20.45
Telecronaca: Andrea Distaso
Dinamo Zagabria-Salisburgo in diretta su Premium Calcio 4 alle ore 20.45
Telecronaca: Fabio Fava
 
Programmazione di mercoledì 17 agosto:
Porto-Roma in diretta su Premium Sport HD alle ore 20.45
Telecronaca: Pierluigi Pardo. Commento tecnico: Aldo Serena
Telecronaca tifoso: Carlo Zampa
Bordo campo: Alessio Conti
Diretta Champions League su Premium Sport 2 HD dalle ore 20.45
Villareal-Monaco in diretta su Premium Calcio 1 alle ore 20.45
Telecronaca: Gianluca Prudenti
Celtic-Hapoel Beer-Sheva in diretta su Premium Calcio 2 dalle ore 20.45
Telecronaca: Andrea Solaini
Ludogorets-Viktoria Plzen in diretta su Premium Calcio 3 alle ore 20.45
Telecronaca: Alberto Pucci
Dundalk-Legia Varsavia in diretta su Premium Calcio 4 alle ore 20.45
Telecronaca: Michele Corti