MasterChef Italia 6, Valerio il vincitore

La Finale di MasterChef Italia 6 se la sono giocata in tre, ma la vittoria è andata a Valerio. Ripercorri qui tutta la sesta edizione di MasterChef Italia.

Valerio, il giovane studente di Santarcangelo di Romagna, è il sesto MasterChef d'Italia.

Erano 20 i cuochi amatoriali d'Italia selezionati per essere protagonisti della sesta edizione di MasterChef Italia che, dalla terza puntata in onda giovedì 5 gennaio alle 21.15 su Sky Uno, si sono sottoposti a settimane di disciplina e tante diverse sfide. Ad aver convinto i quattro giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e Carlo Cracco ad essere eletto il sesto MasterChef d'Italia è stato lo studente emiliano Valerio Braschi, nel gran finale trasmesso giovedì 9 marzo alle 21.15 su Sky Uno.

VINCITORE DI MASTERCHEF ITALIA 6: Valerio Braschi, studente emiliano di Santarcangelo di Romagna.

ELIMINATI: l'impiegata Antonella Orsino; Alves Pedriali detta Lalla pensionata di Cesena; Alain Stratta perito assicurativo di Aosta; Vittoria Polloni store manager; dalla provincia di Brescia Marco Moreschi imprenditore di Gussago; Marco Vandoni Amministratore Delegato di Milano; la veronese Barbara D'Aniello; Maria Zaccagni da Bari; Daniele Cui di Selargius in provincia di Cagliari; Giulia Brandi commerciante di Fermignano in provincia di Pesaro e Urbino; Mariangela Gigante avvocato di Castellaneta (TA) che vive a Matera; Roberto Perugini operaio di Predappio (FC); l'architetto torinese Gabriele Gatti; Michele Pirozzi di San Felice a Cancello in provincia di Casert; Loredana Martori collaboratrice di uno studio di architettura di San Giorgio Morgeto in provincia di Reggio Calabria; Michele Ghedini studente da Porto Mantovano; Margherita Russo studentessa di Palermo; Gloria Enrico barista di Tovo San Giacomo in provincia di Savona; Cristina Nicolini avvocato e notaio di San Marino.

Sono aperti i casting per la prossima stagione di MasterChef Italia. Per iscriversi è necessario compilare il form online: masterchef.sky.it/casting.

MASTERCHEF ITALIA 6 | VALERIO IL VINCITORE

MasterChef Italia 6, ha vinto Valerio

Valerio, il giovane studente di Santarcangelo di Romagna, è il sesto MasterChef d'Italia.

Il motto del diciannovenne romagnolo con il sogno di diventare uno dei migliori Chef al mondo è stato sin dall'inizio della sua grande avventura a MasterChef Italia: "Sono carico, voglio vincere"! Carico in tutte le sue sfumature, carico a 1000, carichissimo, carico a manetta: le sue parole d'ordine!

Dal casting ai Live Cooking in cui ha ottenuto ben 4 sì, dalla vittoria del primo Invention Test a quella della sua Brigata nell'Esterna di Matera, alla vittoria delle Mystery Box "Sex Killer" e "Statuette". A volte ha sbagliato dimostrando troppa sicurezza ma alla fine ce l'ha fatta a vincere Masterchef Italia, sapendo ascoltare i consigli dei giudici nel corso di tutta l'edizione.

Valerio ha vinto MasterChef Italia 6 nel corso della finale trasmessa da Sky Uno il 9 marzo, con le cinque portate del suo menù degustazione "Valerio 18.0".

Oltre ad aver vinto il titolo di sesto MasterChef d'Italia, Valerio si è aggiudicato centomila euro in gettoni d'oro e la pubblicazione del suo primo libro di ricette.

A seguire il riassunto di tutte le puntate di #MasterChefIT6.

MASTERCHEF ITALIA 6 | PUNTATA 1-2

MasterChef Italia 6 va in onda a partire da giovedì 22 Dicembre 2016 alle ore 21.15 su Sky Uno HD.

Nelle prime due puntate, il 22 e 22 dicembre, le selezioni. Dopo il Supercasting in cui 150 concorrenti hanno dovuto impiattare a freddo davanti ai giudici nella scenografia della Stazione Centrale di Milano, in 100 hanno avuto l'opportunità di una vita: presentare una propria creazione davanti ai 4 giudici nei Live Cooking. Per chi è rimasto è importante ottenere almeno 3 sì dei giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e Carlo Cracco. L'unica chance che hanno a disposizione in questa fase è convincerli cucinando in soli 45 minuti di tempo il piatto sul quale si sentono più forti e che più li rappresenta. I migliori 40 cuochi amatoriali raggiungeranno l'Hangar per affrontare la prova decisiva, al termine della quale si conosceranno i nomi dei 20 aspiranti chef che accederanno all'interno della MasterClass della sesta stagione del programma.

MASTERCHEF ITALIA 6 | PUNTATA 3

Mystery Box. Per la prima Mystery Box - la prova che prevede di preparare una ricetta utilizzando gli ingredienti a sorpresa contenuti in una scatola misteriosa - a disposizione ingredienti vegetariani. Al termine del tempo a disposizione, i giudici assaggiano solo i tre piatti che considerano i migliori e determinano il vincitore, il quale avrà un vantaggio nella sfida successiva.

Invention Test. La gara prosegue con l'Invention Test che, in ogni puntata, ha un tema o un ingrediente prestabilito. A tempo scaduto, i giudici assaggiano tutti i piatti, il peggiore puo' essere eliminato, mentre al migliore il compito di scegliere la formazione della propria brigata per la prima prova in esterna di questa stagione a Matera.

Prova in Esterna. Divisi in due brigate, nel rione dei sassi a Matera, gli chef amatoriali si trovano a cucinare per cento panettieri provenienti da tutta la Basilicata. La prova, realizzata con la collaborazione di Lucana Film Commission, Comune di Matera e dipartimento Agricoltura della Regione Basilicata, prevede che gli chef amatoriali preparino ai panettieri specialità lucane. Il pane di Matera è una eccellenza gastronomica della zona, dalla tipica forma a "cornetto" con una crosta particolare alta almeno 3 millimetri ed è fatto solo con semole di grano duro coltivate in questo territorio. La squadra perdente dovrà affrontare il primo Pressure Test rischiando l'eliminazione.

masterchef-italia-6-prima-esterna-a-matera

Oltre che su Sky Uno la sesta stagione di MasterChef Italia è visibile su On Demand e in mobilità grazie a Sky Go. Il cooking show è disponibile anche su Now TV.

MASTERCHEF ITALIA 6 | PUNTATA 4

Dopo le eliminazioni al termine della terza puntata di Antonella e Lalla, a contendersi il titolo di sesto MasterChef italiano sono rimasti in 18 gli aspiranti chef amatoriali in gara, nella puntata in onda giovedì 12 gennaio alle 21.15 su Sky Uno.

Mystery Box. I giudici mettono i concorrenti di fronte ad una doppia Mystery Box per capire un aspetto importante del loro carattere. Ad attendere gli aspiranti chef nella MasterClass, ci sono una Mystery Box "Safe", il cui contenuto è visibile e "sicuro" e l'altra "Risk", che contiene ingredienti a sorpresa. I più spregiudicati e coraggiosi scelgono di osare e, la loro audacia, viene premiata con 45 minuti di tempo a disposizione per preparare un piatto. Mentre gli altri che hanno deciso di puntare sulla certezza di ingredienti "a vista", si ritrovano con solo 35 minuti per cucinare. Il migliore riceve come sempre un vantaggio nell'Invention Test, che decreterà il capitano della brigata nella prova in esterna.

Prova in Esterna. Con condizioni metereologiche impervie gli aspiranti chef rimasti in gara affrontano la prova in esterna in Alto Adige. All'interno del Parco Naturale dello Sciliar si trovano a cucinare un menu tipico tirolese per 60 pastori, in occasione della festa di inizio stagione delle malghe, quando i pastori salgono ai pascoli in altura con le mandrie. Le due brigate devono dimostrare di non tradire le tradizioni gastronomiche, di saper lavorare in squadra e soprattutto di rispettare tempi e quantità. La squadra con meno voti dovrà affrontare il Pressure Test.

MASTERCHEF ITALIA 6 | PUNTATA 5

Nella puntata di MasterChef Italia in onda giovedì 19 gennaio 2017 alle 21.15 su Sky Uno – la cucina è sinonimo di seduzione come mai prima: con un piatto si stimolano i sensi, si stuzzicano diversi appetiti e con gli ingredienti giusti può scoccare la scintilla dell'attrazione.

Mystery Box. I giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e Carlo Cracco mettono di fronte ai 16 aspiranti chef rimasti in gara una Mystery Box particolare che contiene solo ingredienti "sex killer", dai sapori e dagli odori molto forti, che uccidono il desiderio e che possono trasformare un'occasione romantica in un grande flop. Con questi ingredienti in 45 minuti devono preparare un piatto adatto a una cena galante. Il migliore, che sa neutralizzare e utilizzare al meglio gli alimenti a disposizione, ottiene un vantaggio per l'Invention Test.

Invention Test. Per questa seconda prova, arriva nella cucina di MasterChef lo chef Heinz Beck con tre stelle Michelin. Sotto tre cloche ci sono gli ingredienti di tre piatti ideati dallo chef de "La Pergola" e, con gli stessi ingredienti, gli chef amatoriali devono cercare di creare un piatto creativo e originale.

Prova in Esterna. Sull'isola di Santorini le due brigate devono preparare un pranzo di nozze in stile "grosso, grasso matrimonio greco" con i piatti tipici del Paese per 50 invitati. La vittoria va alla squadra che meglio riesce a rendere indimenticabile la giornata più importante della vita dei due novelli sposi. La squadra perdente dovrà affrontare un Pressure Test che terminerà con una eliminazione.

MASTERCHEF ITALIA 6 | PUNTATA 6

Sesta puntata di MasterChef Italia in onda giovedì 26 gennaio 2017 alle 21.15 su Sky Uno, con 14 cuochi amatoriali ancora in gara.

Mystery Box. Iin questa puntata Mystery Box particolare: questa volta la difficoltà non è tanto negli ingredienti a disposizione, ma nel divieto di usare un particolare attrezzo da cucina che per molti è praticamente indispensabile. Il migliore in questa prova riceve un vantaggio per l'Invention Test.

Invention Test. seconda prova questa settimana dedicata alla pasticceria, da sempre una delle sfide più temute di ogni edizione di MasterChef. Il peggiore di questa prova deve lasciare il proprio grembiule.

Prova in Esterna. gli aspiranti chef si spostano all'Istituto per Ciechi di Milano, dove, divisi in due brigate, si cimentano nella preparazione di una cena per 35 persone non vedenti. L'istituto, conta ogni anno circa 100mila visitatori che, attraverso un percorso sensoriale, hanno la possibilità di sperimentare cosa voglia dire non poter vedere e degustare una cena immersi nel buio. Sono gli ospiti dell'istituto a valutare l'intero menu delle due brigate e decretare chi ha saputo trasmettere le sensazioni più forti attraverso i propri piatti. Pressure Test per la squadra perdente.

MASTERCHEF ITALIA 6 | PUNTATA 7

Settima puntata di MasterChef Italia in onda giovedì 2 febbraio 2017 alle 21.15 su Sky Uno, con 12 cuochi amatoriali ancora in gara.

Mystery Box. Ognuno dei 12 concorrenti rimasti dovrà fare la spesa per un proprio avversario e, sfruttandone i punti deboli, proverà a metterlo in difficoltà. Solo chi riuscirà a mettere in crisi il proprio rivale, avrà una chance in più di ottenere il prezioso vantaggio nell'Invention Test.

Invention Test.Per questa seconda prova gli aspiranti chef si misureranno con la tradizione gastronomica giapponese al cospetto di un ospite autorevole Masaharu Morimoto, chef dell'omonimo ristorante newyorkese ed ex executive chef del celebre Nobu, "veterano" della cucina creativa fusion contemporanea.

Prova in Esterna. gli aspiranti chef si spostano a Napoli, dove, divisi in due brigate, nella sede dello storico Circolo Reale Yacht Club Canottieri Savoia, dovranno cucinare per 40 atleti che partecipano ad una gara di canottaggio un menu interamente a base di pasta. I commensali del circolo sono molto esigenti in fatto di pasta e al termine, una delle due brigate dovrà affrontare un Pressure Test mai così decisivo.

MasterChef Italia 6

MASTERCHEF ITALIA 6 | PUNTATA 8

Ottava puntata di MasterChef Italia in onda giovedì 9 febbraio 2017 alle 21.15 su Sky Uno, con 10 cuochi amatoriali ancora in gara. Ad aprire l'ottava puntata di MasterChef Italia il verdetto del Pressure Test tra Gabriele e Roberto, rimasto in sospeso dopo l'esterna a Napoli della scorsa puntata. Uno tra i due aspiranti chef, è destinato ad abbandonare per sempre il grembiule più ambito d'Italia. Rimasti in 10 si inizia a cucinare.

Mystery Box. Questa settimana, per i dieci rimasti in gara, una Mystery Box Poker in cui possono decidere di accontentarsi degli ingredienti che sono già all'interno della scatola oppure cambiarne fino a 5, scegliendoli al buio tra altrettante 5 piccole Mystery Box.  Se per alcuni l'azzardo si rivelerà vantaggioso, per altri sarà un ulteriore difficoltà: dovranno usare tutti e 10 gli ingredienti a disposizione e abbinarli al meglio in 45 minuti per creare un piatto da presentare ai giudici. Al migliore della prova il prezioso vantaggio nell'Invention Test.

Invention Test. Per questa seconda prova gli aspiranti chef si cimenteranno nella preparazione di un'antica e complessa ricetta: il timballo del Gattopardo. Ma non cucineranno da soli: gareggeranno a coppie e la prova si svolge a staffetta.

Prova in Esterna. E' la provincia di Verona ad ospitare la nuova prova in esterna. Gli aspiranti chef con i giudici si trovano nel Parco Giardino Sigurtà, a Valeggio sul Mincio. Ad aspettarli c'è anche Schì Héng Chán, maestro del Centro Culturale Shàolín di Milano. Le due brigate, dovranno cucinare per 20 discepoli shàolín e preparare due menu vegani e crudisti rispettando i dettami della millenaria tradizione di questa cultura. Concentrazione, pulizia, amore e rispetto per il cibo sono aspetti fondamentali per il buon esito di questa prova. Come da tradizione la brigata perdente dovrà affrontare un estenuante Pressure Test, al termine del quale qualcuno dovrà lasciare definitivamente la cucina di MasterChef.

MASTERCHEF ITALIA 6 | PUNTATA 9

Nona puntata di MasterChef Italia in onda giovedì 16 febbraio 2017 alle 21.15 su Sky Uno, con 8 cuochi amatoriali ancora in gara.

Mystery Box. In apertura di puntata una Mystery Box dietetica in cui gli 8 concorrenti ancora in gara devono dimostrare di saper cucinare mantenendo il giusto equilibrio tra calorie e sapore. Il piatto "light" da preparare in 45 minuti deve soddisfare l'esigente palato e l'appetito di Antonino Cannavacciuolo. Al termine della prova, il migliore potrà ottenere un decisivo vantaggio per affrontare l'Invention Test.

Invention Test. Questa seconda prova è un omaggio a Joe Bastianich e alla sua amata Cucina Americana. I cuochi amatoriali devono preparare tre piatti tipici della tradizione a stelle e strisce e con loro ai fornelli anche gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Carlo Cracco. Anche loro devono cimentarsi nella realizzazione degli stessi tre piatti e sottoporsi al giudizio di Bastianich, ansioso di valutarli. Uno solo tra gli aspiranti chef puo' essere il migliore, mentre qualcuno lascerà per sempre la cucina di MasterChef.

Prova in Esterna. Per la prova in esterna la combriccola si trasferisce a Guarene, nel cuore del Roero, per affrontare un'esterna che mette alla prova la loro conoscenza di un'antica tradizione. Le due brigate devono qui preparare il gran bollito misto alla piemontese, che richiede tagli di carne e tempi di cottura molto precisi. A giudicare i piatti il Gran Consiglio della Confraternita del Bollito di Guarene e della pera Madernassa. Per la brigata perdente, il Pressure Test.

In gara a contendersi il titolo di sesto MasterChef italiano sono rimasti: l'architetto torinese Gabriele Gatti, Gloria Enrico barista di Tovo San Giacomo in provincia di Savona, Valerio Braschi lo studente di Santarcangelo di Romagna, Michele Ghedini anche lui studente, proveniente da Porto Mantovano, da San Marino, arriva Cristina Nicolini avvocato e notaio.  Il sud è rappresentato da Michele Pirozzi di San Felice a Cancello in provincia di Caserta, Margherita Russo studentessa di Palermo e Loredana Martori collaboratrice di uno studio di architettura di San Giorgio Morgeto in provincia di Reggio Calabria.

MASTERCHEF ITALIA 6 | PUNTATA 10

Decima puntata di MasterChef Italia in onda giovedì 23 febbraio 2017 alle 21.15 su Sky Uno, con 6 cuochi amatoriali ancora in gara, che si avvia verso le battute finali. A giocarsi il tutto per tutto per conquistare l'ambito titolo sono rimasti in 6: la barista di Tovo San Giacomo in provincia di Savona Gloria Enrico, lo studente di Santarcangelo di Romagna Valerio Braschi, l'avvocato e notaio di San Marino Cristina Nicolini, la studentessa di Palermo Margherita Russo e Loredana Martori collaboratrice di uno studio di architettura di San Giorgio Morgeto in provincia di Reggio Calabria.

Mystery Box. In apertura di puntata una Mystery Box che rende omaggio all'opera lirica dei grandi compositori del passato. Ogni concorrente deve scegliere un'aria celebre e scoprire il piatto abbinato: una ricetta antica e complessa da ricreare in 45 minuti. Al migliore il diritto del vantaggio nell'Invention Test: scoprire in anticipo i segreti di un ingrediente rarissimo e inusuale, protagonista di questa seconda prova.

Prova in Esterna. Gli aspiranti chef si sfidano all'interno del Palazzo dell'Arte di Milano, sede della Triennale e cuore pulsante dell'arte contemporanea e del design. Il loro compito è quello di creare una piccola opera d'arte culinaria da sottoporre al giudizio di due critici gastronomici d'eccezione, considerati i palati più attendibili del momento, con una grande esperienza sulle cucine di tendenza: Lorenzo Sandano, critico del Gambero Rosso di soli 25 anni e Paolo Vizzari, penna autorevole della guida dell'Espresso di 26 anni. Al termine della prova, i peggiori vanno al Pressure Test.

Lorenzo Sandano e Paolo Vizzari

MASTERCHEF ITALIA 6 | PUNTATA 11 (SEMIFINALE)

Sono rimasti in 4 a contendersi L'ingresso alla finale della sesta stagione di MasterChef Italia. Nella puntata in onda giovedì 2 marzo alle 21.15 su Sky Uno, si giocheranno il tutto per tutto: l'avvocato e notaio di San Marino Cristina Nicolini, la barista di Tovo San Giacomo in provincia di Savona Gloria Enrico, la studentessa di Palermo Margherita Russo e lo studente di Santarcangelo di Romagna Valerio Braschi.

Mystery Box. In 45 minuti i quattro concorrenti rimasti in gara devono preparare il loro miglior piatto usando gli ingredienti che i loro cari, a sorpresa, sceglieranno dai rispettivi frigoriferi. Il migliore tra i quattro cuochi amatoriali avrà un decisivo vantaggio nell'Invention Test: scegliere per sé e per i propri avversari l'ingrediente principale e i minuti totali per cucinare. Al termine della prova i 4 dovranno vedersela con il giudizio finale dei giudici.

Prova in Esterna. Ultima prova in esterna a Denia, vicino a Valencia, nella cucina tre stelle Michelin dello chef spagnolo Quique Dacosta. Al termine della prova solo uno, tra gli aspiranti chef, potrà tornare in balconata accedendo direttamente alla serata finale, mentre per gli altri ci sarà un grembiule nero e il Pressure Test.

Ultima settimana con MasterChef Magazine, in onda dal venerdì al giovedì alle ore 19.45 sempre su Sky Uno. Tra gli appuntamenti, la rubrica "MasterChef Night" con il giudice Bruno Barbieri che preparerà una faraona alla cacciatora con vecchio balsamico e confettura di melanzane, una ricetta per guardare insieme la finale di MasterChef Italia. Ed infine, si ripercorrerà la storia di tutti i finalisti della sesta stagione di MasterChef Italia.

masterchef-italia-6-concorrenti-puntate-02032017

 

MASTERCHEF ITALIA 6 | PUNTATA 12 (FINALE)

La Finale della sesta stagione di MasterChef Italia va in onda giovedì 9 marzo alle 21.15 su Sky Uno, con i giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e Carlo Cracco che eleggeranno il vincitore tra: l'avvocato e notaio di San Marino Cristina Nicolini, la barista di Tovo San Giacomo in provincia di Savona Gloria Enrico e lo studente di Santarcangelo di Romagna Valerio Braschi.
                                   
I 3 finalisti si troveranno di fronte alla loro ultimissima Mystery Box all'interno della MasterClass: la preparazione di un piatto che descriva il loro percorso all'interno del programma. Una prova decisiva che farà conquistare loro un vantaggio per la prova successiva, l'Invention Test che avrà come protagonista l'alta cucina realizzata con gli scarti alimentari. Ad affiancarli e ad aiutarli in questo compito Igles Corelli, Pietro Leemann e Matias Perdomo.

A seguire la sfida finale. Tutti i cuochi amatoriali della sesta edizione del programma e i parenti dei finalisti affolleranno la balconata per far sentire il loro tifo e il loro supporto ai finalisti. Davanti a Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo gli aspiranti chef dovranno realizzare un menu degustazione che permetta loro di raccontarsi, di dimostrare quanto imparato fino ad ora e di stupire i giudici. Il migliore conquisterà il titolo di sesto MasterChef italiano, 100 mila euro in gettoni d'oro e alla pubblicazione del suo primo libro di ricette con Baldini e Castoldi.