Liberi tutti, prima serie originale di RaiPlay


Dodici episodi da 30 minuti per raccontare la cronaca dello scontro tra due concezioni di vita.

Liberi tutti è la prima serie originale di RaiPlay, la piattaforma digitale della Rai, dove sarà disponibile a partire da sabato 14 dicembre.  Scritta e diretta da Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo, la serie vede protagonisti Giorgio Tirabassi, Anita Caprioli, Thomas Trabacchi, Valeria Bilello, Caterina Guzzanti.

Dodici episodi da 30 minuti per raccontare la cronaca dello scontro tra due concezioni di vita.
Il primo protagonista è Michele Venturi, avvocato d'affari, che tiene conto solo delle necessità egoistiche e concepisce la vita come una guerra di tutti contro tutti.
Il secondo protagonista è costretto agli arresti domiciliari e si oppone a questa visione del mondo considerandola come la strada maestra verso il baratro.

Liberi tutti è una coproduzione Rai Fiction - Italian International Film, prodotta da Fulvio e Paola Lucisano. 

"Liberi tutti è lo slogan che accomuna tutti i nostri protagonisti: se lo dicono i cohouser alla fine delle interminabili assemblee, Michele (Giorgio Tirabassi) potrebbe farne il sottotitolo della sua esistenza e gli intercettatori se lo ripetono a fine turno per comunicarsi il sollievo di staccare. Ma liberi da cosa? Definire la convivenza vuol dire definire il tipo di libertà che si cerca." hanno dichiarato Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo.


foto credit: Ufficio stampa serie per Italian International Film