Gerard Butler e Lena Headey in '300: Battle of Artemisia'

Gerard Butler e Lena Headey in '300: Battle of Artemisia'

Alla luce degli eventi di "300" non sarà una sorpresa sapere che Re Leonida non avrà alcun un ruolo nel sequel in sviluppo "300: Battle of Artemisia". Ma i suoi giorni sul campo di battaglia non sono del tutto finiti, a quanto pare.

Parlando con Movies.com, il produttore Bernie Goldmann ha rivelato che "300: Battle of Artemisia" sarà principalmente incentrato su una nuova serie di personaggi e attori, ma ci sono "piccole parti" che rivedono protagonisti Gerard Butler e Lena Headey, i quali hanno recitato nel film epico di guerra diretto da Zack Snyder nei panni, rispettivamente, del Re Leonida e della regina Gorgo.

Ma la loro presenza sarebbe molto più limitata rispetto alle grandi apparizioni dei protagonisti nuovi, molti dei quali rischiano di essere interpretati da personaggi sconosciuti.

Il produttore del sequel Noam Murro, ha dichiarato:

"Quando fai un film storico come questo, è meglio non conoscere gli attori.
Per me, come pubblico, mi fa entrare di piu' nell'atmosfera del film. Non è possibile vedere Tom Cruise in un film storico.'"

Per quanto riguarda il tono del film, i commenti di Goldmann indicano che "la battaglia di Artemisia" sarebbe molto simile nello stile di "300". Inoltre ha aggiunto:

"Il bello di '300 'è stato che non c'era bisogno di essere storicamente accurati e abbiamo avuto una quantità incredibile di libertà nel raccontare una storia di guerra."

300: Battle of Artemisia è basato sul romanzo di Frank Miller che parla di Serse, il leader persiano che è un antagonista in 300, e lo trasforma in più di una figura cardine. E 'un uomo alla ricerca della divinità dopo la morte del padre, combattendo un signore della guerra ateniese di nome Temistocle. La storia si svolge nel corso di diversi anni, ma il punto focale è la battaglia di Artemisio, avvenuta nel 480 aC.



Apri Box Commenti Movietele Comments