Koch Media

Koch Media alle Giornate Professionali del Cinema di Riccione 2013


Giornate Professionali del Cinema di Riccione 2013: Koch Media presenta le uscite nelle sale italiane.

di / 19.06.2013
Koch Media

Koch Media ha annunciato la propria presenza alle Giornate Professionali del Cinema di Riccione 2013, in programma da lunedì 1 luglio a giovedì 4 luglio. La manifestazione cinematografica giunge quest'anno alla terza edizione e si conferma un appuntamento irrinunciabile per gli operatori del cinema. Koch Media propone un ricco portfolio di titoli per il 2013, presentando le sue prossime release cinematografiche e anticipando quelle che saranno le uscite dell'anno prossimo.

Si parte con Uomini di Parola (titolo originale Stand Up Guys), la dramedy che vanta un cast stellare con I 3 Premi Oscar Al Pacino, Christopher Walken e Alan Arkin, diretto da Fisher Stevens. La pellicola sarà nelle sale italiane l'11 luglio. Dopo 28 anni di prigione Val (Al Pacino) incontra il suo vecchio socio di affari Doc (Christopher Walken): i due veterani del crimine trascorrono una nottata folle presso dei bordelli cittadini, rubano auto e fuggono dalla polizia. Ma uno dei due protagonisti, ha un'ultima missione da portare a termine, uccidere il suo compagno e poi sparire.

Uscita prevista l'8 agosto per Drift - Cavalca l'onda, film d'azione che ripercorre la storia della nascita della moderna industria del surf tra paesaggi incontaminati e onde mozzafiato. Drift, ambientato in una remota cittadina sulla spettacolare e frastagliata costa dell'Australia nei primi anni '70. Il film, basato su una storia vera, racconta   la storia di due fratelli e la nascita della moderna industria del surf. Andy e il ribelle fratello Jimmy, prodigio del surf, con la loro madre sarta Kat lanciano la moda delle mute su misura e di nuove tavole da surf più corte. Il loro business genera un forte brusio tra i surfisti locali, ma le idee progressiste dei fratelli entrano in contrasto con la città conservatrice e si ritrovano coinvolti in una faida violenta. Tra paesaggi mozzafiato e acrobazie sulla cresta dell'onda, il film si rivolge ad un target di spettatori giovani, appassionati della tavola e di quello stile di vita spensierato e un po' selvaggio e punta a conquistare i meno giovani che conservano un animo avventuroso.

In uscita il 12 settembre, Mood Indigo - La schiuma dei giorni, la storia d'amore dolce-amara del regista francese Michel Gondry tra invenzioni fantastiche e trovate surreali, con protagonista l'indimenticata Audrey Tautou de Il favoloso mondo di Amélie, Romain Duris, diventato famoso con l'Appartamento Spagnolo e Omar Sy, il gigante buono di Quasi Amici. Tratto dal celebre romanzo di Boris Vian, nel film Colin (Duris), facoltoso parigino, si innamora della graziosa Chloé (Tautou), incarnazione di una canzone di Duke Ellington. I due convolano presto a nozze, ma durante la luna di miele una ninfea inizia a crescere nei polmoni della ragazza, mettendola in serio pericolo. L'unico modo per mantenerla in vita sarà circondarla di fiori freschi e l'uomo, disposto a tutto pur di salvarla, finirà così sul lastrico. Mood Indigo è una storia d'amore poetica, dolce ma tragica, di luce e ombra, raccontata con leggerezza visionaria e un po' nostalgica sulle note del jazz di Ellington, in cui il regista dà ancora una volta prova della sua grande immaginazione e di riuscire a trascinare lo spettatore in un mondo magico, ai limiti del surreale, ma senza per questo risultare stucchevole o inverosimile.

Per gli amanti del brivido, il 26 settembre arriva in sala Dark Skies, il thriller psicologico misto horror, scritto e diretto da Scott Stewart, famoso per il sapiente uso degli effetti speciali. La vita di una coppia borghese diventa un incubo quando una spaventosa presenza comincia a entrare ogni notte nella loro casa per rapire i loro figli. Isolati sempre di più dagli scettici amici e vicini, i due sono obbligati a prendere in mano la situazione per salvare la loro famiglia. 90 minuti durante i quali il regista riesce a costruire ottimamente la tensione, giocando efficacemente con gli spazi casalinghi e con le nostre paure più semplici.

Il 17 ottobre arriva il Paradiso degli Orchi, commedia drammatica di Nicolas Bary tratta dall'omonimo romanzo di Daniel Pennac, primo libro della fortunata saga di Monsieur Malaussène. Il film narra dello strampalato universo di Benjamin Malaussène, capro espiatorio per "professione" presso i grandi magazzini di Parigi. Quando cominciano ad esplodere alcune bombe dentro il centro commerciale, Benjamin diventa il sospettato numero uno e, aiutato dai fratelli e dall'amata "zia Julie", dovrà per la prima volta scagionarsi e trovare il vero colpevole. Nel cast Raphael Personnaz, Bérénice Bejo (già splendida protagonista di The Artist e recentemente Palma d'Oro a Cannes come miglior attrice per "Le passè") Emir Kusturica, Guillaume De Tonquédec, Mélanie Bernier, Thierry Neuvic.

Koch Media alle giornate di Riccione presenterà in anteprima le release per il 2014 e le recenti acquisizioni al Festival di Cannes.

Per il 16 gennaio 2014 è previsto l'arrivo del thriller/action I, Frankenstein di Stuart Beattie, adattamento cinematografico della graphic novel di Kevin Grevioux (qui co-sceneggiatore). Protagonisti Aaron Eckhart, Miranda Otto, Yvonne Strahovski, Bill Nighy e Socratis Otto.

Colin Firth e Nicole Kidman saranno i protagonisti di The Railway Man, drammatica opera di Jonathan Teplitzky, basato sulla vera storia di Eric Lomax, ex ufficiale inglese torturato dai giapponesi durante la costruzione della "ferrovia della morte" durante la seconda guerra mondiale.

Il prossimo anno Koch Media porterà in sala Walk of Shame, la commedia di Steven Brill. Nel ruolo brillante della protagonista, la versatile Elizabeth Banks, che dovrà smaltire rapidamente i postumi di una sbornia per ottenere il lavoro dei sogni. Insieme a lei nel cast anche James Marsden.

Analisi della crisi sentimentale di una coppia di New York City mostrata dal punto di vista del marito, proprietario di un ristorante in The Disappearance of Eleonor Rigby, nuovo film di Ned Benson, interpretato da James McAvoy e Jessica Chastain in programma a marzo.

Direttamente dalla croisettedi Cannes, Snowpiercer, debutto in lingua inglese del regista coreano Boon Joon-ho che coniuga fantascienza e genere action. Nel cast Chris Evans, John Hurt e Tilda Swinton.

Per gli amanti del mondo dei vampiri c'è il drama Byzanthium, la pellicola che segna il ritorno sugli schermi di Neil Jordan con Gemma Arterton, Saoirse Ronan. L'uscita nelle sale è prevista a febbraio.
Sempre a febbraio, per gli amanti dell'horror-movie, Koch Media offre We Are What We Are, diretto da Jim Mickle con Riley Keough e Odeya Rush.

Per il pubblico più giovane e spensierato il 6 marzo è in arrivo la divertentissima commedia Best Night Ever dei registi Jason Friedberg e Aaron Seltzer, con Desiree Hall e Samantha Colburn.

Nel 2014 è prevista l'uscita del drammatico Decoding Annie Parker di Steven Bernstein con Helen Hunt, Samantha Morton, Aaron Paul, Corey Stoll, Maggie Grace. Basato su una storia vera, ripercorre la scoperta del gene responsabile del tumore al seno, da parte della genetista Mary-Claire King, che ha rivoluzionato e cambiato per sempre le conoscenze su questo male. Il film è anche, però, il racconto della storie di due donne, Annie Parker e Mary-Claire King, separate da migliaia di chilometri di distanza e cresciute in ambienti molto differenti, che si intrecciano a poco a poco fino al momento del loro incontro, quando le esistenze di entrambe cambieranno per sempre.

Nel listino 2014 di Koch Media anche la recente acquisizione The Green Inferno, ultimo film di Eli Roth, uno dei registi/produttori più apprezzati del genere horror (Hostel, 2005). Dopo la partecipazione a Bastardi senza Gloria di Tarantino, torna dietro la macchina da presa per questo horror ambientato nella foresta amazzonica, nella quale un gruppo di attivisti newyorkesi si ritrova in ostaggio della tribù in via d'estinzione che voleva salvare. Brividi e suspense assicurati per gli amanti del genere.

Umberto Bettini, Country Manager, Koch Media Italia, ha commentato con queste parole il listino:

"La presenza di Koch Media Italia alle giornate professionali del cinema di Riccione è un appuntamento fisso nella nostra agenda""siamo orgogliosi di presentare, oltre alle prossime pellicole in uscita nel secondo semestre di quest'anno, anche le anticipazioni per il 2014, recenti acquisizioni al Festival di Cannes. Il portfolio che presentiamo rispecchia pienamente la nostra linea editoriale, che spazia dalla commedia ai film d'autore, passando per thriller/horror e action movie, per rivolgerci ad un pubblico ampio soddisfando target e gusti differenti."