Che Fuori Tempo Che Fa, ospiti del 8 Gennaio

A Che Fuori Tempo Che Fa questa settimana: Valerio Mastandrea, Greta Scarano, Walter Zenga, Arturo Brachetti.

CHE TEMPO CHE FA | 8 GENNAIO 2018

Dopo la pausa natalizia lunedì 8 gennaio, alle 23.30, torna su Rai1 Che Fuori Tempo Che Fa di Fabio Fazio, come sempre aperto dalla copertina di Maurizio Crozza. New entry nel cast fisso Max Pezzali ad affiancare Fabio Fazio al tavolo del lunedì. Inoltre questa settimana presenti: Valerio Mastandrea e Greta Scarano, protagonisti de "La Linea Verticale", serie tv scritta e diretta da Maria Torre in onda dal 13 gennaio su Rai 3. Poi Walter Zenga, allenatore del Crotone ed ex calciatore, considerato tra i portieri più forti di tutti i tempi, e il più grande trasformista di tutto il mondo Arturo Brachetti che, dopo le date europee, arriva in Italia dal 26 gennaio con il suo one man show "Solo". Infine il campione di curling Amos Mosaner, il più giovane membro della Nazionale Italiana che con un colpo decisivo ha permesso la qualificazione della squadra alle Olimpiadi invernali di PyeongChang in Corea Del Sud.

CHE FUORI TEMPO CHE FA | 18 DICEMBRE 2017

Lunedì 18 dicembre, alle 23.20 su Rai1, appuntamento con Che Fuori Tempo Che Fa, il tavolo del lunedì con Fabio Fazio.

In apertura la copertina di Maurizio Crozza. Al tavolo insieme a Fabio Fazio e Fabio De Luigi saranno: Gabriele Salvatores, di cui il 4 gennaio esce "Il ragazzo invisibile – Seconda generazione", il sequel del fortunato film del 2014; Luigi Contu, direttore dell'agenzia di stampa Ansa, che ha appena presentato il libro "Photoansa 2017" – racconto per immagini dell'anno che si sta per concludere attraverso le foto dell'agenzia. E poi Silvan, primo illusionista italiano ad essere premiato come "miglior mago del mondo" dal prestigioso "David Devant Award" ed ancora Giovanni Rana "il Re della pasta fresca". Infine siederà al tavolo Luciana Littizzetto e la coppia più chiacchierata del momento: Filippa Lagerback e il futuro marito Daniele Bossari. Antonio Cabrini a comentare gli episodi più significativi della settimana sportiva.

CHE FUORI TEMPO CHE FA | 11 DICEMBRE 2017

Lunedì 11 dicembre, alle 23.20 su Rai1, appuntamento con Che Fuori Tempo Che Fa, il tavolo del lunedì con Fabio Fazio.

In apertura la copertina di Maurizio Crozza. Al tavolo, oltre alla presenza fissa di Fabio De Luigi, presenti: Lino Banfi, che ha da poco partecipato in veste di giurato alla 60esima edizione dello Zecchino d'Oro, Gabriel Garko e Ugo Pagliai, reduci dalla tournée teatrale appena conclusa della divertente commedia "Odio Amleto" dell'americano Paul Rudnick, con Paola Gassman e la regia di Alessandro Benvenuti. Poi Simone Salvini, chef noto al grande pubblico grazie all'imitazione di Maurizio Crozza, dal 2016 ha creato la Funny Veg Academy, una delle prime accademie con corsi professionali di alta cucina vegana. E ancora Alfonso Signorini, nelle librerie con Ciò che non muore mai. E Letizia Paternoster, stella nascente del ciclismo italiano, tra le finaliste per la categoria "Donna dell'Anno" dei Gazzetta Sport Awards 2017, solo nel 2017 la giovane sportiva ha conquistato numerose medaglie imponendosi anche a livello internazionale. Antonio Cabrini a comentare gli episodi più significativi della settimana sportiva.

CHE FUORI TEMPO CHE FA | 4 DICEMBRE 2017

Lunedì 4 dicembre, alle 23:25 su Rai1, appuntamento con Che Fuori Tempo Che Fa, il tavolo del lunedì con Fabio Fazio.

In apertura la copertina di Maurizio Crozza. Gli ospiti al tavolo insieme a Fabio Fazio e a Fabio De Luigi: dal giornalista, conduttore e scrittore Bruno Vespa, in libreria con il suo ultimo libro "Soli al comando. Da Stalin a Renzi, da Mussolini a Berlusconi, da Hitler a Grillo. Storia, amori, errori", edito da Rai Eri e Mondadori, all'attore Rocco Papaleo, tra gli interpreti del film "Il Premio", per la regia di Alessandro Gassman, alla ex campionessa di nuoto e giornalista Novella Calligaris, la prima italiana a vincere una medaglia olimpica nel nuoto. La cantante "Regina delle sigle" Cristina D'Avena con al suo attivo 750 sigle e oltre 7 milioni di copie di dischi venduti. Al momento il suo ultimo album "Duets – Tutti cantano Cristina" (nel quale duettano con lei 16 artisti tra cui Loredana Berté, J-Ax, Arisa ed Elio) è in vetta alla classifica Fimi. Ospiti anche la conduttrice televisiva Antonella Elia, vincitrice de L'Isola dei Famosi nel 2012 (nella sua carriera ha lavorato con i tre grandi tenori della tv italiana: Corrado, Mike Bongiorno e Raimondo Vianello) e il senatore di Forza Italia Antonio Razzi. Antonio Cabrini a comentare gli episodi più significativi della settimana sportiva.

CHE FUORI TEMPO CHE FA | 27 NOVEMBRE 2017

Lunedì 27 novembre, alle 23:20 su Rai1, appuntamento con Che Fuori Tempo Che Fa, il tavolo del lunedì con Fabio Fazio.

Al tavolo insieme a Fabio Fazio e Fabio De Luigi ci saranno: Al Bano, al secolo Albano Carrisi, per parlare del suo libro "Madre Mia. L'origine del mio mondo", ritratto della madre Jolanda; Francesco Moser con 273 vittorie è il ciclista italiano più titolato, da poco sono terminate le riprese del film "Moser- Scacco al tempo" di Nello Correale che lo ha seguito per un anno con le telecamere per comporre un inedito ritratto dell'uomo, della famiglia e della comunità che lo circonda. E ancora: Philippe Daverio di cui è appena uscito l'ultimo libro "Ho finalmente capito l'Italia", Peppe Vessicchio, produttore artistico del 60° Zecchino d'Oro; Valentina Bellé tra gli interpreti della commedia sentimentale "Amori che non sanno stare al mondo" e la cantautrice Francesca Michielin, nelle radio con il nuovo singolo "Io non abito al mare", brano che anticipa il suo prossimo progetto discografico. Antonio Cabrini a commentare gli episodi più significativi della settimana sportiva.  

CHE FUORI TEMPO CHE FA | 20 NOVEMBRE 2017

Lunedì 20 novembre, alle 23.15 su Rai1, nuovo appuntamento con Che Fuori Tempo Che Fa, il tavolo del lunedì con Fabio Fazio, aperto dalla copertina di Maurizio Crozza.

Al tavolo, oltre alla presenza fissa di Fabio De Luigi,  in questa puntata Claudio Bisio, protagonista de Gli Sdraiati, il film di Francesca Archibugi tratto dal romanzo di successo di Michele Serra. Insieme a lui lo scrittore Francesco Piccolo che, de Gli Sdraiati, ha scritto la sceneggiatura accanto alla regista. Poi Edoardo Leo protagonista della trilogia Smetto quando voglio di Sidney Sibilla di cui il 30 novembre esce l'ultimo capitolo, il film Smetto quando voglio ad honorem.  E ancora, la nuotatrice Federica Pellegrini e Amanda Sandrelli, regista e attrice attualmente in teatro con uno spettacolo intenso e particolare che parla di accoglienza "Vivo in una giungla, dormo sulle spine". Infine Mario Calabresi, direttore del quotidiano La Repubblica, alla vigilia del rinnovamento del giornale nella sua versione cartacea e digitale.

Che fuori tempo che fa è realizzato da Rai1 in collaborazione con l'OFFicina e va in onda dagli studi del Centro di Produzione Rai di Milano con la regia di Cristian Biondani. Che fuori tempo che fa è scritto da: Gianluca Brullo, Claudia Carusi, Fabio Fazio, Arnaldo Greco, Piero Guerrera, Veronica Oliva, con la consulenza di Antonio Bergero e Giacomo Papi. La scenografia è di Marco Calzavara. Produttori esecutivi Rai Maria Cristina Apollonio e Luisa Pistacchio, Produttore esecutivo L'OFFicina Edoardo Fantini.

CHE FUORI TEMPO CHE FA | 13 NOVEMBRE 2017

Lunedì 13 novembre, alle 23 su Rai1, nuovo appuntamento con Che Fuori Tempo Che Fa, il tavolo del lunedì con Fabio Fazio, aperto dalla copertina di Maurizio Crozza.

Al tavolo, insieme agli ospiti fissi Fabio De Luigi e Antonio Cabrini, che commenterà gli episodi più significativi della settimana sportiva, in questa puntata: Luca Argentero, protagonista di Sirene, la nuova serie tv fantasy in onda dal 26 ottobre su Rai1, Marco Giallini, tra i protagonisti del nuovo film del regista Paolo Genovese, anche lui al tavolo, The Place, uscito il 9 novembre. E ancora, Fiona May, la più grande saltatrice in lungo della storia italiana, l'italiana più medagliata della storia ai Mondiali di atletica leggera con due medaglie d'oro (1995 e 2001), un argento (1999), un bronzo (1997), e due medaglie d'argento alle Olimpiadi (Atlanta '96 e Sydney 2000), ancora detentrice del record italiano di salto in lungo e del record italiano indoor, e Roberto Pontecorvo, uno dei 500 partecipanti al primo summit della Obama Foundation per i Civic Leaders, i giovani che si sono spesi per l'innovazione del proprio paese natale, che si è tenuto a Chicago il 31 ottobre e il 1° novembre, selezionato - sulla base del progetto da lui coordinato Agenda Praiano, la sua cittadina in Costiera Amalfitana, in provincia di Salerno - dalla Fondazione Obama tra più di 15mila domande. E poi ancora Marino Bartoletti, Idris e Filippa Lagerback.

Commenti

Apri Box Commenti