La raccolta di interviste a personaggi noti 'Arte1' e il coro 'L'Eterno' omaggio a Enrico Caruso su Explorer HD Channel


Il nuovo format 'Arte1' è una raccolta di interviste realizzate con personaggi del mondo dello spettacolo e della cultura italiana, mentre 'L'Eterno' è il cortometraggio diretto da Gianni Pelliccia che rende omaggio al tenore napoletano Enrico Caruso.

Su Explorer HD Channel (canale 176 Sky) ci sono nuovi appuntamenti in prima visione: il nuovo format Arte1, una raccolta di interviste realizzate con personaggi del mondo dello spettacolo edella cultura italiana, e 'L'Eterno', cortometraggio diretto da Gianni Pelliccia che rende omaggio al tenore napoletano Enrico Caruso.

Arte1 è una raccolta di interviste realizzate con personaggi del mondo dello spettacolo edella cultura italiana, un formati da BAND, rete televisiva brasiliana nata con il nome Rede Bandeirantes e fondata nel 1967 da João Saad, a San Paolo, che nel 1972 divenne il primo canale brasiliano a colori, seguito da TV Tupi nel 1974 e da Globo nel 1975, e alla fine degli anni settanta si trasformò in una rete a livello nazionale. Explorer HD con BAND ha firmato un accordo che prevede la concessione di documentari e altri progetti audiovisivi. L'appuntamento con Arte1 su Explorer HD Channel è in doppia puntata ogni sabato (13:00/21:00/05:00) con replica il lunedì (12:00/20:00/04:00). Le prime puntate in onda sono dedicate a personaggi italiani come Roberto Bolle, Claudia Cardinale, Liliana Cavani, Giancarlo Giannini, gli architetti e designer Alessandro e Francesco Mendini, Ornella Muti, Michelangelo Pistoletto, l'architetto e urbanista Carlo Ratti, Oliviero Toscani, Paolo Virzi', Lina Wertmuller, Paolo e Vittorio Taviani, che raccontano in una riflessione intima i loro progetti,  gli inizi e le fonti di ispirazione del proprio percorso professionale. Nelle prossime settimane saranno invece visibili contenuti dedicati a personaggi internazionali come l'architetto Daniel Libeskind, l'artista bulgaro Christo Javasev (conosciuto come Christo), gli innovatori  Dias & Riedweg (il brasiliano Mauricio Dias e lo svizzero Walter Riedweg), il pianista brasiliano Marcelo Bratke, l'architetto, critico e designer inglese Joseph Grima, l'attore brasiliano Elias Andreato,  l'artista francese Xavier Veilhan, il pittore nippo-brasiliano Manabu Mabe, e Jorge Mori, artista e pittore brasiliano.

Su Explorer HD Channel, dal 3 agosto in onda il cortometraggio 'L'Eterno' diretto da Gianni Pelliccia, omaggio al tenore napoletano Enrico Caruso venuto a mancare nel 1921. Ad interpretarlo, il tenore e attore Gianluca Terranova, affiancato da Sabrina Picci nel ruolo di Anna Caruso - madre del tenore, lo stesso regista nel ruolo di un cameriere di hotel - e da Ludovico Terranova nel ruolo di Caruso da giovane. Il corto, della durata di 13 minuti, andrà in onda in replica sul Canale in tre slot nei giorni del 3, 14, 17, 27 e 28 agosto.
'L'Eterno' è stato girato nella Suite "Caruso" del Grand Hotel Excelsior Vittoria di Sorrento, dove Lucio Dalla scrisse la canzone "Caruso" e dove il tenore partenopeo soggiornò negli ultimi giorni della sua vita. Gianluca Terranova, già protagonista della fiction Rai "'Caruso, la voce dell'amore", qui interpreta un inedito Enrico Caruso: malconcio, stanco, malato, ma con la forza dei ricordi di una madre che lo ha spronato a diventare un grande tenore, morendo a soli 36 anni di stenti, per farlo studiare nella Napoli dei bassi di fine Ottocento, tra miseria e povertà. Qui, a Sorrento, tra il profumo dei limoni e il suono del mare, Enrico ritrova quell'anima profonda, quella stessa spinta che lo ha guidato nella sua mitica ascesa verso l'Olimpo degli "Eterni" dell'Opera Lirica e della canzone popolare, e ora lo guida dolcemente a chiudere il suo percorso sulla terra, morendo a soli 48 anni il 2 agosto del 1921.
Prodotto dal Museo Archeologico Virtuale di Ercolano con il contributo della Regione Campania, il corto è stato girato anche nel Teatro Verdi di Salerno, dove Enrico Caruso ha debuttato.

Trailer 'L'Eterno' diretto da Gianni Pelliccia
Trailer 'L'Eterno' diretto da Gianni Pelliccia

GIANLUCA TERRANOVA
Tenore e attore, noto al grande pubblico per l'interpretazione di Enrico Caruso nel Film "Caruso- la voce dell'amore" di Rai Fiction, miglior Attore Protagonista di Fiction dell'anno, record di ascolti con 6 milioni nel 2012. Debutta nel panorama internazionale operistico all'Arena di Verona con il "Rigoletto", titolo che interpreterà un anno dopo al teatro Alla Scala di Milano e  Los Angeles Opera. Oltre ai titoli di repertorio che ha portato in tutto il mondo, "Lucia di Lammermoor", "La Traviata", "La Boheme", debutta ne "La damnation de Faust" di Berlioz, per la regia di Terry Gilliam nella produzione English National Opera, diretta da R. Abbado, "La figlia del reggimento" di Donizetti e Puritani di Bellini con Aslico. Canta in tutti i teatri di Opera italiani e in alcuni fra i più importanti Europei a Berlino, Vienna, Amsterdam, Londra, Liegi, Madrid, Dusseldorf e in Asia a Tokyo, Seoul, Hong Kong, Shanghai, Xi'an, Shenzen. Star della Opera Australia dal 2012, anno in cui è Alfredo nella famosa prima edizione della Traviata di Sydney Open Air Festival, negli Usa canta anche a Dallas Opera e The Atlanta Opera.  Incide per la Warner Classic e la Emi, è in cartellone questa stagione 2022 alla Royal Opera House di Londra  nella Madama Butterfly di Puccini.