Oldboy negli USA distribuito da FilmDistrict

FilmDistrict ha annunciato di aver acquisito i diritti per la distribuzione statunitense di Oldboy, il remake del celebre thriller sud-coreano. Diretto da Spike Lee, è interpretato da Josh Brolin, Elizabeth Olsen, e Sharlto Copley.

di / 23.10.2012

FilmDistrict ha annunciato di aver acquisito i diritti per la distribuzione statunitense di Oldboy, il remake del celebre thriller sud-coreano. Il film, diretto da Spike Lee da una sceneggiatura da Mark Protosevich (che troviamo anche come coproduttore), è interpretato dall'attore nominato all'Academy Award Josh Brolin, da Elizabeth Olsen, e Sharlto Copley.

Oldboy è prodotto da Roy Lee e Doug Davison di Vertigo Entertainment e da Nathan Kahane di Good Universe. Peter Schlessel, amministratore delegato di FilmDistrict, Joe Drake di Good Universe, e John Middleton sono i produttori esecutivi. Audrey Chon e Matt Leonetti sono supervisori del film per conto di Good Universe. Il film è inoltre una produzione di 40 Acres & A Mule.

Peter Schlessel di FilmDistrict ha dichiarato:

"Spike Lee è il filmmaker più adatto per reinventare, con il suo tocco inconfondibile, uno dei thriller più popolari degli ultimi anni. Il cast che lui e i produttori Nathan, Joe, Roy e Doug hanno scritturato, saprà sicuramente rendere giustizia al materiale e coinvolgere il pubblico. FilmDistrict è orgogliosa di distribuire uno dei primi film di Good Universe, qui negli Stati Uniti". 

Joe Drake e Nathan Kahane di Good Universe concordano:

"Niente ci entusiasma di più dell'idea di collaborare con il nostro caro amico Peter e con l'eccezionale squadra di FilmDistrict". 

Oldboyracconta la storia di un dirigente pubblicitario (Josh Brolin) che viene rapito e tenuto in ostaggio per 20 anni, completamente isolato dal resto del mondo, e ignaro dei piani del suo carceriere. Quando viene liberato, si lancia in una ossessiva missione per scoprire chi è il responsabile della sua assurda e straziante prigionia, ma scoprirà di essere ancora vittima di una rete di cospirazioni e di supplizi. La sua sete di vendetta lo condurrà ad allacciare una sventurata relazione con una giovane assistente sociale (Elizabeth Olsen) e ad incontrare un ingannevole uomo (Sharlto Copley), presumibilmente in possesso della chiave della sua salvezza.

La produzione originale sud-coreana diretta da Chan-wook Park nel 2003, ha vinto il Gran Premio della Giuria al Festival di Cannes 2004.



Apri Box Commenti