Ferrari: Un mito Immortale in DVD e Blu-ray dopo l'anteprima alla Festa del Cinema di Roma

Con interviste e immagini di archivio in cui Enzo Ferrari resta la figura principale, il regista ricostruisce i trionfi e le tragedie della scuderia del Cavallino, affrontando anche le rivalità tra i piloti del team.

Ferrari: Un mito Immortale (Ferrari: Race to Immortality) diretto da Daryl Goodrich è il documentario che ripercorre gli anni più competitivi e difficili non soltanto della storia di Ferrari, ma anche dell'intero circuito di corse automobilistiche.Universal Pictures Home Entertainment Italia si occupa della distribuzione in DVD e Blu-ray di Ferrari: Un mito Immortale dal 6 Dicembre, dopo la proiezione del docufilm in anteprima europea il 29 Ottobre alla 12esima edizione della Festa del Cinema di Roma alla presenza del regista Daryl Goodrich e della produttrice Julia Taylor-Stanley.

Negli anni Cinquanta, l'alba dell'iconica Scuderia Ferrari nel Campionato del Mondo di Formula Uno e la fatale decade nella storia delle corse automobilistiche. Mentre le auto rappresentavano i limiti dell'ingegno umano, i piloti vivevano al limite tra la vita e la morte.

Attraverso interviste e immagini di archivio in cui Enzo Ferrari resta la figura principale, il regista ricostruisce i trionfi e le tragedie della scuderia del Cavallino, affrontando le rivalità tra i piloti del team, ma anche gli amori e le amicizie nate a bordo pista, come quella tra le due stelle britanniche Peter Collins, morto nel 1958 in un incidente durante il Gran Premio di Germania, e Mike Hawthorn, morto l'anno successivo in un incidente stradale.

Galleria fotografica di Ferrari: Un mito Immortale