Netflix

La stagione 2020 della Formula 1 interrotta dalla pandemia su Netflix in Formula 1:Drive to Survive 3


Al centro dei nuovi episodi la stagione 2020 di Formula 1, interrotta per alcune settimane a causa della pandemia.

di / 19.02.2021
Netflix

Netflix ha annunciato la data di debutto della terza stagione della sua serie originale Formula 1: Drive to Survive, nata per raccontare lo sport più veloce al mondo: la Formula 1.

La stagione 2020 di Formula 1 è stata interrotta in Australia a causa della pandemia COVID-19, per poi riprendere in modo in Austria, nello stesso anno. Intense battaglie, feroci rivalità, podi inaspettati e il settimo titolo mondiale di Lewis Hamilton sono al centro di questa stagione.

La terza stagione di Formula 1: Drive to Survive sarà disponibile su Netflix, con dieci nuovi episodi, dal 19 marzo. Da questo giorno, quindi, i fan della Formula 1 potranno ancora una volta dare uno sguardo dietro le quinte per assistere in prima persona alla lotta per la vittoria dei piloti e delle loro squadre, durante un'annata senza precedenti.

Il trailer completo verrà svelato nelle prossime settimane, oggi sono però disponibili le prime immagini, per gentile concessione di Netflix, e il teaser della terza stagione che si può vedere qui sotto.

 Formula 1: Drive to Survive 3 [credit: courtesy of Netflix]
Formula 1: Drive to Survive 3 [courtesy of Netflix]

 Formula 1: Drive to Survive 3 [credit: courtesy of Netflix]
Formula 1: Drive to Survive 3 [courtesy of Netflix]

 Formula 1: Drive to Survive 3 [credit: courtesy of Netflix]
Formula 1: Drive to Survive 3 [courtesy of Netflix]

 Formula 1: Drive to Survive 3 [credit: courtesy of Netflix]
Formula 1: Drive to Survive 3 [courtesy of Netflix]

 Formula 1: Drive to Survive 3 [credit: courtesy of Netflix]
Formula 1: Drive to Survive 3 [courtesy of Netflix]

 Formula 1: Drive to Survive 3 [credit: courtesy of Netflix]
Formula 1: Drive to Survive 3 [courtesy of Netflix]

I produttori esecutivi della serie sono il premio Oscar James Gay Rees (Amy, Senna) e Paul Martin (Diego Maradona) per Box to Box Films.