Le vie del cinema 2019: Venezia 76 e Locarno 72

A Milano i film di Venezia 76, Locarno 72, Pesaro 55, Bergamo 37.
Le vie del cinema 2019: Venezia 76 e Locarno 72

A settembre, con l'inizio della nuova stagione cinematografica 2019/2020, torna Le vie del cinema, la manifestazione promossa da AGIS lombarda e Comune di Milano, uno degli appuntamenti preferiti dagli spettatori milanesi e occasione per vivere le atmosfere dei più importanti festival internazionali.

Da mercoledì 18 a giovedì 26 settembre, i film dalla 76a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia e dal 72esimo Locarno Festival cui si affiancano il Premio del Pubblico della 55esima Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, il Miglior Film del 37esimo Bergamo Film Meeting oltre ad alcune proiezioni speciali per un totale di 35 titoli in anteprima e in versione originale sottotitolata, coinvolgeranno nove sale cittadine per una maratona di nove giorni dedicata al grande cinema d'autore.

Pre-apertura – e ideale raccordo con Le vie del cinema anteprime da Cannes del giugno scorso - martedì 17 settembre alle 20.45 all'Orfeo Multisala con Once Upon a Time in Hollywood, l'ultimo lavoro di Quentin Tarantino che vede Leonardo DiCaprio, Brad Pitt e Margot Robbie catapultati nella torrida Los Angeles del 1969 tra profondi cambiamenti del costume e dell'industria cinematografica, con l'ombra di Charles Manson a tracciare una scia di sangue.

Tra i titoli in programma a partire dal 18 settembre: da Locarno Les enfants d'Isadora di Damien Manivel (Pardo per la Migliore Regia), Cat in the Wall di Mina Mileva e Vesela Kazakova (Prix du Public UBS), Yogokao di Koji Fukada, Camille di Boris Lojkine, Love me Tender di Kaludia Reynicke; da Venezia Ema di Pablo Larrain, Gloria Mundi di Robert Guédiguian, Babyteeth di Shannon Murphy (tutti dal Concorso), Il pianeta in mare di Andrea Segre (Fuori Concorso) e Estasi, la scandalosa pellicola del 1934 interpretata da Hedy Lamarr evento di pre-apertura della Mostra nella versione restaurata in digitale 4k.

In calendario anche incontri e presentazioni con autori, giornalisti e critici. Tra questi, l'appuntamento con Paolo Mereghetti e Bruno Fornara il 16 settembre.

Due le modalità per seguire la rassegna: Cinecard di abbonamento (6 film 33 euro – 12 film 48 euro) e biglietto d'ingresso (8 euro).
Le Cinecard saranno in vendita da venerdì 13 settembre online su lombardiaspettacolo.com e nelle sale Anteo Palazzo del Cinema, Arcobaleno Film Center e Colosseo Multisala.
I biglietti saranno disponibili dalle ore 12.00 di lunedì 16 settembre online e all'Infopoint c/o Colosseo Multisala.

le vie del cinema è un progetto promosso da AGIS lombarda con il sostegno del Comune di Milano, con il patrocinio di Regione Lombardia, in collaborazione con Corriere della Sera.

Da quest'anno la manifestazione milanese si arricchisce, inoltre, di una nuova collaborazione grazie al supporto di Huawei Video, il servizio streaming on-demand che consente agli utenti dei dispositivi mobili Huawei di usufruire di un'offerta video completa di film, serie tv, documentari, sport e cortometraggi con un modello di offerta in abbonamento, con due mesi gratis, ed uno TVOD per il noleggio dei singoli film.

L'iniziativa è inserita all'interno della seconda edizione di Milano MovieWeek (13 - 20 settembre 2019), la settimana dedicata al cinema promossa e coordinata dal Comune di Milano, Assessorato alla Cultura in collaborazione con Fuoricinema.

Cinecard e biglietti
Cinecard valida per 6 film 33 euro
Cinecard valida per 12 film 48 euro
Biglietto singolo 8 euro



Apri Box Commenti