Evangeline Lilly in trattative per Ant-Man

Evangeline Lilly in trattative per unirsi al cast di Ant-Man nel ruolo di Janet Van Dyne.
Evangeline Lilly in trattative per Ant-Man

Evangeline Lilly è in trattative per unirsi al cast di Ant-Man della Marvel Studios, secondo quanto riporta Variety. La protagonista di "LOST" e "The Hobbit: La Desolazione di Smaug" si dice che sia in trattative per un ruolo di primo piano nel film la cui uscita è attualmente prevista per il 17 Luglio 2015 nei cinema americani.

Sebbene il potenziale ruolo di Lilly è ancora un mistero, Variety suggerisce che lei potrebbe essere o la riproduzione di un interesse amoroso di Scott Lang (Paul Rudd), la figlia di Hank Pym (Michael Douglas), o entrambe. C'è la possibilità, inoltre, che il ruolo in questione è quello di Janet Van Dyne che, nei fumetti, è la figlia dello scienziato Vernon Van Dyne: quando il padre venne ucciso si gettò fra le braccia del socio del padre, Hank Pym. Hank, che in realtà era il neo supereroe Ant-Man, le rivelò la sua identità e la modificò geneticamente, dandole il potere di tramutarsi in una minuscola donna con i poteri di una vespa e diede istruzioni su come usare le particelle Pym, così facendo riuscì assieme a Hank a consegnare il colpevole alla giustizia.

Con le riprese in programma per iniziare a breve in Georgia, Ant -Man sarà diretto da Edgar Wright, che ha co-scritto la sceneggiatura assieme con Joe Cornish.

Il film, che dovrebbe lanciare la "fase tre" del Marvel Cinematic Universe, seguirà Avengers: Age of Ultron, il quale uscirà il 1 Maggio 2015 nei cinema USA.



Apri Box Commenti Movietele Comments