Motomondiale 2017: GP USA su Sky Sport MotoGP, TV8 e NowTV (23 Aprile)

Motomondiale 2017

Sempre acceso tutto l'anno, 24 ore al giorno il canale Sky Sport MotoGP per la stagione 2017 del Motomondiale con circa 30 ore live per ogni weekend di gara, 550 complessive in una stagione, 160 dedicate a rubriche e magazine.

Motomondiale 2017: GP USA su Sky Sport MotoGP, TV8 e NowTV (23 Aprile)

Su Sky Sport è "Motor Revolution 2017", la stagione 2017 dei motori di F1 e MotoGP. Sempre acceso tutto l'anno, 24 ore al giorno il canale Sky Sport MotoGP HD (canale 208) con circa 30 ore live per ogni weekend di gara, 550 complessive in una stagione, 160 dedicate a rubriche e magazine.

MOTOMONDIALE 2017 | GP USA | 23 APRILE

Parte giovedi' 20 aprile su Sky Sport MotoGP HD il Gran Premio degli Stati Uniti, terza gara della stagione di MotoGP in diretta esclusiva sul canale 208.

Due settimane dopo il Gran Premio di Argentina, che ha visto trionfare, come in Qatar, Maverick Viñales, è tempo di scaldare i motori e tornare in pista. L'appuntamento con il MotoMondiale è fissato per il weekend del 23 aprile con il GP delle Americhe, che si corre a Austin, in Texas.

GP USA SU TV8 - Sabato 8 aprile, alle ore 21.15, la sintesi delle qualifiche delle classi Moto3, Moto2 e MotoGP, anticipate alle ore 20.00 dallo studio condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini e Marco Lucchinelli. Domenica 9 aprile lo studio MotoGP, alle ore 18.00, precede di mezz'ora lo speciale 29 Tutto a modo mio, trasmesso per la prima volta in chiaro, in cui Andrea Iannone si racconta in prima persona, come non ha mai fatto finora. Oltre che per le sue imprese in pista, Iannone è al centro delle cronache anche per la sua relazione con Belen Rodriguez. A seguire, alle ore 19.00 lo studio MotoGP, che introduce i temi delle gare in onda in differita: la Moto3 alle ore 21.00, la Moto2 alle ore 22.20 e la gara della MotoGP a mezzanotte.

GP USA SU NOWTV - Tutte le gare del Motomondiale 2017 sono visibili in streaming sulla Internet TV di Sky, NowTV (ex Sky Online), incluse nel ticket Sport.

GP USA SU SKY - Sabato 22 aprile, alle ore 23.05, la sintesi delle qualifiche delle classi Moto3, Moto2 e MotoGP, preceduta, 5 minuti prima, dallo studio condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini e Marco Lucchinelli. Domenica 23 aprile, alle ore 18.00, lo studio MotoGP precede di 30 minuti lo Speciale "Home Dovi Home", trasmesso per la prima volta in chiaro, in cui Andrea Dovizioso parla, senza censure, delle sue aspettative per la nuova stagione, del suo rapporto con Jorge Lorenzo, nuovo compagno di squadra alla Ducati, svelando anche qualche gustoso aneddoto sul suo passato. A seguire, alle ore 19.00, il nuovo studio MotoGP introduce la differita integrale delle gare: la Moto3 alle ore 21.00, la Moto2 alle ore 22.20 e la MotoGP a mezzanotte. Il circuito texano, disegnato dal famoso architetto tedesco Hermann Tilke, misura 5,5 Km e presenta un rettilineo di 1200 metri con 20 curve (11 a sinistra, 9 a destra). La gara della MotoGP si disputa su 21 giri per una distanza totale di 115,8 Km. Qui lo scorso anno si è imposto Marc Marquez. Alle sue spalle Jorge Lorenzo e Andrea Iannone. Valentino Rossi si è invece ritirato al 19° giro.

MOTOGP IN PRIMA SERATA SU SKY – giovedì 20 aprile prime parole dei piloti in conferenza stampa, in diretta dalle 19. Le prove libere apriranno il weekend in pista nella giornata di venerdì 21, mentre sabato 22 il turno delle qualifiche: alle 19.35 quelle della Moto3, alle 19.10 quelle della MotoGP e alle 20.05 quelle della Moto2. Domenica le gare con la Moto3 in programma alle 18, la Moto2 alle 19.20 e la MotoGP alle 21. Guido Meda commenta le sfide della top class insieme a Mauro Sanchini. Zoran Filicic racconta la Moto3 insieme a Sanchini e la Moto2 con Roberto Locatelli. Vera Spadini conduce il "Paddock Live".

APPUNTAMENTI ESCLUSIVI SU SKY – Sky Sport MotoGP HD racconta il terzo appuntamento della stagione con ampie rubriche e approfondimenti. Venerdì alle 24.30, al termine del "Paddock Live Show", sarà Franco Morbidelli l'ospite di "Talent Time": il nuovo spazio di approfondimento live dedicato al talento questa settimana avrà per protagonista il leader della classifica del Campionato Moto2. Domenica alle 20.30, prima del via della MotoGP, torna "Grid", il racconto della mezz'ora di pre gara fatto dalla postazione di commento e dalla griglia di partenza per vivere tutte le emozioni prima dello spegnimento del semaforo. Sempre nel pre gara, intervista doppia alle due anime del box Yamaha, Ramon Forcada e Silvano Galbusera: i due capomeccanici di Vinales e Rossi messi a confronto da Sandro Donato Grosso. Alle 22, tocca a "Zona Rossa", il post gara con le interviste a caldo dei protagonisti e le prime analisi della corsa appena conclusa. Chiude il weekend "Race Anatomy" delle 24.30, con Davide Camicioli e i suoi ospiti nel nuovo studio di Milano per analizzare fatti e protagonisti della giornata di gara, con l'ausilio della tecnologia di Sky Sport Tech e della Realtà Virtuale.

GIOVEDÌ 20 APRILE
Ore 14.15: Paddock Pass
Ore 19: conferenza stampa piloti MotoGP
Ore 20: Paddock Live Show
Ore 20.30: Talent Time

VENERDÌ 21 APRILE
Ore 15.50: Paddock Live
Ore 16: prove libere 1 Moto3
Ore 16.40: Paddock Live
Ore 16.55: prove libere 1 MotoGP
Ore 17.40: Paddock Live
Ore 17.55: prove libere 1 Moto2
Ore 18.40: Paddock Live
Ore 20: Paddock Live
Ore 20.10: prove libere 2 Moto3
Ore 20.50: Paddock Live
Ore 21.05: prove libere 2 MotoGP
Ore 21.50: Paddock Live
Ore 22.05: prove libere 2 Moto2
Ore 22.50: Paddock Live
Ore 24: Paddock Live Show
Ore 24.30: Talent Time

SABATO 22 APRILE
Ore 15.50: Paddock Live
Ore 16: prove libere 3 Moto3
Ore 16.40: Paddock Live
Ore 16.55: prove libere 3 MotoGP
Ore 17.40: Paddock Live
Ore 17.55: prove libere 3 Moto2
Ore 18.40: Paddock Live
Ore 19.15: Paddock Live
Ore 19.35: qualifiche Moto3
Ore 20.15: Paddock Live
Ore 20.30: prove libere 4 MotoGP
Ore 21: Paddock Live
Ore 21.10: qualifiche MotoGP (replica alle 23.05 sul canale 208)
Ore 21.50: Paddock Live
Ore 22.05: qualifiche Moto2
Ore 22.50: Paddock Live
Ore 24.30: Conferenza stampa qualifiche
Ore 1.00: Paddock Live Show
Ore 1.30: Talent Time

DOMENICA 23 APRILE
Ore 15.30: Paddock Live
Ore 15.40: warm up Moto3, Moto2 e MotoGP
Ore 17.30: Paddock Live
Ore 18: gara Moto3
Ore 19: Paddock Live
Ore 19.20: gara Moto2
Ore 20.15: Paddock Live
Ore 20.30: Grid
Ore 21: gara MotoGP (replica alle 23.15 sul canale 208)
Ore 22: Zona Rossa
Ore 22.45: Paddock Live –Ultimo Giro
Ore 24.30: Race Anatomy MotoGP


MOTOMONDIALE 2017 SU SKY SPORT

LE DIRETTE ESCLUSIVE SKY – Per il quarto anno consecutivo, il canale 208 di Sky garantisce una copertura live totale e in HD. Tutti i 18 GP del campionato trasmessi in diretta (10 in esclusiva), 8 di questi visibili live in chiaro anche su TV8. E con l'esclusiva live delle prime 5 gare (Qatar, Argentina, Stati Uniti, Spagna e Francia), la MotoGP, la Moto2 e la Moto3 ripartono in diretta solo su Sky. Inoltre, in onda su Sky Sport MotoGP HD anche il CIV (Campionato italiano di velocità), il CEV (campionato europeo di velocità) e la Rookies Cup.

MOTOMONDIALE 2017 SU TV8 - Il canale trasmetterà tutti i 18 Gran Premi della stagione, di cui 8 in diretta. Nei weekend di gara più studi dedicati, con anticipazioni e approfondimenti, più ore di programmazione, in compagnia di campioni quali Giacomo Agostini e Marco Lucchinelli, capitanati dal giornalista Davide Camicioli. E ancora, monografie dei campioni più amati e documentari che ripercorrono le stagioni passate.

Ecco l'elenco dei 18 GP in diretta su Sky Sport MotoGP HD e le 10 esclusive live:

1) 26 marzo, Qatar, Gran Premio del Qatar - SOLO SKY SPORT
2) 9 Aprile, Argentina, Gran Premio della República Argentina - SOLO SKY SPORT
3) 23 aprile, GP USA, GP di Austin - SOLO SKY SPORT - SKY SPORT E TV8
4) 7 maggio, Spagna, Gran Premio Red Bull di Spagna - SOLO SKY SPORT
5) 21 maggio, Francia, GP di Francia - SOLO SKY SPORT
6) 4 giugno, Italia, Gran Premio d'Italia del Mugello - SKY SPORT E TV8
7) 11 giugno, Catalogna, Gran Premio di Catalogna - SKY SPORT E TV8
8) 25 giugno, Olanda, GP di Assen - SKY SPORT E TV8
9) 2 luglio, Germania, GP Germania - SOLO SKY SPORT
10) 6 agosto, Repubblica Ceca, GP Repubblica Ceca - SKY SPORT E TV8
11) 13 agosto, Austria - SKY SPORT E TV8
12) 27 agosto, Regno Unito - SOLO SKY SPORT
13) 10 settembre, San Marino, Gran Premio di San Marino - SKY SPORT E TV8
14) 24 settembre, Aragona, Gran Premio di Aragona - SOLO SKY SPORT
15) 15 ottobre, Giappone, Gran Premio del Giappone - SKY SPORT E TV8
16) 22 ottobre, Australia, Gran Premio d'Australia - SOLO SKY SPORT
17) 29 ottobre, Malesia, Gran Premio della Malesia - SOLO SKY SPORT
18) 12 novembre, Comunità Valenciana - SKY SPORT E TV8

TECNOLOGIA E NOVITÀ – Oltre all'introduzione del "Virtual Garage", dello "Sky Drone" e delle riprese a 360°, anche un nuovo sistema di rilevazione che consente di sapere sempre con che tipo di gomma i piloti scendono in pista. A Mauro Sanchini il compito di spigare pieghe e traiettorie attraverso lo "Sky Touch", il touchscreen che permette di analizzare e confrontare la tecnica di guida dei piloti. E con il "Ghost" diventa possibile continuare a sovrapporre le traiettorie dei piloti, consentendo di confrontarle tra loro. Disponibile il mosaico interattivo in HD, con una veste grafica rivisitata e una grande novità: da quest'anno, premendo il tasto verde si accede subito al "Testa a Testa", con la possibilità poi di scegliere le altre funzioni.

Virtual garage - Sky presenta ogni Gran Premio di MotoGP col "Virtual Garage": prima delle gare, Guido Meda introdurranno il GP riassumendo in stile "Minority Report" tutti i temi tecnici e statistici del weekend grazie alla virtual set technology. In circa due minuti, vengono descritti attraverso l'interazione con le immagini 3D le informazioni sul Gran Premio, dal record della pista ai più svariati temi inerenti il circuito e i piloti.

Interattività potenziata - Su Sky un nuovo mosaico in HD, con l'introduzione di una schermata dedicata al "Testa a testa" nelle moto. E chi non ha ancora il decoder connesso a Internet, puo' avere in tempo reale statistiche e curiosità sulla gara di MotoGP in corso.

Sky Drone - Nuove riprese aeree con una telecamera Dorna dedicata per avere accesso ad una panoramica della pista dall'alto durante il weekend di MotoGP grazie al "Sky Drone", con anche nuove riprese a 360 gradi.

Disponibile per qualifiche e gare di MotoGP e per le gare di Moto2 e Moto3, il mosaico si presenta così:

Mosaico Sky Sport MotoGP HD 2017

- Il canale principale con la diretta e il Testa a Testa, attivo durante le gare di MotoGP, Moto2 e Moto3: attraverso questa funzione è possibile confrontare le prestazioni di tre piloti a scelta in tempo reale
- La funzione On Board per seguire ogni giro dal punto di vista del pilota. E con il doppio audio dolby 5.1 si può scegliere tra il canale audio principale con surround e commento in italiano, e un secondo canale audio per sperimentare i suoni originali della gara.
- Fly View, per seguire tutti i giri di pista dall'elicottero.
- Tempi, per verificare in un'unica schermata i distacchi tra i piloti, con gli intermedi del giro in corso e il crono del giro precedente.
- Race Control: 4 schermate in una per seguire la gara attraverso la regia principale, l'On Board Mix, i Tempi e la Fly view.
- E poi i Dati con il live timing, la classifica piloti, la griglia di partenza e l'ordine di arrivo e il calendario con i podi.

NUOVI VOLTI E UNA SIGLA ROCK – Vera Spadini padrona di casa del "Paddock Live" in giro per il mondo, con la conduzione del panoramico studio mobile nello Sky Truck in occasione delle tappe europee. E per la stagione 2017, nuova sigla dal titolo "Mi chiederai di più" scritta e interpretata da Alessandro Bonan. In telecronaca Guido Meda, pronto a commentare le grandi sfide della stagione 2017 di MotoGP insieme a Mauro Sanchini. Zoran Filicic nel racconto delle gare della Moto3 insieme a Sanchini, mentre in Moto2, al suo fianco Roberto Locatelli, campione del mondo 125 nel 2000. Inviati ai box Sandro Donato Grosso e Marco Selvetti, mentre a Paolo Beltramo il ruolo di opinionista e curatore della rubrica dedicata ai grandi del passato e del presente della top class. Grazie a un accordo con Dorna, nel corso della stagione Loris Capirossi realizza 4 "Capigiri" con le moto di 4 team di MotoGP.

RUBRICHE - rinnovato studio di "Race Anatomy", con nuove grafiche 3D della "Realtà Virtuale". Davide Camicioli insieme ai suoi ospiti per la radiografia dei GP ogni domenica nel post gara (alle 19.00 in occasione delle tappe europee). In studio con lui Paolo Lorenzi, Loris Reggiani, Giulio Bernardelle, Paolo Beltramo, Cristiano Migliorati e Carlo Florenzano. Altre rubriche: oltre alle confermate "Passione MotoGP", "Top Riders", "Storie di GP", "The test", "Legends" e "Paddock Pass", "Fever", "Fast Track" e "#UltimoGiro" (con le domande degli spettatori attraverso i canali Social di Sky), anche le nuove "Talent Time" (un nuovo spazio delle 18.30 dal giovedì al sabato nel weekend di gara), "Grid" (nel pre gara), "Zona Rossa" (nel post gara) e "Italian Job" (dedicata all'analisi dei weekend di gara di Moto2 e Moto3 dei giovani talenti italiani). Per ogni tappa del Motomondiale, regia di Carlo Pizzo e coordinamento live di Francesca Zambon. Antonio Boselli è il referente motori per Sky Sport24 HD, oltre a essere inviato per il Mondiale di MotoGP. Il project leader del canale Sky Sport MotoGP HD è Massimo Battiston. 


MOTOMONDIALE 2017 | GP QATAR | 26 MARZO

Dopo la pausa invernale, riparte il MotoMondiale su Sky Sport MotoGP HD (canale 208), anche in chiaro per tutti su TV8. Il tifo italiano si concentra, una volta di più, su Valentino Rossi, che in sella alla sua Movistar Yamaha punta al decimo titolo iridato, quello della stella, e sulla Ducati, la scuderia italiana che quest'anno annovera la new entry Jorge Lorenzo.

Il primo appuntamento è fissato per il Gran Premio del Qatar, in programma in notturna sul circuito di Losail che misura 5,4 Km e presenta un rettilineo di 1068 m con 16 curve (6 a sinistra e 10 a destra). La gara della MotoGP si disputa su 22 giri per una distanza totale di 118,4 Km. Qui lo scorso anno si è imposto lo spagnolo Jorge Lorenzo, davanti al nostro Andrea Dovizioso e al connazionale Marc Marquez.

GP QATAR SU TV8 - Sabato 25 marzo, alle ore 21.15, la sintesi delle qualifiche delle classi Moto3, Moto2 e MotoGP, anticipate alle ore 20.00 dallo studio condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini e Marco Lucchinelli, per commenti e pronostici all'indomani delle prime prove libere della stagione. Domenica 26 marzo, in differita integrale, le gare delle tre classi: la Moto3 alle ore 20.00, la Moto2 alle ore 21.20 e la MotoGP alle ore 23.00. La programmazione domenicale di TV8 si apre già alle ore 17.00 con lo "Studio MotoGP", per raccontare il clima del paddock prima del semaforo verde. Nel pomeriggio dedicato alle due ruote va in onda alle ore 17.15, in prima tv, "Aspettando MotoGP 2017", lo speciale che ripercorre il Mondiale 2016. Ben 9 piloti diversi sul gradino più alto del podio in una sola stagione e gli ultimi test invernali in Qatar con Jorge Lorenzo in rosso Ducati, Andrea Iannone sulla Suzuki e Maverick Viñales in Yamaha al fianco di Valentino Rossi: tutto quel che c'è da sapere prima dell'inizio della nuova stagione.

GP QATAR SU NOWTV - Tutte le gare del Motomondiale 2017 sono visibili in streaming sulla Internet TV di Sky, NowTV (ex Sky Online), incluse nel ticket Sport.

GP QATAR SU SKY SPORT MOTOGP - Come da tradizione in Qatar, si parte con un giorno d'anticipo e si corre sotto le stelle. Apre la settimana di GP la conferenza stampa dei piloti di MotoGP, in diretta mercoledi 22 marzo a partire dalle 15, con tutti gli approfondimenti nel "Paddock Live Show" delle 16. Prove libere diluite nelle giornate di giovedì e venerdì, con le qualifiche in programma sabato (alle 16 la Moto3, alle 16.55 la Moto2 e alle 18.35 la MotoGP). Domenica apre la giornata la Moto3, con la gara al via alle 17. Semaforo verde alle 18.20 per la Moto2 e alle 20 per la MotoGP. Guido Meda commenta le sfide della top class insieme a Mauro Sanchini. Zoran Filicic racconta la Moto3 insieme a Sanchini e la Moto2 con Roberto Locatelli. Vera Spadini conduce il "Paddock Live".

Sky Sport MotoGP HD racconterà il primo appuntamento della stagione con tante rubriche e approfondimenti. Tra gli ospiti del primo "Paddock Live Show" Jorge Lorenzo. Alle 16.30 esordio di "Talent Time", un nuovo spazio di approfondimento live dedicato al talento e ai piloti che potranno stupire durante la stagione (nuovi appuntamenti giovedì, venerdì e sabato alle 21.30). Giovedì alle 13.45 torna "Paddock Pass", per presentare la prima tappa del Motomondiale. Domenica in onda due nuovi appuntamenti: "Grid" (alle 19.30), il racconto della mezz'ora di pre gara fatto dalla postazione di commento e dalla griglia di partenza con gli inviati Sandro Donato Grosso e Marco Selvetti, e "Zona Rossa", alle 21 nel post gara, con le interviste a caldo per analizzare quanto successo in pista. Alle 24, riapre il rinnovato studio di "Race Anatomy", con le nuove grafiche 3D della realtà virtuale. Davide Camicioli farà la radiografia del GP insieme a Paolo Lorenzi, Loris Reggiani, Giulio Bernardelle e Carlo Florenzano, con lo "Sky Sport Tech" ad accompagnare il racconto. E tra le novità tecniche e televisive della stagione, un chip montato sulle gomme dei piloti che permetterà di sapere sempre con quale pneumatico si scenderà in pista per le prove libere, le qualifiche e la gara. 

Torna il mosaico interattivo in HD, con una veste grafica rinnovata e il nuovo "Testa a Testa" per confrontare in tempo reale le prestazioni di tre piloti di MotoGP a scelta. Su skysport.it sarà possibile trovare in tempo reale notizie, numeri, video e foto, mentre grazie ai canali Social ufficiali FB, Twitter e Instagram l'interazione sarà sempre al top. Senza dimenticare l'App Sky Sport (scaricabile gratuitamente e disponibile per iPhone e Android), aggiornata e ricca di contenuti dedicati: permetterà di seguire la cronaca live di tutti i GP, oltre a fornire i tempi live e gli highligths delle gare.

MERCOLEDÌ 22 MARZO
Ore 15: conferenza stampa piloti MotoGP
Ore 16: Paddock Live Show
Ore 16.30: Talent Time

GIOVEDÌ 23 MARZO
Ore 13.45: Paddock Pass 
Ore 15.50: Paddock Live
Ore 16: prove libere 1 Moto3
Ore 16.40: Paddock Live
Ore 16.55: prove libere 1 Moto2
Ore 17.40: Paddock Live
Ore 17.55: prove libere 1 MotoGP
Ore 18.40: Paddock Live
Ore 18.55: prove libere 2 Moto3
Ore 19.35: Paddock Live
Ore 19.50: prove libere 2 Moto2
Ore 20.35: Paddock Live
Ore 21: Paddock Live Show
Ore 21.30: Talent Time

VENERDÌ 24 MARZO
Ore 15.50: Paddock Live
Ore 16: prove libere 2 MotoGP
Ore 16.45: Paddock Live
Ore 17: prove libere 3 Moto3
Ore 17.40: Paddock Live
Ore 17.55: prove libere 3 Moto2
Ore 18.40: Paddock Live
Ore 18.55: prove libere 3 MotoGP
Ore 19.40: Paddock Live
Ore 21: Paddock Live Show
Ore 21.30: Talent Time

SABATO 25 MARZO
Ore 15.50: Paddock Live
Ore 16: qualifiche Moto3
Ore 16.40: Paddock Live
Ore 16.55: qualifiche Moto2
Ore 17.40: Paddock Live
Ore 17.55: prove libere 4 MotoGP
Ore 18.25: Paddock Live
Ore 18.35: qualifiche MotoGP (replica alle 22.45 su Sky Sport MotoGP HD e su Sky Sport Mix HD)
Ore 19.15: Paddock Live
Ore 20.30: conferenza stampa qualifiche
Ore 21: Paddock Live Show
Ore 21.30: Talent Time

DOMENICA 26 MARZO
Ore 14.40: Paddock Live
Ore 14.50: warm up Moto3, Moto2 e MotoGP
Ore 16.30: Paddock Live
Ore 17: gara Moto3
Ore 18: Paddock Live
Ore 18.20: gara Moto2
Ore 19.15: Paddock Live
Ore 19.30: Grid
Ore 20: gara MotoGP (replica alle 22.15 su Sky Sport MotoGP HD e alle 22.45 su Sky Sport Mix HD)
Ore 21: Zona Rossa
Ore 21.45: Paddock Live –Ultimo Giro
Ore 24: Race Anatomy MotoGP

MOTOMONDIALE 2017 | GP ARGENTINA | 6 APRILE

Parte giovedi' 6 aprile su Sky Sport MotoGP HD la serie di appuntamenti del Gran Premio d'Argentina, seconda gara della stagione 2017 di MotoGP in diretta esclusiva sul canale 208.

Due settimane dopo il Gran Premio inaugurale del Qatar, vinto da Maverick Viñales davanti ad Andrea Dovizioso e Valentino Rossi, torna il MotoMondiale. L'appuntamento è con il GP di Argentina, in programma sul circuito Termas de Río Hondo nella provincia di Santiago del Estero. Il circuito argentino misura 4,8 Km e presenta un rettilineo di 1076 metri con 14 curve (5 a sinistra e 9 a destra). La gara della MotoGP si disputa su 25 giri per distanza totale di 120,2 Km. Qui lo scorso anno si è imposto Marc Marquez. Alle sue spalle Valentino Rossi e Dani Pedrosa.

GP ARGENTINA SU TV8 - Sabato 8 aprile, alle ore 21.15, la sintesi delle qualifiche delle classi Moto3, Moto2 e MotoGP, anticipate alle ore 20.00 dallo studio condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini e Marco Lucchinelli. Domenica 9 aprile lo studio MotoGP, alle ore 18.00, precede di mezz'ora lo speciale 29 Tutto a modo mio, trasmesso per la prima volta in chiaro, in cui Andrea Iannone si racconta in prima persona, come non ha mai fatto finora. Oltre che per le sue imprese in pista, Iannone è al centro delle cronache anche per la sua relazione con Belen Rodriguez. A seguire, alle ore 19.00 lo studio MotoGP, che introduce i temi delle gare in onda in differita: la Moto3 alle ore 21.00, la Moto2 alle ore 22.20 e l'attesa gara della MotoGP a mezzanotte.

GP ARGENTINA SU NOWTV - Tutte le gare del Motomondiale 2017 sono visibili in streaming sulla Internet TV di Sky, NowTV (ex Sky Online), incluse nel ticket Sport.

GP ARGENTINA SU SKY – Tutti nel paddock da domani, giovedì 6 aprile, per le prime parole dei piloti in conferenza stampa, in diretta dalle 17. Le prove libere apriranno il weekend in pista nella giornata di venerdì 7, mentre sabato 8 sarà il turno delle qualifiche: alle 17.35 quelle della Moto3, alle 19.10 quelle della MotoGP e alle 20.05 quelle della Moto2. Domenica le gare con la Moto3 in programma alle 18, la Moto2 alle 19.20 e la MotoGP alle 21. Guido Meda commenta le sfide della top class insieme a Mauro Sanchini. Zoran Filicic racconta la Moto3 insieme a Sanchini e la Moto2 con Roberto Locatelli. Vera Spadini conduce il "Paddock Live".

"HOME DOVI HOME" – Ad aprire il weekend di appuntamenti esclusivi su Sky sarà l'intervista fatta a Forlì da Sandro Donato Grosso ad Andrea Dovizioso, "Home Dovi Home", in onda domani alle 18.45 sul canale 208. Dopo il grande inizio di stagione in Qatar, che lo ha visto salire sul podio al secondo posto, il pilota Ducati racconta le sue aspettative per il 2017, parlando anche dell'arrivo in squadra di Jorge Lorenzo, di quanto l'Argentina rappresenti un passaggio chiave per la stagione della Rossa e delle sue passioni fuori dai circuiti. Sarà anche l'occasione per ascoltare qualche aneddoto ancora inedito sul suo passato, come quando è stato sul punto di accettare un'offerta da parte di un team molto importante…
Di seguito alcuni estratti andati in onda oggi su Sky Sport24 HD:

Sul Team Aprilia.
"L'Aprilia con Espargaro ha fatto una gran bella gara, Aleix è stato molto bravo secondo me. Però, non farei ragionamenti su nessuno in base al Qatar di quest'anno".
Poteva starci che tu andassi in Aprilia, se non fossi rimasto in Ducati?
No, quest'anno no.

Saresti andato da qualche altra parte? Ce l'avevi un piano B?
"Dipendeva anche da altri. Con la Honda eravamo molto vicini, però dipendeva molto dalla decisione di Maverick e comunque anche Suzuki sicuramente".

Avresti fatto il compagno di squadra di Marc Marquez?
"Probabile, ma quello dipendeva da Maverick".

Avevi la curiosità di capire come andasse la moto con gli scoppi irregolari?
"Il motivo per cui ero vicino alla Honda era perché in realtà il lavoro che avevo fatto negli anni in cui siamo stati insieme se lo ricordano. Quindi, anche se non sono il pilota che adesso ha 21 anni e su cui puntare in futuro, sanno che cosa posso portare".

Sei rimasto sorpreso dal primo podio stagionale di Valentino?
"Sono rimasto più sorpreso da quanto è andato male nei test, perché è andato troppo male, strano. E non su una sola pista. Di conseguenza, sono più sorpreso dai test che dalla gara, perché c'era troppa differenza tra lui e Maverick. Lui è un pilota che quando le cose non vanno benissimo, vuole andare a casa col tempo, però sono curioso di vederlo nelle prossime gare perché comunque non l'ho visto bene come l'anno scorso. Bisognerà vedere Argentina, Texas e Jerez per capire veramente se potrà giocarsi il Campionato con Maverick".

Strano però perché la Yamaha va forte. Lo vediamo anche con Folger e Zarco.
"Sì, è vero che hanno fatto la moto nuova quest'anno e quindi esattamente le differenze tecniche non le so, però il fatto che Folger e Zarco vadano così forte, su tutte le piste e in tutti i turni è la conferma che è la moto più bilanciata, la migliore che c'è in questo momento". 

GIOVEDÌ 6 APRILE
Ore 14.15: Paddock Pass
Ore 17: conferenza stampa piloti MotoGP (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 18: Paddock Live Show (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 18.30: Talent Time (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 18.45: "Home Dovi Home" – Intervista esclusiva ad Andrea Dovizioso

VENERDÌ 7 APRILE
Ore 13.50: Paddock Live (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 14: prove libere 1 Moto3 (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 14.40: Paddock Live (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 14.55: prove libere 1 MotoGP (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 15.40: Paddock Live (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 15.55: prove libere 1 Moto2 (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 16.40: Paddock Live (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 18: Paddock Live (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 18.10: prove libere 2 Moto3 (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 18.50: Paddock Live (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 19.05: prove libere 2 MotoGP (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 19.50: Paddock Live (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 20.05: prove libere 2 Moto2 (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 20.50: Paddock Live (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 22: Paddock Live Show (anche su Sky Sport 1 HD)
Ore 22.30: Talent Time (anche su Sky Sport 1 HD)

SABATO 8 APRILE
Ore 13.50: Paddock Live
Ore 14: prove libere 3 Moto3
Ore 14.40: Paddock Live
Ore 14.55: prove libere 3 MotoGP
Ore 15.40: Paddock Live
Ore 15.55: prove libere 3 Moto2
Ore 16.40: Paddock Live
Ore 17.15: Paddock Live
Ore 17.35: qualifiche Moto3
Ore 18.15: Paddock Live
Ore 18.30: prove libere 4 MotoGP
Ore 19: Paddock Live
Ore 19.10: qualifiche MotoGP (repliche alle 21.05 e alle 23.45 sul canale 208 e alle 22 su Sky Sport Mix HD)
Ore 19.50: Paddock Live
Ore 20.05: qualifiche Moto2
Ore 20.50: Paddock Live
Ore 22.30: Conferenza stampa qualifiche
Ore 23: Paddock Live Show
Ore 23.30: Talent Time

DOMENICA 9 APRILE
Ore 14.30: Paddock Live
Ore 14.40: warm up Moto3, Moto2 e MotoGP
Ore 17.30: Paddock Live
Ore 18: gara Moto3
Ore 19: Paddock Live
Ore 19.20: gara Moto2
Ore 20.15: Paddock Live
Ore 20.30: Grid
Ore 21: gara MotoGP (replica alle 23.15 sul canale 208 e su Sky Sport Mix HD)
Ore 22: Zona Rossa
Ore 22.45: Paddock Live –Ultimo Giro
Ore 24.30: Race Anatomy MotoGP

 

CONTENUTI CORRELATI:

Commenti e Recensioni