Nastri d'Argento Corti e Doc 2020, i Premi assegnati


Premiati What ever happened to Darwin?, A cup of coffee with Marilyn, Sufficiente, Normal, Storie di straordinaria ordinarietà, The role, Selfie, Life As A B-Movie: Piero Vivarelli, Ermitage - Il Potere Dell'arte, La Prima Donna, Cercando Valentina, Figli Del Destino. Tosca la protagonista dell'anno nei documentari.

di / 10.12.2020
Nastri d'Argento Corti e Doc 2020, i Premi assegnati

Si è conclusa l'edizione del 2020 dei Nastri d'Argento con la premiazione delle sezioni NASTRI DOC e CORTI d'ARGENTO il 10 dicembre, in un evento trasmesso in streaming che può essere rivisto integralmente nel player qui sotto.

Premiato What ever happened to Darwin? di Leonardo Altieri, Sara Crippa, Giulia Manna, Maria Nocerino, giovanissimi animatori, i migliori dell'anno, del Csc, ora al lavoro tra Firenze e Torino. Per la fiction, Nastro al cortometraggio A cup of coffee with Marilyn, ritirato da Londra da Alessandra Gonnella. Premio speciale a Sufficiente di Maddalena Stornaiuolo e Antonio Ruocco, da Scampia. Premio speciale per la migliore opera prima ad Adele Tulli per Normal. Menzione speciale per "le pari opportunità sui temi della condizione femminile e della violenza contro le donne" ai cortometraggi Storie di straordinaria ordinarietà di Giancarlo Scarchilli e a The role di Farnoosh Samadi.

Tra i riconoscimenti assegnati anche un ricordo per Valentina Pedicini, scomparsa da poco, con una targa per il suo ultimo film, Faith in 'cinquina' finalista.

Il Direttivo Nazionale dei Giornalisti Cinematografici ha deciso quest'anno di assegnare due premi speciali sul tema 'Cinema & giornalismo', per lo sguardo speciale su un taglio e un tema legato in qualche modo alle sensibilità degli autori su argomenti in sintonia con l'iniziativa del Sindacato. Il primo va a Oltre la sala, Le parole del cinema nella televisione pubblica di Giovanna Ventura, mentre il secondo a Carlo Vanzina: il cinema è una cosa meravigliosa di Antonello Sarno, coprodotto da Medusa e realizzato grazie al sostegno SIAE.

Tosca è la 'protagonista dell'anno' nei documentari per la sua performance nel film Il suono della voce di Emanuela Giordano.

Per i documentari sono stati 70 i film della selezione finalista. Per i corti tra i 10 finalisti sono state scelte anche le attrici dell'anno nel cortometraggio, Valeria Solarino e Claudia Potenza, protagoniste di Le abiuratrici di Antonio De Palo che hanno ricevuto il premio in occasione del lancio dello Smart Drive-In Short Film Festival, contest che si concluderà ai Corti d'Argento 2021 che ospiteranno la premiazione dei vincitori.

TUTTI I PREMI

Corti d'Argento 2020

Fiction - Miglior corto
A Cup Of Coffee With Marilyn di Alessandra Gonnella

Animazione - Miglior Corto
What Ever Happened To Darwin?
di Leonardo Altieri, Sara Crippa, Giulia Manna, Maria Nocerino

Premi speciali
Sufficiente di Maddalena Stornaiuolo e Antonio Ruocco
Valeria Solarino e Claudia Potenza attrici dell'anno
per Le Abiuratrici di Antonio De Palo

Menzioni speciali - Pari opportunità
sui temi della condizione femminile e della violenza contro le donne
The Role di Farnoosh Samadi
Storie Di Straordinaria Ordinarieta' di Giancarlo Scarchilli

Nastri d'Argento Doc 2020

Cinema del reale-Miglior film
Selfie di Agostino Ferrente

Cinema, Spettacolo, Cultura-Miglior film
Life As A B-Movie: Piero Vivarelli di Fabrizio Laurenti e Niccolò Vivarelli

Miglior Documentario d'Arte
Ermitage - Il Potere Dell'arte di Michele Mally

Miglior docufiction (ex aequo)
La Prima Donna di Tony Saccucci
Cercando Valentina di Giancarlo Soldi

Menzione speciale per l'opera prima
Normal di Adele Tulli

La protagonista nel documentario 2020
Tosca per Il suono della voce di Emanuela Giordano

Cinema & Storia, per non dimenticare
Figli Del Destino di Francesco Miccichè e Marco Spagnoli

Cinema & Giornalismo
OLTRE LA SALA, Le parole del cinema nella televisione pubblica di Giovanna Ventura
CARLO VANZINA, Il cinema è una cosa meravigliosa di Antonello Sarno



Apri Box Commenti